Lavoro

Siti per trovare lavoro in Italia: Top 7 | Quali sono i siti migliori per cercare lavoro

Siti per trovare lavoro in italia

Siti per trovare lavoro, argomento caldo, molto interessante e super richiesto per la nostra categoria editoriale “Lavoro”. Abbiamo passato in rassegna e provato personalmente più di 30 siti più o meno conosciuti per trovare lavoro in Italia. Di questi ne abbiamo selezionati 7, senza dubbio i migliori per diverse qualità intrinseche.

Quando si cerca lavoro, soprattutto all’inizio della propria carriera (appena diplomati o laureati), c’è questa moda o errore di voler “spammare” il proprio CV dovunque per riuscire ad intercettare un “posto fisso” vacante con cui sistemarsi a vita. Bè, il mondo del lavoro è cambiato molto negli ultimi anni ed ha subito un’evoluzione.

Senza troppo divagare, ci siamo resi conto che l’idea di “posto fisso” non è più sostenibile nell’Italia di oggi, come nel mondo. Per le nuove generazioni ci sarà molta più dinamicità nel mondo professionale. Ecco perché abbiamo voluto iniziare a scrivere una serie di articoli dedicati a questo ambito per aiutare e informare chi ci segue. Bene, detto questo, l’ultima cosa, prima di passare all’elenco dei top siti per trovare lavoro in Italia, è il fattore CV.

La presa di coscienza

Prima ancora di cercare lavoro su questi siti, per non dover spammare lo stesso cv a molteplici aziende, sarebbe opportuno ottimizzare il proprio curriculum, appunto. E qui la domanda sorge spontanea: come scrivere un curriculum vitae? ⬅️ Hai già capito come funziona, schiaccia sopra la scritta e vai a leggere come realizzarlo per renderlo efficace.

Devi tenere a mente che non esiste un sono CV, ma puoi infatti scriverne molteplici versioni e poi scegliere quale inviare a seconda delle richieste dell’annuncio di lavoro. Ciò ti permetterà di ottenere molti più colloqui o contatti e di conseguenze più proposte.



La massa fa un unico CV e lo spamma in tantissime direzioni, ma chi vuole realmente ottenere risultati, invia pochi CV ma super profilati e personalizzati alle aziende alle quale più desidera lavorare. Quest’ultimo passaggio è una presa di coscienza doverosa da avere per riuscire a trovare veramente il lavoro che più ti si addice. Cosa ne pensi? Sei d’accordo con noi? Hai qualche perplessità? Nel caso scrivici un messaggio in Direct su Instagram che ne parleremo volentieri 🙂.

Ma passiamo al sodo, vi abbiamo promesso la lista dei top 7 siti per trovare lavoro in Italia e non vi facciamo attendere ulteriore tempo.

trovare lavoro in italia siti

Siti per trovare lavoro in Italia

Ecco la lista dei migliori 7 siti per cercare e trovare lavoro in Italia. Perchè proprio 7?

Abbiamo passato in rassegna veramente tanti siti e col tempo ci siamo resi conto che i più affidabili e profittevoli nell’utilizzo sono quelli appartenenti a questa lista.

Su che siti andare per trovare lavoro

Ecco alcune caratteristiche che vi interesserà sapere dei migliori siti da visitare se siete in cerca di un’occupazione.

Indeed

Iniziamo da it.indeed.com, a nostro avviso il miglior sito in assoluto in Italia per la ricerca del lavoro. E’ sicuramente uno dei siti più grandi in assoluto adibiti a questo. Il sito è di proprietà del colosso giapponese Recruit Holdings Co. Ltd, con brand Americano. Mette a disposizione in tutto il mondo la propria tecnologia per unire aziende in cerca di personale alle persone in cerca di lavoro. Tutto questo con ottimi risultati dal punto di vista della numerosità delle aziende che vi inseriscono annunci e lavoratori pronti a fare richiesta.

Tra le sue principali peculiarità vi è quella di fungere anche da aggregatore di annunci, una funzione che ritroviamo sempre più nei principali siti per trovare lavoro, appunto. Nono conosciamo in modo approfondito il funzionamento di tale sistema, se funzione come delle campagne pubblicitarie, ma sappiamo che vi è un largo utilizzo e ciò aumenta la numerosità delle offerte disponibili.



La piattaforma, dal 2004, è rimasta sempre abbastanza standard, la procedura di candidatura è simile alla maggior parte dei siti in questo ambito, quindi la possibilità di compiere un breve form, allegare il proprio cv all’offerta alla quale si intende rispondere, un breve messaggio e si invia.

Molto interessante la funzione che ti permette di ricevere nuove offerte di lavoro personalizzate per i tuoi interessi per email. Quest’ultima funzione è comuqne molto presente anche in diversi altri siti di questo settore.

Jobrapido

Continuiamo con it.Jobrapido.com. Ne hai già sentito parlare? Anche quest’ultimo è davvero super titolato come sito e ve lo consigliamo. Potremmo dire circa al pari di Indeed, Jobrapido è attivo in ben 58 paesi, con oltre 85 milioni di utenti attivi e raggiungibili in tutto il mondo e più di 1000 aziende che si affidano a loro per il reclutamento del personale in modo esclusivo.

Anche Jobrapido ha la funzione di segnalazione di nuovi lavori in target con gli utenti che decidono di lasciare la propria email nel sistema. Si chiamano job alert e sono delle email di notifica con le quale il sito avvisa la presenze di un possibile posto di lavoro disponibile e profilato per te. Anche in Italia funziona molto bene.

La piattaforma è un pò più giovane rispetto a Indeed, parliamo del 2006 come hanno di fondazione e dalla nostra esperienza abbiamo notato che è particolarmente adatta al reclutamento per le aziene ancor prima che per le persone che cerano lavoro. Già il nome è emblematico, ma il loro motto non lascia spazio all’immaginazione: “Candidati più qualificati in minor tempo e a costi inferiori”.

Sicuramente ti potrai trovare bene con questo sito.

Jooble

Anche it.jooble.org ha un grnadissimo spazio in questo mercato. Si differenzia dai due siti precedenti per essere un vero e proprio motore per la ricerca di lavoro (fondato nel 2007 in Ucraina) e quindi specializzato nel trovare lavoro per i propri utenti.

Più di 70 nazioni hanno l’opportunità di ricercare lavoro tramite Jooble e anche in questo caso siamo davanti ad un sito d’eccellenza poichè rientra nei TOP5 dei siti migliori per cercare e trovare lavoro appunto. Per quanto riguarda l’Italia, il motore di ricerca fa sicuramente un ottimo lavoro. Anche in questo caso è ottimizzata l’aggregazione di annunci che si possono trovare. Quindi a seconda della ricerca che digiti riesci ad ottenere offerte di lavoro in tempo reale pubblicate magari su altri siti ancora di ricerca professionale.



E’ dichiaratamente un sito molto sicuro grazie al Content Quality Team, una sqaudra di esperti all’interno che si occupa di controllare tutte le offerte di lavoro pubblicate al fine di proteggere i candidati presenti e futuri da truffe spiacevoli. Anche in questo caso il sito è gratis, almeno da parte di chi ricerca un lavoro.

Monster

Andando avanti nella nostra lista troviamo monster.it. Un punto di riferimento per le aziende in cerca di personale qualificato e per candidati in cerca di un’occupazione su misura. Monster è un colosso mondiale come si potrebbe pensare già dal nome molto eloquente. Fondato nel 1994 negli Stati Uniti è a tutti gli effetti uno dei siti più anziani o più maturi tra i siti per trovare lavoro.

E’ una piattaforma molto affidabile e con una numerosità di offerte davvero rilevante. I processi di candidatura e offerte si equivalgono più o meno agli altri colossi. Senza dubbio non potevamente non mettere nella nostra top 7 anche Monster.

Info Jobs

Infojobs.it è una piattaforma di origine spagnola, anch’essa più datata rispetto alle altre, è 1998 l’anno di fondazione infatti. Ad oggi Infojobs ha circa 90 mila aziende registrate al portale e più di 7 milioni di papabili candidati in giro per il mondo. Sicuramente in Spagna è utilizzatissimo, ma anche in Italia si ritaglia la sua fetta di mercato, non c’è dubbio.

Career Jet

Careerjuet.it non è tra i siti per cercare lavoro più conosciuti in assoluto ma a nostro parere può essere considerato tra i migliori grazie alla sua semplicità di utilizzo e capacità di aggregazione con agenzie interinali. Pensate che solo in Italia sono più di 1600 i siti analizzati da Career Jet per proporre all’interno del proprio database sempre più offerte. Il network di Careerjet ingloba più di 90 Paesi, con portali dedicati e tradotti in lingua (il sito è tradotto in ben 28 lingue diverse). Che dire, anche in questo caso siamo difronte ad un motore di ricerca lavorativo di valore.

Subito

Concludiamo la nostra top 7 di siti per ricercare lavoro con Subito.it, vero sito made in Italy nato a Milano nel 2007. Duque, c’è da precisare un paio di cose nel caso di Subito. Loro si definiscono la digital company n.1 in in Italia per comprare e vendere, dalla nostra esperineza, da questo punto di vista ci sono delle grandi carenze. Invece abbiamo riscontrate che come sito per ricerca del lavoro (nell’apposita sezione) le cose funzionano a dovere e con standard adeguati. Certo ci sarebbero degli aspetti legati alla sicurezza e controllo qualità degli annunci da migliorare, ma in generale ci riteniamo soddisfatti dell’esperienza con il sito.

Agenzie interinali

Se proprio in nessun modo riuscite a trovare lavoro con questi siti che vi abbiamo suggerito, in ultima istanza potreste farvi aiutare dalle più famose agenzie interinali sul territorio, come ad esempio: Manpower, Adecco, Randstad, Gi Group.

Siti per trovare collaboratori

Ricordiamoci che dall’altra parte rispetto a chi cerca lavoro c’è chi lo offre ed ha dunque bisogno di delegare alcune mansioni del suo business. Ebbene, abbiamo deciso di realizzare questo piccolo paragrafo bonus rispetto ai siti citati, per consigliarvi un paio di siti che abbiamo trovato ottimi per cercare collaboratori. Specifichiamo che non li consigliamo per sentito dire ma perché abbiamo avuto modo di utilizzarli per ricercare alcuni collaboratori e abbiamo ottenuto riscontri ottimi.



Bene, in primis vi diciamo che Bakeka.it è davvero ottimo per diverse attività e ricerche. Possiamo dire che è stato creato sulla falsa riga di Subito.it, ma particolarmente vantaggioso e rapido se si ricercano collaboratori, soprattuto copywriters per i propri siti, anche ecommerce. In secondo luogo vi consigliamo anche Fiverr.com per la delegazione di diverse attività. Noi in particolare ci siamo trovati bene nell’utilizzarlo per delegare la creazione di grafiche professionali e traduzioni in lingue straniere. Entrambi utilizzati per cercare collaboratori possono semplificare molto il lavoro della tua attività, dunque te li consigliamo vivamente.

Come cercare lavoro (siti per trovare lavoro)

Finiamo l’articolo col darvi la nostra opinione e i nostri consigli a proposito di una strategia efficace per trovare lavoro. Dalla nostra esperienza abbiamo tratto che il modo migliore consiste nell’utilizzo di un curriculum vincente abbinato agli annunci che rispecchiato il tuo profilo e la tua esperienza in tutti i top 7 siti per trovare lavoro in Italia. Insomma, nulla di così strano, ce lo si poteva aspettare, ma c’è un però. Nella strategia a fare la differenza sono la cura dei dettagli: sei davvero sicuro o sicura di sapere come scrivere un curriculum vitae vincente?  Se la risposta è no, non ti preoccupare abbiamo realizzato un articolo appositamente per questo. Hai la certezza di sapere profilare l’annuncio al quale c’è la maggior probabilità per la tua figura di essere assunta? O stai spalmando il tuo cv dovunque? Questi aspetti li dovrai curare in autonomia, ma non dimenticare mai di osare e provare strategie d’approccio innovative.

Consiglio

Ti faccio un esempio che ci è capitato di recente in uno degli account Instagram che gestiamo (se ancora non ci segui sul profilo IG di Nozama Lab, puoi farlo qui: @nozama_lab).

Insomma, cos’è successo? Abbiamo ricevuto una candidatura a scrivere per il nostro sito davvero originale, l’abbiamo ricevuta su un messaggio Instagram, un vero e proprio video personalizzato che ci ha fatto un ragazzo, nel quale esaminando i contenuti del sito ha verificato alcune carenze in alcune categorie… carenze che lui stesso si proponeva di colmare attraverso la prestazione del suo servizio di copywriting sul nostro sito. Bè ovviamente ha catturato la nostra attenzione in un modo completamente nuovo e profilato.



E’ ovvio che sarebbe difficile rifare completamente lo stesso con grosse aziende, magari multinazionali che richiedono ruoli assolutamente più densi di competenze e difficoltà, ma l’idea alla base che vogliamo trasmettervi è di non sottovalutare il fattore umano che c’è dietro ad ogni persona (recruiter e capo che sia), con i dee originali tutti possono stupirsi di te e darti una possibilità, come abbiamo fatto noi con quel ragazzo 😉.

Che dire, il tema centrale dell’articolo era “Siti per cercare lavoro“, del quale abbiamo trattato maggiormente nella prima parte. Speriamo di avervi chiarito le idee su molti aspetti e aiutati a cercare i siti che svolteranno la vostra carriera.

Loading...

articoli correlati

Mr Olympia 2019: la classifica ufficiale per tutte le categorie

Nozama Lab

Che lavoro fare con una Laurea in Economia? I migliori sbocchi professionali nel 2019

Nozama Lab

Economia vs Coronavirus: Giovanni Rana aumenta stipendio ai dipendenti, ecco di quanto

Nozama Lab

Brandon Curry: quanto ha guadagnato il Mr Olympia 2019. Premio e classifica

Nozama Lab

Nike lavoro: Le figure professionali ricercate e come candidarsi

Nozama Lab

Gucci: Le figure professionali ricercate in tutta Italia

Nozama Lab