Tecnologia

Huawei pieghevole: uno smartphone migliorato in arrivo a febbraio

huawei pieghevole

Sembrerebbe in cantiere un nuovo Huawei pieghevole, ovviamente smartphone e già pronto per il Mobile World Congress 2020 che si terrà come ogni anno a Barcellona, una delle fiere di telefonia mobile più importanti al mondo.

Huawei mostrerà una versione migliorata del Mate X, che per chi se lo fosse perso si tratta del primo smartphone pieghevole creato da Huawei e lanciato pochi mesi fa al grande pubblico. Visto che ne abbiamo parlato molto in diversi articoli vi invitiamo a controllare nei nostri archivi per vederne le caratteristiche e le foto.



Huawei pieghevole: il nuovo Mate X

Ma tornando alla nuova versione che verrà proposta a febbraio, Richard Yu, l’amministratore delegato dell’azienda avrebbe rilasciato alcune dichiarazioni interessanti a Shenzhen, città cinese dove ha luogo la sede più importante di Huawei.

Le parole di Yu riguardo alla nuova edizione del Mate X concernevano l’arrivo in Europa del modello con uno schermo più resistente, una cerniera migliorata e un processore più potente (il Kirin 990).


In più ha aggiunto che nel 2020 sarà disponibile a tutti noi europei, ovviamente ad un prezzo premium, piuttosto elevato data l’innovazione del modello e la qualità dei materiali utilizzati.

Se siete appassionati di smartphone pieghevole vi invitiamo anche a leggere l’articolo che abbiamo realizzato in occasione della presentazione e commercializzazione del nuovo Motorola pieghevole.

Mate X prezzo in Europa?

Huawei pieghevole è già presente in Cina e ricordiamo essere uno smartphone 5G. Insomma la massima connettività disponibile al momento, ancora in test qui in Italia e non completamente disponibile.

Questa la scheda tecnica:

  • Schermo: 8″ OLED QHD+ (2.480 x 2.200 pixel) in formato 8:7.1
  • CPU: HiSilicon Kirin 98o
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 512 GB
  • Fotocamera posteriore: Tripla fotocamera Leica
  • Connettività: 5G, Wi-Fi 802.11, Bluetooth, USB Type-C
  • Batteria: 4.500 mAh con ricarica rapida 55W
  • Spessore aperto: 5,4 mm
  • Spessore chiuso: 11 mm
  • OS: Android 9.0 Pie

ma ciò che più ci interessa è il prezzo che al momento si attesta sui 2.299€, chissà che con la nuova edizione a febbraio calerà o rimarrà invariato, solo il tempo ci risponderà. Gli europei rimangono in attesa di questo capolavoro tech: Huawei pieghevole.


articoli correlati

iPhone XS Max: cosa dice chi l’ha provato?

NozamaLab.com

Facebook: come scoprire se il tuo profilo è stato hackerato

NozamaLab.com

Amazon si butta sul Gaming: quali sono i progetti futuri?

Veronica Mandalà

Samsung QLED 8K Q900R: in Italia. Caratteristiche e prezzo del televisore

NozamaLab.com

Regali per smartphone: 5 app di Android Market gratis per oggi

Filippo Carli

Truffa Security Warning: quali sono i rischi e come risolvere

Veronica Mandalà

Huawei: 3 miliardi investiti in Italia. Per quale progetto?

NozamaLab.com

Apple 2019: cosa dobbiamo aspettarci quest’anno

NozamaLab.com

Dark Mode: Ecco come impostare il tema scuro su Android 9 Pie

Fabio Lo Verde

N26 opinioni: Banca, carte, costi, recensioni, Iban italiano. Miglior conto in circolazione?

NozamaLab.com

Rete 5G: super velocità ma costi alti. Il primo operatore ad offrire il servizio?

NozamaLab.com

Vivo NexDual Display: doppio schermo AMOLED e 10 Gb di RAM

Veronica Mandalà