Tecnologia

Facebook, Instagram e WhatsApp insieme: cosa cambierà


Facebook, WhatsApp e Instagram in un unico sistema di condivisione ‘cross-platform’ capace di integrare e migliorare le performances delle tre app. Inizialmente sembrava un’utopia, ma si tratta di una realtà che avrà una effettiva realizzazione nei prossimi mesi. Ad annunciarlo Mark Zuckerberg durante la conferenza annuale della due giorni di Facebook F8, tenutasi il 30 aprile e il 1º maggio.

Obiettivo del CEO di Facebook è quella di permettere agli utenti di avere i medesimi contatti in tutte e tre i sistemi e che questi possano essere raggiunti automaticamente da tutte e tre le piattaforme senza distinzioni. La stessa cosa verrà proposta anche per i messaggi.

Altri dichiarano che tale soluzione possa essere facoltativa ragion per cui, spiegano, si potrà continuare a mantenere separati i contatti e le applicazioni.

Facebook, Instagram e WhatsApp: le novità

Facebook rinuncia al blu e rinnova la grafica

Mark Zuckerberg ha spiegato a tal proposito:

Ci sono decine di milioni di gruppi attivi su Facebook. Quando le persone trovano quello giusta, lo rendono spesso la parte più significativa del loro utilizzo di Facebook. E oggi, più di 400 milioni di persone su Facebook appartengono a un gruppo per loro importante.


Per questo stiamo mettendo a punto un nuovo design per Facebook più semplice e che mette al centro le community. Stiamo anche introducendo nuovi strumenti aiuteranno gli utenti a scoprire e interagire con gruppi di persone che condividono gli stessi interessi”.

Ulteriori trasformazioni sono previste per il design di Facebook. Il layout di Facebook abbandonerà la fascia blu tipica del social network in favore di una tonalità più chiara, semplice e full.


Come si vede, la novità principale sarà la presenza di una nuova scheda dei gruppi posizionata nella riga centrale della barra dei menu. Da qui si potrà accedere ad un vero e proprio feed personalizzato dove saranno visualizzati tutti gli aggiornamenti dei gruppi. 

Altro elemento nuovo riguarderà la funzioneMeet New Friends‘ che consentirà agli utenti di connettersi con persone estranee che hanno gli stessi interessi. Ulteriori novità per gli eventi che avranno una scheda apposita posizionata vicino ai Gruppi e che permetteranno di visionare sulla mappa tutti gli eventi vicini.

Aggiornamenti Messenger e WhatsApp

Partiamo da Messenger. L’app di messaggistica diventerà più semplice e veloce da usare e da leggere. Infatti gli sviluppatori pensano che sarà due volte più veloce e sette volte più semplice di ora in considerazione di due possibilità:  avere conversazioni segrete e la crittografia end-to-end.

Passiamo a WhatsApp. Non solo introdurrà una specie di stories proprio come Instagram ma, soprattutto, creerà un’opzione attraverso cui si potranno creare dei cataloghi di prodotti e anche attivare e ricevere pagamenti. Shopping a portata di mano!


Aggiornamenti Instagram

Rimanendo in tema shopping, gli sviluppatori di Instagram hanno modificare le stories al fine di dare maggiore risalto ai profili che vorranno vendere i loro prodotti. Ecco quindi che Instagram si trasformerà in un canale di vendita con la possibilità di inserire nelle storie lo sticker per donare denaro ad un progetto benefico o anche acquistare prodotti inseriti in un post di un’azienda o di un privato.

articoli correlati

Cos’è Spotify Premium Duo: il nuovo abbonamento music

Veronica Mandalà

Arriva OnePlus 6T: data di lancio e prime indiscrezioni

Marco Giglia

Bitcoin molto male: società statunitense di mining in bancarotta

NozamaLab.com

Smartphone LG V40 ThinQ: rumors, data di rilascio, specifiche e molto altro

NozamaLab.com

Apple: arriva il nuovo MacBook Air

Alessandro Sieve

Xiaomi vs Apple: i dispositivi indossabili più venduti sono di Xiaomi

NozamaLab.com

Come prepararsi al meglio per il Black Friday 2018: la Guida definitiva

NozamaLab.com

Face ID: per imbarcarsi in aereo nel 2022. La nuova sicurezza tecnologica

Alessandro Sieve

Rete 5G: offerte schizzano alle stelle. Aggiornamento gara 5G

NozamaLab.com

Apple lancia Airpods con comando “Hey Siri” integrato: ecco la novità

Veronica Mandalà

Tesla: verrà aperta una fabbrica in Europa. Nel 2021 sarà operativa

NozamaLab.com

1 utente su 5 Android vuole passare ad iPhone: Ecco perchè. La ricerca

NozamaLab.com