Tecnologia

WhatsApp migliora le Storie grazie a un nuovo algoritmo

WhatsApp migliora le Storie grazie a un nuovo algoritmo

WhatsApp migliora le storie e cambia grafica su Android. Proprio così, gli sviluppatori continuano a fare diversi esperimenti per migliorare la performance dell’applicazione di messaggistica.

La modifica delle Storie

WhatsApp sta attenzionando un nuovo algoritmo che calcolerà in maniera efficace l’ordine con cui saranno mostrate le storie. Come riporta Mashable, infatti, il nuovo ordinamento algoritmico ordinerà gli aggiornamenti di stato di WhatsApp, ovvero la versione delle Storie in base alla maggiore pertinenza di un dato aggiornamento. Fino ad oggi, gli aggiornamenti delle Storie seguono un andamento cronologico con lo stato più recente che appare per primo.

Il nuovo algoritmo prenderà in considerazione diversi fattori, tra i quali gli stati con cui si interagisce frequentemente, oppure quelli che appartengono a un contatto con cui ci si scambia scrive di più.

Per quanto riguarda la privacy, infine, esso manterrà sugli smartphone degli utenti le informazioni che servono per determinare questa classifica ‘social. Non ci resta che attendere l’aggiornamento.

WhatsApp cambia grafica

il menu dedicato alle chat, con l’opzione che consente di visualizzare i contenuti multimediali di WhatsApp nella galleria dello smartphone, ora spostata in alto.
Le nuove icone dell’interfaccia di WhatsApp per Android rendono più efficace la sua fruizione, permettendo altresì d’identificare più velocemente dati, riepilogo del traffico effettuato e dettagli delle singole chat.
Il processo di modernizzazione di WhatsApp intaccherà verosimilmente la grafica dell’applicazione per iPhone e dispositivi iOS, non appena la fase beta sarà terminata.

articoli correlati

Bitdefender Internet Security 2019: La miglior sicurezza informatica aI mondo

NozamaLab.com

Nuova Scoperta Italiana: individuata la superTerra Gl 686b

Veronica Mandalà

Nokia 106: il cellulare con batteria che dura un mese torna di moda. Eccolo

NozamaLab.com

1 utente su 5 Android vuole passare ad iPhone: Ecco perchè. La ricerca

NozamaLab.com

I semplici SMS sconfiggono Telegram e Whatsapp: l’incredibile scoperta

NozamaLab.com

YouTube blocca pubblicità no vax: ecco il motivo

Veronica Mandalà

Samsung investe sulla tecnologia in auto: 22 miliardi $ per guida autonoma

NozamaLab.com

La Tesla Roadster potrà volare, dal film “ritorno al futuro” alla realtà di oggi

Gabriele Muraro

Drone consegna un rene per un trapianto: primo caso al mondo

NozamaLab.com

Come fare Streaming su Twitch: guida per realizzare live video

Gabriele Muraro

Apple in crisi: persi 9 miliardi di dollari. Ecco i motivi

Veronica Mandalà

Xiaomi Mi Mix 3: 10 GB di RAM, fotocamera a scomparsa e molto altro

Marco Giglia