Tecnologia

Samsung Galaxy A70: Scheda Tecnica e Prezzo

galaxy a70

Samsung continua nel lancio dei suoi nuovi prodotti. Dopo la presentazione del nuovo Samsung Galaxy S10 che avverrà il prossimo 20 febbraio, assieme al Galaxy F, il primo smartphone flessibile, l’azienda coreana si mostra iper-attiva su altri due fronti: la produzione della nuova gamma Galaxy M e l’aggiornamento della famiglia Galaxy A.


Partiamo dal set di Galaxy A, di cui Samsung starebbe per lanciare quattro nuovi dispositivi: Galaxy A40, Galaxy A50, Galaxy A70 e Galaxy A90. Proprio il Galaxy A70 sarà un dispositivo medio con caratteristiche eccezionali e una superbatteria da 4400mAh. Suo punto di forza è l’autonomia che garantisce per qualche giorno, evitando così cariche frequenti e dannose.

La scheda tecnica

Samsung Galaxy A70 si doterà di un chipset della serie Exynos 78xx e sarà supportato da almeno 4 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna. Quanto allo schermo, esso sarà di 5,8 pollici con risoluzione FullHD+ e rapporto d’aspetto di 19:9.


Nulla trapela sul design, il quale dipenderà dalla tipologia di schermo che Samsung sceglierà per definire lo smartphone. Se il display sarà Infinity-O, il dispositivo sarà caratterizzato da un foro in alto a destra; se invece si opterà per lo schermo Infinity-U, il Galaxy A70 avrà un piccolo notch centrale.


Desta estrema curiosità il reparto fotografico: infatti Samsung si doterà di una doppia fotocamera posteriore con sensore principale da 16 Megapixel e fotocamera frontale da 12 Megapixel. Il sensore per le impronte digitali sarà fisico e verrà posizionato nella parte posteriore.


Infine andiamo alla batteria, altro elemento imprescindibile dello smartphone. La batteria sarà di 4400mAh, garantendo quindi un’autonomia di almeno 2 giorni.

Debutto e prezzo

Attualmente non c’è una data di uscita ufficiale per Galaxy A70. Rumors frequenti parlano di un probabile esordio entro l’estate e il prezzo oscillerà tra i 400 e i 500 euro. Non ci resta che attendere più dettagli in merito!

 

Loading...

articoli correlati

5 Nuovi Gadget che rivoluzioneranno la Tecnologia

Nozama Lab

Ciao Darwin? Evolution news contesta la nota teoria

Italo Sorighe

Power bank Duracell: ricercatissimo. E’ il più apprezzato

Nozama Lab

Xiaomi lancia il marchio “POCO”: Pocophone F1 caratteristiche in anteprima

Nozama Lab

Bitcoin: ritorneranno ad avere un valore altissimo?

Nozama Lab

Apple annuncia iPad Air 2019 e iPad mini 5

Veronica Mandalà