Economia Tecnologia

Meglio Visa o Mastercard: cosa cambia? Quale carta scegliere

meglio visa o mastercard

Una domanda a cui vogliamo provare a rispondere è: meglio Visa o Mastercard? Cosa cambia tra i due circuiti di pagamento? É meglio ordinare una carta Visa o una carta Mastercard, qualora se ne avesse la possibilità? Che differenze ci sono? Come comportarsi a riguardo? Nei prossimi paragrafi andremo ad approfondire l’argomento nei dettagli e rispondere ai quesiti più comuni. Il nostro obiettivo è che al termine della lettura del seguente articolo tu non abbia più dubbi sul funzionamento e sulle differenze dei due circuiti. Facci poi sapere da che parte deciderai di schierarti: Visa o Mastercard? Buona lettura.

Cos’è Visa

Visa è uno dei marchi più famosi al mondo nell’ambito delle carte e circuiti di pagamento. Nel concreto si tratta di una joint venture composta da ben 21.000 istituzioni finanziarie, le quali emettono prodotti con marchio V pay, come: carte di debito, carte di credito, carte prepagate e altro ancora. La sede centrale del marchio è a Foster City, in California.

Allo stato attuale VISA è leader mondiale nel mercato delle carte di credito con una fetta del valore complessivo delle transazioni mondiali leggermente maggiore di Mastercard, principale concorrente. Tra gli altri circuiti concorrenti troviamo anche: Maestro, American Express e i noti servizi di pagamento digitale: Google Pay, Apple Pay ed Amazon Pay. In Italia le carte VISA vengono emesse e gestite dall’emittente Nexi.



Cos’è Mastercard

Anche Mastercard è un’azienda tecnologica americana leader nei servizi di pagamento. Fu creata all’inizio da 4 grosse banche USA: United California Bank , Wells Fargo, Crocker National Bank e Bank of California al fine di fare concorrenza alla BankAmericard (ora Visa) emessa da Bank of America. Ora è il colosso che conosciamo tutti, esattamente al pari di Visa, con però delle quote di mercato leggermente minori.

Approfondiamo quindi eventuali differenze tra Visa e Mastercard.

Leggi anche: come pagare abbonamento Dazn

Differenze tra circuito Visa e MasterCard

Sia Visa che Mastercard sono i circuiti di pagamento più accettati da tutti gli esercenti del mondo e dunque viene da chiedersi: qual è i migliore in assoluto? Conviene una carta piuttosto che l’altra?

Premesso che all’apertura di un conto corrente, a volte si possa scegliere il circuito della carta di debito o credito emessa, ecco alcune considerazioni.

Prezzo, limiti di pagamento, assistenza, assicurazioni, quali sono i vantaggi di Visa e Mastercard? Ci sono differenze? Di solito il costo di una carta dipende dalla banca che la emette e non dal circuito di pagamento a cui è associata… quindi questo dettaglio è da escludere nella valutazione. Rimangono le differenze sui vantaggi associati alla detenzione di determinate carte, come le assicurazioni sui viaggi, i lounge aeroportuali, le offerte su hotel, negozi e voli convenzionati e altro ancora. Occorre guardare alla singola carta e banca associata; da una stima sommaria possiamo dire che Mastercard, a parità di offerta, è leggermente più economica ma si parla di veramente poco.



Leggi anche: cosa significa HODL | N26 carta di debito Mastercard

Quale carta scegliere, Visa o Mastercard

Non ci sentiamo di nominare un vincitore in questa eterna sfida concorrenziale. Noi deteniamo sia carte Mastercard che carte Visa e nella quotidianità delle nostre spese da cittadini comuni non riscontriamo nessun vantaggio rilevante ad utilizzare un circuito rispetto che l’altro.

Qualora abbiate la possibilità di scegliere se farvi stampare una carta di una banca, che sia Visa o Mastercard, vi consigliamo di scegliere a sentimento. Come utilizzo non noterete nessuna differenza nella quotidianità…. a meno che la vostra richiesta non sia su un’alta gamma di carte: come quella oro, argento, platino o “di metallo”… dal quel punto di vista spetta a voi fare le dovute considerazioni a seconda del vostro lifestyle. Meglio Visa o Mastercard? Buona scelta.


articoli correlati

Cos’è Spotify Premium Duo: il nuovo abbonamento music

Veronica Mandalà

Xiaomi sul piede di guerra: la conquista dell’UE

Filippo Carli

Ferrari: quanto profitto fa su ogni auto venduta?

NozamaLab.com

Xiaomi Mi A3: arriva il primo render ufficiale. Guardalo ora!

NozamaLab.com

La Luna: la protagonista del cielo di febbraio. Ecco come la vedremo

Fabio Lo Verde

WhatsApp migliora le Storie grazie a un nuovo algoritmo

Veronica Mandalà

Netflix non supporta più Apple Airplay: ecco il motivo

Veronica Mandalà

DAZN GRATIS: trucco per vedere la serie A e gli altri sport senza abbonamento

NozamaLab.com

OnePlus smartphone 5G: nel 2019 arriverà il modello ufficiale

NozamaLab.com

Lofar: dietro alle nuove scoperte, ricercatori italiani

Filippo Carli

Whatsapp: ecco come scoprire chi vi sta spiando

NozamaLab.com

Xiaomi Mi9 SE trovato in un Mi Store italiano: l’attesa è finita

NozamaLab.com