Tecnologia

Xiaomi sul piede di guerra: la conquista dell’UE

Xiaomi sul piede di guerra: la conquista dell'UE

XIaomi sfrutta il Mobile World Congress di Barcellona per presentare il suo ultimissimo smartphone top range, il Mi 9, e il Mi Mix3, primo smartphone capace di connettersi alla rete 5G.

Il vicepresidente Wang Xiang espone dati incredibili per quella che si è dimostrata essere, più che una azienda, una vera fucina tecnologica a tutto tondo: 10 miliardi di dollari  in 4 anni e i 15 miliardi in 7 anni i parziali sui ricavi annuali nel tempo. Una rapidità di crescita che fa paura praticamente a tutti i concorrenti. Durante la crisi del settore smartphone del 2018, nonostante un mercato globale stagnante, ha messo a segno un incremento di vendite pari al 32%, rafforzando un promettente quarto posto globale dietro Samsung, Apple e Huawei.


L’azienda l’anno scorso è sbarcata in diversi mercati europei, tra cui l’Italia, dove ora punta a crescere grazie anche ai nuovi telefoni di punta. Il Mi Mix3 è compatibile con le reti 5G, ha display da 6,4 pollici, doppia fotocamera sia frontale che posteriore, processore Snapdragon 855 (il top di Qualcomm) e sarà sugli scaffali a maggio a un prezzo di 600 euro. Prezzo assolutamente concorrenziale visti gli elevati contenuti tecnici messi a disposizione.

Il secondo Top Range è il Mi 9, con schermo curvo, sensore di impronte integrato nel display, tripla fotocamera posteriore (sensore da 48 megapixel più teleobiettivo da 12mp (2X) e grandangolo da 16 mp), fotocamera frontale da 20 mp, ricarica senza fili uberpower (20 watt) e processore Snapdragon 855. Disponibile in preordine in Italia da oggi a partire da 450 euro (praticamente regalato).
Ad enfatizzare l’importanza della partnership con Qualcomm, la presenza sul palco del presidente del colosso americano dei chip, Cristiano Amon: “Il 5G è già qui, è adesso e Xiaomi è messa bene per capitalizzare le nuove opportunità che offre”.


articoli correlati

Amazon: Come comprare a rate i prodotti e quali

NozamaLab.com

Ecco Follow JC Go: a caccia di santi. Cos’è e come funziona

Marco Giglia

Come NON farsi bannare da Amazon: ecco alcuni consigli

Veronica Mandalà

Nokia 210: ritorna il telefonino con batteria a lunga durata

Gabriele Muraro

Samsung Galaxy S10: ecco le 5 colorazioni diverse

NozamaLab.com

Come nascondere foto profilo su WhatsApp: un metodo efficace

Veronica Mandalà

Nasa scopre sorgente d’acqua su un asteroide: i dettagli

Veronica Mandalà

Uber perde il 7,6 % di valore con l’entrata in Borsa, si riprenderà?

NozamaLab.com

Xiaomi Mi 8 SE con modalità Super Night Scene

Fabio Lo Verde

I lavori del futuro: 5 impieghi rivoluzionari che ci saranno nel 2030

NozamaLab.com

Basta furti di dati: Facebook cerca una società di cybersicurezza

Marco Giglia

Samsung Galaxy s10: prime foto ufficiali

Italo Sorighe