Tecnologia

Nuovi Modem Huawei 5G: Tipologie, Caratteristiche e Dati

Nuovi Modem Huawei 5G: Tipologie, Caratteristiche e Dati

Huawei ha svelato al Mobile World Congress di Barcellona nuovi modem/router 5G davvero interessanti: Huawei 5G CPE Pro5G CPE Win e 5G Mobile WiFi, i quali meritano sicuramente la nostra attenzione. I tre prodotti Huawei sono accomunati dalla presenza del Balong 5000, lo stesso chip presente nel Mate X che permette di connettersi alle reti 5G con velocità fino a ben 6,5 Gbps in download  o 3,5 Gbps in upload. Poi, grazie al top della tecnologia Wi-Fi, la potente rete di nuova generazione può essere sfruttata da tutti i dispositivi di casa.

Tuttavia, i tre modem presentano delle differenze: Huawei 5G CPE Pro è un modem/router che integra al sue interno un hub per la casa smart (protocollo HiLink); Huawei 5G CPE Win offre tutto quello che c’è a bordo del Pro, e può essere monntato all’esterno (certificazione IP65) per ricevere meglio il segnale 5G; mentre Huawei 5G Mobile WiFi, ruoter portatile con una batteria da 8.000 mAh può essere usata anche come power bank in formato tascabile.


Cos’è la rete 5G

Internet of things è il futuro. Proprio così, la rete 5G rasenta quasi la perfezione in termini di velocità e connettività e porterà una velocità di download fino a 10 volte superiore, consentendo download, uploading e streaming dei video più rapidi ed economici. Il 5G è stato progettato per gestire una mole complessa di connessioni e frequenze più alte, che consentiranno una copertura maggiore.

Basti pensare che uno stesso utente potrà al contempo ricevere servizi che compiono azioni diverse nel dispositivo. Pertanto viene a cadere la distinzione tra rete fissa e rete mobile, dal momento che la regola diventa la virtualizzazione e la rete stessa va in cloud.


Per di più, l’utente sarà avvantaggiato a partire dalla maggiore disponibilità di banda per l’accesso a internet in mobilità. Secondo poi, qualsiasi dispositivo funzionerà meglio e le comunicazioni saranno più affidabili in ogni tipo di condizione d’utilizzo, sia quando utilizziamolo smartphone, sia per tutti i nostri oggetti connessi. In più, avremo a disposizione in mobilità molte nuove applicazioni, soprattutto per la salute, il gioco, l’intrattenimento e gli spostamenti.


articoli correlati

Amazon si butta sul Gaming: quali sono i progetti futuri?

Veronica Mandalà

Smartphone Xiaomi pieghevole: il dispositivo che diventa tablet

Veronica Mandalà

Huawei chiude il 2018 con incassi da RECORD! Ecco quanto ha fatturato…

NozamaLab.com

SQUID App lancia nuova funzione di salvataggio degli articoli per iOS

NozamaLab.com

PlayStation VR 2 in arrivo in diverse versioni: cosa sappiamo

NozamaLab.com

Fortnite: come vincere il 100% delle partite. Consigli avanzati per Top Gamer

NozamaLab.com

Metropolitana di Londra si rinnova: ecco i treni hi-tech

Veronica Mandalà

ZenFone Max Pro M1: alcune rivelazioni che vi piaceranno

NozamaLab.com

Harley Davidson elettrica? Ecco i piani dell’azienda americana per il 2019

NozamaLab.com

Xiaomi gaming-phone: arriverà il Black Shark 2. Quello che devi sapere

NozamaLab.com

Migliore offerta wifi casa: abbonamento Internet illimitato in sconto (Vodafone)

NozamaLab.com

Lofar: dietro alle nuove scoperte, ricercatori italiani

Filippo Carli