Tecnologia

SAMSUNG NEWS: ecco le nuove GalaxyBuds

SAMSUNG NEWS: ecco le nuove GalaxyBuds

GalaxyBuds? A seguito di tutte le settimane passate tra rumors sul web e varie indiscrezioni a proposito, all evento del 20 Febbraio è stata decisamente e finalmente ufficializzata quando avverrà la messa in commercio dell’ ultimo accessorio “must have” prodotto dall’amatissimo brand Samsung.

L’evoluzione e il progresso sono da sempre parte della visione di questa azienda che lo dimostra ancora una volta presentando i nuovissimi auricolari che andranno a sostituire i tanto amati Gear icon X. Stiamo parlando dei nuovissimi Samsung Galaxy Buds by AKG , una tecnologia true wireless da non farsi scappare per nessun motivo che chiunque possieda uno smartphone aggiornato da Android 5.0 Lollipop in più potrà sfruttare.

Il Design

Le dimensioni dei nuovi Galaxy Buds sono di : 38.8 x 70 x 26.5 mm per la custodia e di 17.5 x 19.2 x 22.3 mm per le cuffie. Come modello, non differiscono troppo da quello precedente seguendone effettivamente la linea se non fosse per l’assenza dell’ archetto segno di riconoscimento delle Gear Icon X. Saranno 3 le colorazioni disponibili, per la precisione nero, giallo e bianco.
Il tutto avrà un peso di soli 39,6 grammi.


Le caratteristiche

I nuovissimi auricolari Samsung Galaxy Buds by AKG non lasciano spazio alla concorrenza, grazie alla particolare tecnologia Enhanced Ambient Sound donano a chi li indossa la possibilità di sentire oltre la propria musica preferita tutti i suoni dell’ ambiente che lo circonda, un ottimo motivo per dare questo acquisto se anche a voi delle volte sarebbe piaciuto non essere completamente isolati dal mondo quando avete indossato un paio di auricolari.

Con delle batterie ridotte nelle dimensioni rispetto alle Gear Icon X, le nuove Galaxy Buds sono dotate anche di ben 8GB di memoria interna, inoltre supportano la tecnologia Bluetooth 5.0 così da avere una connessione molto più stabile e sicura con il proprio smartphone, utilizzabile per circa 6-7 ore che variano naturalmente in base all’utilizzo. Ultimo ma non per importanza il fatto che posseggano addirittura una certificazione denominata IPX2 che attesta la resistenza di questi auricolari a brevi contatti con i liquidi, una protezione di base contro l’umidità, unica pecca è che ancora non possono essere portate sott’acqua ma confidiamo nel fatto che un giorno anche questo sarà fattibile grazie all’ ingegno di Samsung.


Ulteriori dettagli

Grazie alla tecnologia dell’ Adaptive Dual Microphone, la qualità del suono durante una chiamata sarà migliorata, caratteristica possibile grazie all’ utilizzo di un microfono esterno e di uno interno in ognuno dei due auricolari. Questo particolare assemblaggio permetterà di rendere più chiara e di sicuro comprensibile la voce sia che ci si trovi in ambienti caotici e ricchi di rumori che in un posto ti totalmente silenzioso. Un altra utilissima funzione è certamente la presenza di Bixby, l’assistente virtuale con la capacità di collegarsi agli altri dispositivi Samsung della serie Galaxy.

Infine parliamo nel dettaglio della batteria poiché le Samsung Galaxy Buds hanno al loro interno una batteria da 58 mAh ricaricabile comodamente all’ interno della custodia degli auricolari da ben 252mAh. Questi fantastici accessori utilizzano come ricarica la tecnologia Power share che permette una ricarica a contatto, proprio come il Samsung Galaxy S10.

Quanto costeranno? Ma soprattutto quando saranno disponibili? Beh in verità l’attesa sarà più che breve, infatti saranno acquistabili a partire da Marzo 2019 per il prezzo di 149 € per chi le vorrà comprare singolarmente, mentre per chi ha deciso di cambiare Smartphone e pensa di optare per il nuovissimo Samsung Galaxy S10+ potrà averle comprese nel prezzo dello smartphone. GalaxyBuds si o GalaxyBuds no? Cosa ne pensi?

articoli correlati

Pocophone F1: lo smartphone di Xiaomi che fine ha fatto? E il suo futuro?

NozamaLab.com

Samsung Galaxy S10: ultimi aggiornamenti

Gabriele Muraro

WhatsApp Pay: nuovo metodo di pagamento in arrivo

NozamaLab.com

Arriva Lenovo S5 Pro: uno smartphone di tutto rispetto ad un superprezzo

Marco Giglia

Ti presento “Libra”: ecco come funziona la nuova criptovaluta Facebook

NozamaLab.com

Chi è il fondatore di Google? Il motore di ricerca numero 1 al mondo

Alessandro Sieve

Come cambiare metodo di pagamento su iPhone e non solo: la guida

NozamaLab.com

Spotify su Apple Watch sta arrivando. Nuove indiscrezioni

NozamaLab.com

Cos’è Spotify Premium Duo: il nuovo abbonamento music

Veronica Mandalà

Google Maps predispone la navigazione in realtà aumentata

Veronica Mandalà

Jeff Bezos cambia direzione e punta sugli arredamenti in puro stile IKEA

Italo Sorighe

Galaxy Note 9: Rumors su specifiche, prezzo, data di vendita 24 agosto

NozamaLab.com