Tecnologia

Come scaricare video da YouTube in modo semplice e veloce. I migliori link utili

Come scaricare video da YouTube in modo semplice e veloce. I migliori link utili

Come scaricare video da YouTube? Youtube è una miniera d’oro multimediale. È una delle piattaforme digitali più grandi e utili al mondo. La piattaforma sviluppata tramite Google, è ricca di contenuti adatti a tutti gli utenti, attraverso la quale è possibile intrattenersi, istruirsi e aggiornarsi.

Come scaricare video da YouTube: link utili

Dispone di milioni di video realizzati per intrattenere il pubblico come i video musicali degli artisti della scena musicale italiana e internazionale o in generale i video creati da altri utenti, i cosiddetti Youtubers che vogliono esprimere la loro passione artistica attraverso i video. I video possono essere divertenti, alcuni demenziali il cui scopo è strappare un sorriso. Altri invece sono video realizzati per trasmetterci qualcosa in più. Un esempio possono essere i tutorial attraverso i quali, in pochi passi possiamo imparare a fare una torta, a utilizzare un computer o più in generale possiamo imparare a fare qualcosa.


I video sono gratuiti sulla piattaforma, ma come possiamo ad esempio convertire i contenuti musicali in canzoni? Oppure semplicemente scaricare il video in un formato utile per una presentazione scolastica?
Le risposte a queste domande sono moltissime.
Esistono infatti numerosi siti/servizi e programmi per la maggior parte gratuiti con cui possiamo scaricare un video.
Analizziamo insieme per iniziare i siti/servizi più utili e gettonati.

Qdownloader: scaricare video

Il primo di cui parliamo è un servizio online chiamato Qdownloader, il quale permette di scaricare video dalla piattaforma in maniera rapida e semplice.

funzionamento: bisogna collegarsi alla pagina iniziale del sito, incollare l’indirizzo del video di YouTube da scaricare nella casella di inserimento del testo e cliccare su Download. Il filmato verrà elaborato e si dovrà solo scegliere il formato digitale (es. 720p MP4).

ClipConvert: scaricare video

Si tratta sempre di un servizio online molto completo attraverso il quale è possibile scaricare i video e convertirli nel formato che si desidera.

Funzionamento di ClipConvert: bisogna collegarsi alla homepage, incollare l’indirizzo (URL) nella barra collocata in alto. Successivamente cliccare sul pulsante Continua e attendere l’elaborazione del video. Infine fare il Download e scegliere il formato come MOV, AVI, 3GP.

Converto: scaricare video

Converto è un sito web che permette agli utenti di scaricare i video da YouTube e convertirli in formato MP4 o in brani MP3.

Funzionamento di Converto.io: bisogna collegarsi, incollare l’indirizzo del filmato che si intende scaricare nel campo di inserimento del testo e cliccare Invio. Comparirà l’anteprima del video, bisogna espandere il menu a tendina Converti in e scegliere il formato. Successivamente cliccare sulla rotella a forma di ingranaggio collocata in alto a destra e selezionare la qualità del video (es. 1080p o 720p) oppure nel caso di un brano musicale, bisogna impostare i punti di inizio e fine della traccia da scaricare.


Infine cliccare sul pulsante Converti, si aprirà una pagina pubblicitaria automatica bisogna chiudere e attendere l’elaborazione del file. Comparirà un link con il download completato da usare.

Per ora abbiamo fatto riferimento a siti o servizi online ma esistono dei veri e propri software per scaricare materiale multimediale e audio da YouTube. Analizziamo i più usati e convenienti.

4k Video Downloader: come scaricare video da YouTube

Programma disponibile sia per Windows che per Mac OS X che permette di scaricare filmati in maniera rapida e conveniente.

Consente di scaricare intere playlist per un massimo di 25 video alla volta, altrimenti bisogna sbloccare una funzione a pagamento per superare il limite del numero di video.

Installazione: per scaricare il programma bisogna collegarsi al sito web ufficiale e cliccare sul pulsante Scarica 4K Video Downloader. Poi si apre il file scaricato e si deve cliccare prima su Si e poi su OK. Si devono successivamente accettare i termini di servizio del software e si conclude il setup schiacciando su Avanti e poi su Installa e Fine.

Funzionamento: come per i siti web già citati bisogna sempre incollare l’indirizzo del file video cliccando sul pulsante Incolla link che si trova in alto a sinistra, dopodiché si sceglie il formato (ad esempio MKV) tramite la funzione del menu chiamata formato.

Se invece si desidera scaricare un file audio, bisogna cliccare sul menu Estrai audio e scegliere il formato di destinazione. Il software si può usare anche per siti come Vimeo e social network come Facebook.

ClipGrab convertitore

Per raggiungere online ClipGrab cliccate sul link nella parola. Un altro software gratuito per godere di tutti i video della piattaforma, compatibile su Windows e Mac OS X e permette di scegliere in dettaglio il formato di output del file da scaricare.


installazione: Collegarsi al sito del programma, cliccare poi su pulsante Free Download e attendere l’elaborazione di un file .exe. Cliccare poi su quest’ultimo, selezionare Esegui e poi Sì e Avanti. Accettare i termini del contratto di licenza, poi su Avanti per due volte consecutive e togliere le spunte su eventuali  voci relative ad altri software promozionali. Infine cliccare su Avanti, Installa e Fine.

funzionamento: avviare per prima cosa ClipGrab, selezionare la scheda Downloads e incollare l’URL del video che desideri scaricare. Dopodiché selezionare il tipo di file usando il menu a tendina cliccando sulla voce Formato (si può scegliere tra MPEG4 e WMV per i file multimediali e invece tra OGG o RAW per quelli audio), per concludere si sceglie la Qualità ad esempio HD 1080p e si clicca su Scarica questo clip.

Per scaricare gratuitamente i video la maggior parte dei browser necessitano di componenti aggiuntivi che supportino l’elaborazione del download. Vediamo due esempi molto comuni.

Come scaricare video da YouTube su Firefox

Se si utilizza Firefox per scaricare contenuti multimediali o file audio da YouTube bisogna estendere le capacità del browser tramite l’installazione di Video Download Helper.

installazione: Collegarsi al sito ufficiale Mozilla Addons e cliccare prima sul pulsante di colore verde Aggiungi a Firefox e poi su Installa per completare l’installazione dell’add-on.


funzionamento: bisogna semplicemente collegarsi a YouTube, con il video da scaricare e aprire la finestra relativa al programma di estensione del browser presente nella barra degli strumenti di Firefox e selezionare il formato e la risoluzione del video.

Come scaricare video da YouTube su Safari

Se il computer che si utilizza è un Mac bisogna estendere il browser di Apple, conosciuto come Safari. L’estensione è chiamata ClickToPlugin e consente di bloccare l’esecuzione automatica dei contenuti in Flash, Silverlight e l’avvio dei plugin.

installazione: per installare l’estensione in Safari, bisogna collegarsi al sito ufficiale, fare click sul Download ClickToPlugin xx per scaricare il link da usare. Dopodiché bisogna aprire il file con estensione .safariextz e confermare l’aggiunta su Safari.

funzionamento: Collegarsi a YouTube fare click con il tasto destro sul video desiderato e selezionare la voce Scarica video dal menu che comparirà.

Se oltre al PC si desidera scaricare materiale multimediale anche su smartphone o tablet, YouTube mette a disposizione due servizi inizialmente gratuiti per 30 giorni o più, e poi a pagamento per fare ciò.

Cos’è YouTube Music

YouTube Music è un servizio di streaming musicale disponibile solo da poco tempo, sotto forma di applicazione per Android e iOS che permette di accedere a qualsiasi video musicale della piattaforma. Si può usare gratuitamente, ma per avere il download dei contenuti offline e la riproduzione in background bisogna abbonarsi al servizio. Il costo è di 9,99 euro al mese se si utilizza individualmente oppure è di 14,99 euro per tutta la famiglia.

I nuovi utenti hanno diritto a tre mesi di prova gratuita. Un’ alternativa validissima rispetto alla classica domanda cercata su Google: “come scaricare video da YouTube“.

Cos’è YouTube Premium

YouTube Premium è simile a YouTube Music. Si può infatti scaricare video musicali e film su smartphone e tablet. (pagando 11,99 euro al mese oppure 17,99 euro per il piano famiglia da 6 persone. Il servizio Premium consente agli utenti di saltare tutte le pubblicità e gli annunci degli inserzionisti prima della visione dei video.

Recentemente la piattaforma ha sviluppato un servizio pensato per i più piccoli chiamato YouTube Kids.

Cos’è YouTube Kids

Cos’è YouTube kids? Il servizio è pensato ovviamente per tutelare i bambini. Aiuta quest’ultimi ad esplorare il mondo digitale in tutta sicurezza. I piccoli utenti possono guardare cartoni animati, tutorial istruttivi che insegnano a costruire modellini di vulcani o altro.


La piattaforma se si utilizza questa modalità selezionerà i contenuti Family Friendly e più adatti ai minori. I genitori così staranno più tranquilli.

YouTube mette perciò a diposizione dei sui utenti video da vedere e scaricare e inoltre la possibilità di interagire con i Creatori dei contenuti. Si può infatti mettere Mi Piace, condividere i video e scrivere i commenti. Aiutando così la piattaforma e gli Youtubers a migliorare i propri canali e soprattutto i propri video. Migliorando sempre di più il servizio.

Si può perciò considerare a tutti gli effetti la piattaforma YouTube un “universo digitale”, che come il nostro universo è in continua espansione.

Spero ora ti sia chiaro come scaricare video da YouTube, per qualsiasi domanda no esitare a lasciare un commento qui sotto.

articoli correlati

PS5 e Xbox Scarlett si doteranno di 8 GB di RAM: ecco le novità

Veronica Mandalà

Carta di Credito Apple: funzione e vantaggi

Veronica Mandalà

GameStop perde centinaia di milioni di dollari nell’ultimo trimestre. Fallirà?

NozamaLab.com

Auto Volanti: dal 2019 in USA

NozamaLab.com

Nintendo Switch 2019: Versione nuova

Fabio Lo Verde

Nintendo Switch Lite e Switch Pro debutteranno nel 2019?

Veronica Mandalà

Apple potrebbe presentare un nuovo MacBook da 16 pollici. I dettagli

Gabriele Muraro

Fortnite Stagione 7: Ecco la famosa skin di Natale creata da un Fan

NozamaLab.com

Stati Uniti vs Huawei: è scontro aperto. Ecco perché

Veronica Mandalà

Oppo Reno: il famoso smartphone con la “pinna”

NozamaLab.com

“Cerotto smart”: l’auricolare del futuro! Voci e suoni si sentiranno sulla pelle

NozamaLab.com

Netflix e Youtube hanno abbassato la qualità dei video: Ecco il MOTIVO

NozamaLab.com