Sport

Riparte il campionato, chi sono le favorite

Riparte il campionato, chi sono le favorite

Dopo quasi un mese e mezzo di pausa dalla nostra amata Serie A, finalmente, il 4 gennaio 2023 riparte il campionato.

È appena terminato il mondiale che ha visto trionfare l’Argentina di Messi e compagni e dopo Natale e capodanno siamo finalmente pronti a tornare a vedere il nostro campionato.

Una pausa così lunga durante questo periodo dell’anno non c’è mai stata, quindi sarà molto curioso vedere quali squadre riusciranno a performare meglio.

È molto curioso anche capire se i giocatori che hanno disputato il mondiale saranno più in forma rispetto agli altri o se invece arriveranno a fine anno stanchi e affaticati. Viceversa, capire se chi non ha disputato i mondiali è ancora in ritmo campionato o avrà bisogno di tempo per tornare in condizioni perfette.

Moltissime persone hanno fatto il loro pronostico su chi sarà il vincitore finale dello scudetto 2022/23. Se vuoi sapere anche tu le quote, ti consigliamo di controllare su questo sito.

Nelle prossime righe andremo ad analizzare insieme quali sono le favorite per la vittoria finale alla ripartenza del campionato.

Indice di Contenuti

Napoli

Il Napoli è sicuramente la squadra favorita per la vittoria finale. Una prima parte di stagione quasi impeccabile, con 13 vittorie e 2 pareggi in 15 giornate, per un totale di 41 punti.

Gli uomini di Spalletti sono riusciti sempre a incidere e portare a casa il risultato. Rispetto a Juventus, Milan e Inter hanno avuto meno giocatori convocati ai mondiali e, chi è rimasto, ha fatto diverse amichevoli per riuscire a rimanere sempre in ritmo partita.

La fase finale di queste amichevoli non ha portato risultati molto rassicuranti, anzi l’ultima sconfitta per 4-1 contro il Marsiglia ha messo un po’ in allerta tifosi e società.

Nonostante questo momento di apparente leggero calo, il Napoli è ancora il favorito per la vittoria finale del campionato. Dopo la vittoria del mondiale dell’Argentina, gli scommettitori hanno deciso di puntare molto anche sul ritorno alla vittoria del campionato del Napoli che manca proprio dai tempi di Maradona.

Milan

Con il suo secondo posto in campionato, il Milan, è sicuramente una delle squadre favorite per la vittoria finale.

I campioni in carica sono pronti a dar battaglia e a lottare fino alla fine. Le ultime 5 giornate prima della sosta hanno però un po’ allarmato tifosi e società in quanto ci sono state tre vittorie, un pareggio e una sconfitta. Con 7 giocatori ai mondiali, il Milan è stata la seconda squadra italiana più rappresentata.

È molto interessante scoprire come torneranno tutti i giocatori, soprattutto i due francesi Theo Hernandez e Giroud, protagonisti con la Francia e sconfitti solo nel finale.

Sicuramente le amichevoli durante la sosta non lasciano ben sperare, in quanto i risultati sono tutti negativi. Molto preoccupante è anche la situazione di Maignan, uno dei giocatori simbolo della ascesa rossonera allo scorso scudetto.

Juventus

La Juventus è sicuramente la squadra che ha fatto più discutere in questa pausa mondiali. Le improvvise dimissioni di tutto il Cda e di Agnelli e le polemiche e le indagini sulla questione plusvalenze hanno fatto molto scalpore nel mondo bianconero.

La fine del campionato ha portato sicuramente grande entusiasmo e il filotto di vittorie ha sottolineato come la Juventus sia una delle squadre più forti del campionato e sia pronta per lottare per la vittoria finale.

Le amichevoli durante la pausa sono state positive, soprattutto la prestazione contro l’Arsenal, capolista di Premier League. Un’ottima partita vinta per 2-0 con molti giovani della primavera in campo.

Con questo mondiale, con la vittoria di Di Maria e di Paredes, la Juventus è diventata la squadra con più campioni del mondo nella sua storia, con un totale di 24.

I convocati bianconeri in Qatar erano addirittura 11, bisognerà quindi vedere come torneranno per questa fase finale del campionato.



articoli correlati

Bodybuilders qualificati al Mr Olympia 2022: i nomi (tutte le categorie)

NozamaLab.com

UFC 246: ha vinto McGregor. 40 secondi per vincere

NozamaLab.com

McGregor vs Cerrone UFC 246: 19 gennaio 2020, ore 04.00 | Quanto guadagneranno i lottatori

NozamaLab.com

Mcgregor Cerrone Live: aggiornamenti in tempo reale sul combattimento

NozamaLab.com

Adesanya vittoria vs Marvin Vettori: non ce l’ha fatta “The Italian Dream”

NozamaLab.com

Usyk Joshua: dove vedere l’incontro (streaming gratis)

NozamaLab.com

Palla da Basket: quale comprare? Miglior rapporto qualità-prezzo. Confrontiamo i modelli

NozamaLab.com

Charles Leclerc: i record raggiunti dal pilota monegasco nella sua prima parte di stagione

NozamaLab.com

Formula 1 diretta: migliori siti streaming F1 GRATIS | Dove vederla

NozamaLab.com

F1 streaming free: Telegram, migliori siti GRATIS, TV8, Sky

NozamaLab.com

GP Spagna streaming GRATIS: dove guardare F1 questo weekend

NozamaLab.com