Criptovalute Economia

Perché Bitcoin crolla? Possibili motivi e previsioni future

perchè bitcoin crolla

Perché Bitcoin crolla? Un tema interessante che abbiamo deciso di approfondire nei limiti delle nostre competenze. Con questo articolo vogliamo cercare di dare risposta a una domanda che si sono fatti e si stanno facendo in molti. Una risposta frutto di altre domande e analisi generali, per meglio dire, una possibile interpretazione della situazione che stanno vivendo i mercati finanziari e che più in generale, ciclicamente sono costretti a ri-vivere.

Perché sta crollando Bitcoin, quali eventi hanno portato giù il valore della principale criptovaluta esistente? Cosa possiamo aspettarci dal futuro. Nei prossimi paragrafi indaghiamo su tutto ma prima, come sempre, una doverosa premessa.

Premessa

Partiamo con una premessa importante. Tutto ciò che leggerai in questo articolo è frutto di un’analisi personale fatta intrecciando più fonti autorevoli sul tema, solo ed esclusivamente a scopo informativo. Nessun consiglio finanziario, nessun preciso secondo fine, solo interpretazione, analisi e pareri personali. Detto ciò, entriamo nel vivo dell’argomento: perché Bitcoin crolla?



Leggi anche: come acquista ETH

Perché Bitcoin crolla?

Al momento della scrittura di questo articolo (maggio 2022) il valore di Bitcoin è crollato al di sotto dei 30 mila dollari (come non lo si vedeva dall’estate scorsa). Il mercato sta registrando tantissimi volumi di scambi e l’incertezza regna sovrana.

A livello generale, sappiamo che ciclicamente il valore di Bitcoin crolla a causa degli scossoni del mercato globale, delle cosiddette crisi finanziarie cicliche e dell’incertezza che hanno gli investitori sul futuro della criptovaluta e di tutto il mondo che ne ruota intorno.

Nel caso specifico di questo ultimo crollo registrato siamo in grado di individuare alcuni possibili eventi o motivazioni che hanno portato ad un ribasso così grande, dai mercati azionari ad una forte incertezza su alcune stable coin, ne parliamo nel prossimo paragrafo.



Eventi che hanno fatto scendere valore Bitcoin

Il primo fattore imputabile alla forte discesa di Bitcoin è il calo degli indici Dow Jones e Nasdaq nell’ultimo mese, a loro volta condizionati dalla Guerra, dall’inflazione, dalla politica monetaria e dai risultati dei trimestri delle più grandi Tech Company americane.

Un secondo evidente motivo (decisamente impattante) risiede nella perdita di “ancoraggio” del Token Terra USD (UST) al Dollaro americano e la conseguente perdita di quasi il 100% del valore del secondo token del progetto UST, cioè LUNA che ha l’obiettivo di ridurne la volatilità. I motivi dietro a questo fortissimo calo sono ancora da indagare, alcune fonti riportano attacchi mirati al progetto a scopo finanziario o grossi prelievi ai liquidity pool del progetto. Ma che relazione c’è tra la famosa stablecoin UST e Bitcoin? Semplice, il progetto originale prevede che i fondatori stiano creando una riserva di 10 miliardi di dollari in Bitcoin per sostenere UST che di fatto svolge il suo “lavoro” sulla base di un algoritmo basato su smart contract. Ecco dunque, spiegato (in parte) un’altro motivo di forte calo per il re delle crypto.



In ultima istanza, molte fonti riportano anche un aumento dell’incertezza relativo a Bitcoin come bene rifugio e prendono in considerazione l’aumento di furti nei crypto wallet o negli exchange di piccoli investitori, a testimonianza di una pericolosa mancanza di sicurezza in questo mondo.

Perché Bitcoin crolla prima di tutte le altre crypto

Allo stesso tempo, il crollo del Bitcoin, come principale crypto al mondo, porta con sé il crollo di tantissime altre crypto che ne seguono l’andamento a livello di trend ed interesse nell’intero mercato. Ethereum, la seconda crypto al mondo per importanza, è stata largamente trascinata da quest’ultimo crollo registrato.

Il motivo per il quale il crollo di Bitcoin porta con sé tutte le altre monete digitali è da identificarsi nell’importanza che ha appunto la moneta di Satoshi Nakamoto su tutto il settore e sulla psicologia degli investitori ma c’è spazio per tante altre interpretazioni a tal proposito. Se tu ne hai una, non esitare a farcela sapere con un messaggio in direct su Instagram (@nozama_lab).

Leggi anche: quanti Bitcoin ci sono attualmente



Previsioni Bitcoin (soggettive)

Come pensiamo che andrà Bitcoin in futuro? Utilizzando un orizzonte di lunghissimo tempo, noi pensiamo che il valore di questo rivoluzionario strumento aumenterà con l’aumentare dell’adozione di massa. Dal nostro punto di vista, è il valore di Bitcoin destinato a salire molto negli anni. E nel breve periodo? Come ci insegna la storia, come dopo ogni basso, ci sarà una ripresa.


articoli correlati

Ristrutturare casa con il Bonus 110%: ecco cosa fare

NozamaLab.com

Amazon: Come comprare a rate i prodotti e quali

NozamaLab.com

Tesla: in preparazione l’auto sottomarina. Lo spiega Elon Musk

NozamaLab.com

Cosa significa MINTARE un NFT? Cos’è un “MINT” e perchè si fa

NozamaLab.com

I 5 uomini che si sono più arricchiti grazie a Bitcoin

NozamaLab.com

Le 10 parole più cercate dagli italiani sul web: non ce l’aspettavamo 😅

NozamaLab.com

Nuove batterie Tesla: dureranno 20 anni e saranno più economiche

NozamaLab.com

Meglio Visa o Mastercard: cosa cambia? Quale carta scegliere

NozamaLab.com

Berlino: tutti i mezzi pubblici costeranno 1€ al giorno. Trasporti rivoluzionati

NozamaLab.com

Camion Vela pubblicitari: efficace metodo per campagne di successo

NozamaLab.com

NON comprare un nuovo smartphone: aspetta 2 mesi. Ecco perché

NozamaLab.com

Conti correnti: l’Agenzia delle Entrate lancerà un algoritmo contro l’evasione fiscale. Ecco quando e cosa cambierà

NozamaLab.com