Motori

Airbus presenta Maveric: aereo-prototipo del futuro. Ecco le sue qualità

maveric airbus

Esperienza di volo innovativa e taglio del 20% sullo spreco di carburante. Sono quest’ultime le promesse dell’azienda francese che ha voluto svelare al mondo il suo piano segreto: Maveric, un prototipo di aereo del futuro, al quale si stava lavorando da mesi.

E’ stato presentato il primo modello telecomandato poche ore fa al Singapore Air Show 2020. Un progetto che ha dell’incredibile.



Lungo 2 metri e largo 3,2 metri, con una forma di fusoliera integrata “simile a una manta”. Le ali e il corpo del velivolo sono una struttura unica, connotazione di rilievo in confronto a tutti gli altri aerei commerciali.

Maveric ha volato per la prima volta nel giugno del 2019 e attualmente il velivolo è perennemente sotto osservazione con test specifici per valutarne le potenzialità a 360 gradi. I vertici di Airbus non hanno rilasciato date specifiche per la commercializzazione del prodotto, è pur certo però che rappresenterà una soluzione maggiormente ecosostenibile per tutti i passeggeri del futuro.

articoli correlati

Tesla Powerbank Wireless: il lancio ufficiale del nuovo prodotto

NozamaLab.com

L’ hypercar ibrida italiana da 1010 CV: vi presentiamo Frangivento Asfanè 1010

NozamaLab.com

Robotica: arriva Atlas il robot che fa parkour

Alessandro Sieve

Starship è la navicella del turismo spaziale: l’annuncio di Elon Musk

Veronica Mandalà

Uber: dal 2021 inizierà il servizio a domicilio con i droni

Alessandro Sieve

Batteria ricaricabile grazie all’acqua di mare: la nuova invenzione di IBM

NozamaLab.com

Arriva Bugatti “Divo”: l’hypercar che costa 5 milioni di euro

NozamaLab.com

Tesla: in preparazione l’auto sottomarina. Lo spiega Elon Musk

NozamaLab.com

AUTO ELETTRICHE: molti le vogliono, nessuno le compra. Ecco perché

NozamaLab.com

AEREO più grande al mondo: il volo – scommessa per lo spazio

NozamaLab.com

BEERWULF: i migliori spillatori di birra per la casa, offerte da non perdere

NozamaLab.com

Tesla: trova Easter Egg ispirato al film “Ritorno al futuro”

Veronica Mandalà