Lavoro Motori

Noleggio a breve termine: i segreti dei professionisti

Noleggio a breve termine

Immagina di poter disporre di un’auto sempre nuova, efficiente e performante, ma di sapere ogni mese quanto spenderai esattamente per il suo utilizzo. Niente imprevisti, sorprese, guasti costosi da risolvere, pezzi di ricambio, rincari dell’assicurazione: tutto è scritto nero su bianco in anticipo, e puoi gestire ogni voce di spesa in modo flessibile.

Sembra impossibile, ma è esattamente la realtà del noleggio a breve termine di auto e veicoli! Ecco quali sono i segreti del mestiere dei professionisti di questo servizio!

Con più anticipo è meglio

Per noleggiare un’auto a breve termine servono generalmente pochi minuti: completata la burocrazia necessaria vengono consegnate le chiavi e sei pronto per l’avventura e per utilizzare il tuo mezzo per tutto il tempo che hai concordato con il vettore.

Operare in modo improvvisato, però, può portare a scelte frettolose, a non scegliere il giusto vettore, oppure ad incappare in tariffe non convenienti.

Il nostro suggerimento è di studiare con anticipo le offerte di noleggio a breve termine che ti interessano, per la zona e il periodo di tua necessità, per fare un paragone efficace tra tutti i vettori, i modelli e i tipi di contratto.

Si tratta di una ricerca non complessa da effettuare, ma che ti può aiutare ad ottenere le condizioni più vantaggiose per il tuo caso.

Lo stesso vale se conti di utilizzare il mezzo per motivi di lavoro: una piccola ricerca preliminare ti aiuterà a capire in che modo massimizzare il risparmio tramite deduzioni e bonus, che sono ogni anno rinnovati per chi decide di utilizzare veicoli a noleggio.

Se ti trovi in una zona turistica molto battuta, studia da casa prima della partenza

Tantissime persone che noleggiano un’auto a breve termine lo fanno durante le vacanze, per essere più liberi negli spostamenti ma non aver bisogno della propria auto a disposizione (pensa per esempio se il luogo delle tue ferie è raggiungibile solo in aereo, o se il costo di imbarco in un traghetto rendesse eccessivamente costoso il tuo viaggio).

Attenzione però ai noleggi in luoghi molto turistici: questo tipo di attività fiocca, ovviamente, nelle vicinanze di stazioni e autostazioni, aeroporti e porti navali, ma non sempre è possibile contrattare l’offerta migliore o noleggiare alle condizioni migliori, oppure ancora avere pronti a disposizione tutti gli accessori e le dotazioni di cui la nostra vacanza ha bisogno (abbiamo scritto un articolo sulla differenza tra gomme invernali ed estive, e questo è un elemento di cui tenere conto anche in vacanza, per affrontare le strade nel modo più sicuro possibile: chi ti garantisce che un vettore di bassa qualità offra questo tipo di manutenzione, se non fai le dovute ricerche?). Vettori spregiudicati potrebbero trarre facilmente in inganno turisti bisognosi di un mezzo che non hanno fatto le dovute ricerche preliminari.

Il nostro consiglio è di prenotare il tuo noleggio prima della partenza, mettendo a confronto diverse alternative, per avere un quadro il più possibile chiaro e trasparente delle offerte che ti verranno presentate al momento del preventivo.

Fai foto e video

Per ragioni di trasparenza e di sicurezza dell’assicurazione, non possiamo che consigliarti di fare un accurato set di foto e di video dell’auto al momento del noleggio, ancora prima di uscire dal concessionario del vettore. Fotografa e fai video specialmente alle parti che sono già danneggiate al tuo arrivo (piccoli graffi, macchie della tappezzeria), e tieni sempre attiva la localizzazione delle immagini. Così, se dovessero esserci rimostranze al ritorno, potrai provare di aver ricevuto un’auto con difetti ben documentati.

Lo stesso consiglio è stato dato anche dal magazine Al Volante, che nel suo articolo suggerisce anche altri spunti davvero interessanti che i veri esperti di noleggio a breve termine utilizzano: lo puoi trovare e leggere qui, per avere un quadro ancora più completo.


articoli correlati

Dropshipping Aliexpress: il percorso per sviluppare l’attività al meglio

NozamaLab.com

Dropshipping subito.it: si può fare? Qualche consiglio per valutare

NozamaLab.com

Car sharing Milano zone coperte – dove lasciare la macchina

NozamaLab.com

Dropshipping Temu: tutto quello che devi sapere

NozamaLab.com

Dropshipping Etsy: guida strategica per ottenere subito risultati

NozamaLab.com

Prodotti Dropshipping 2024: quali vendere con migliore marginalità e volumi

NozamaLab.com