Tecnologia

Pappagallo utilizza Amazon Alexa per ordinare il cibo: ecco l’incredibile storia

alexa pappagallo

Un bizzarro aneddoto caratterizza Amazon Alexa, che da qualche tempo ha debuttato ufficialmente in Italia. La storia ha come protagonista un pappagallo ‘inglese’, che ha utilizzato l’assistente digitale per fare acquisti su Internet. Il fatto è avvenuto nel Regno Unito.

La storia del pappagallo

Il protagonista della storia è Rocco, un pappagallo cenerino (Psittacus erithacus), colto sul fatto mentre impiegava Amazon Alexa per diverse attività, tra le quali farsi raccontare barzellette, far suonare brani dei  Kings of Leon e ordinare il suo cibo preferito su Amazon. Ad assistere all’assurda scena la proprietaria Marion Wischnewski.


La lista dei desideri di Rocco comprendeva angurie, broccoli, gelato ma anche un kite e una lampadina.

Amazon Alexa: cos’è e caratteristiche

Amazon Alexa è una sorta di assistente digitale, per meglio dire una forma d’intelligenza artificiale realizzata da Amazon per acquisire le nostre richieste attraverso specifiche domande e realizzarle. Indubbiamente, Alexa necessita di una connessione attiva per funzionare: infatti attraverso Internet è in grado di cercare rapidamente risposta a tutti i tuoi interrogativi.Nel concreto, Amazon Alexa può:

  • Interagire con te;
  • Riprodurre musica;
  • Comunicarti le condizioni meteo;
  • Avvisarti sul traffico;
  • Permetterti di realizzare veloci elenchi;
  • Creare allarmi;
  • Leggerti le news;
  • Fare ricerche per te ed offrirti i risultati.

Inoltre può essere utilizzato per l’automazione domestica. Cosa vuol dire? In parole povere è in grado di dialogare con gli elettrodomestici intelligenti di casa e regolare la temperatura grazie ad un termostato intelligente, accendere o spegnere le luci smart, oppure collegarsi con centraline di impianti di sicurezza.


In più, è possibile potenziarne l’esperienza con il ricorso alle cosiddette skills, che concernono le abilità di Amazon Alexa create mediante altre applicazioni.

articoli correlati

Samsung The Wall 8K: uno schermo… psichedelico!

Filippo Carli

Il principe di Bel Air (Willy) denuncia Fortnite: Ecco il motivo

NozamaLab.com

Buon compleanno Mazdina!

Filippo Carli

I 10 miliardari TECH che si sono arricchiti più velocemente

NozamaLab.com

Xiaomi vs Apple: i dispositivi indossabili più venduti sono di Xiaomi

NozamaLab.com

Nike autoallaccianti: nel 2019 arriva la versione economica. Scopriamola

NozamaLab.com

MWC 2020 cancellato ufficialmente: l’evento tech più importante dell’anno è posticipato

NozamaLab.com

Come aumentare followers Instagram velocemente

NozamaLab.com

Amazon: Come comprare a rate i prodotti e quali

NozamaLab.com

Samsung Galaxy Tab A 10.5 debutterà nel 2019. Ecco dove

Veronica Mandalà

Vuoi avere 200 € di risarcimento da Facebook? Ecco come fare (Altroconsumo)

NozamaLab.com

Vuoi sembrare ricco? Compra un iPhone, lo dicono i ricercatori

NozamaLab.com