Tecnologia

WhatsApp: trucco per visualizzare foto senza accedere all’app

WhatsApp: trucco per visualizzare foto senza accedere all'app

TestDebiti

WhatsApp sta vivendo un vero periodo di continui aggiornamenti, una serie di migliorie pensate per rendere sempre più efficiente la famosa applicazione per la messaggistica.

Quelli che sembravano semplici annunci estivi da parte di alcuni leaker hanno avuto il loro seguito nella realtà. La piattaforma di messaggistica ha assicurato agli utenti che utilizzano iOS le tanto attese anteprime di foto tramite notifica senza la necessità di entrare all’interno dell’applicazione. Ogni qual volta gli utenti riceveranno in chat un’immagine o anche una una GIF in singole conversazioni come in gruppi, sarà possibile visualizzare una piccola miniatura dello stesso file.

Attualmente per visualizzare una foto su WhatsApp è necessario entrare all’interno dell’app e poi entrare anche nella chat dove lo scatto è stato inviato e nella notifica vedremo solo il simbolo di una macchina fotografica che simboleggia l’invio da parte di un contatto di una foto. D’ora in poi invece quel simbolo sparirà e oltre all’anteprima del testo avremo anche una piccola anteprima dell’immagine in entrata.


Whatsapp: nuova anteprima foto? Trucco

L’anteprima, che apparirà nelle notifiche di nuovo messaggio, non servirà solo a capire che foto abbiamo ricevuto ma anche per distinguere una classica immagine da una GIF. In questo modo già prima di entrare nella chat sapremo se abbiamo ricevuto una GIF o una semplice fotografia.

Questa funzione oltre che comoda ha anche un duplice senso, potremo infatti grazie a questa nuova caratteristica proteggere la nostra privacy. Con le foto in anteprima possiamo leggere messaggi WhatsApp senza essere scoperti. Attenzione però questa funzione è fruibile solo se abbiamo impostato il download automatico dei file multimediali in entrata. Altrimenti per vedere la foto dovremo entrare nella chat e scaricarla manualmente, chissà che non si possa fare in futuro anche per i video magari visualizzandoli direttamente nella notifica.


Il test sulle versioni beta ha dato ottimi riscontri. WhatsApp sta ora concludendo il ciclo di roll out per gli iPhone con sistemi iOS aggiornati. Per gli utenti Android non ci sarà da attendere molto. Seguendo i rumors questo aggiornamento potrebbe arrivare nell’arco di poche settimane, sicuramente entro la fine dell’anno.



articoli correlati

Google Pixel 4: il futuro. Ecco come si presenta

Fabio Lo Verde

PlayStation 5: tutto quello che devi sapere su PS5. Prezzo, uscita, colori

NozamaLab.com

Huawei lancia ufficialmente la sua Blockchain: ecco di cosa si tratta

Gabriele Muraro

Come fare una LIVE su YOUTUBE: tutti i passaggi in modo semplice

Italo Sorighe

Samsung vuole lanciare lo smartphone più innovativo di tutti i tempi. Galaxy X pronto nel 2019

NozamaLab.com

Pocophone F1: lo smartphone di Xiaomi che fine ha fatto? E il suo futuro?

NozamaLab.com

Google Stadia: Cos’è, Caratteristiche, Data di Uscita e Prezzo

Veronica Mandalà

Arriva Lenovo S5 Pro: uno smartphone di tutto rispetto ad un superprezzo

Marco Giglia

A San Valentino arriva la cometa Iwamoto

Fabio Lo Verde

Audi e-tron: l’auto elettrica che si ricarica in mezz’ora

Alessandro Sieve

Sony annuncia PS5? il tema natalizio per PlayStation 4 è sospetto

NozamaLab.com

Come cambiare metodo di pagamento su iPhone e non solo: la guida

NozamaLab.com