Tecnologia

Google Stadia: Cos’è, Caratteristiche, Data di Uscita e Prezzo

Google Stadia: Cos'è, Caratteristiche, Data di Uscita e Prezzo

Google ha deciso di sferrare l’attacco decisivo per aggiudicarsi un ruolo di primo piano nel settore del Gaming.

Come? Lanciando Google Stadia, ossia una piattaforma di Cloud Gaming accessibile da qualunque dispositivo su cui è installabile Google Chrome. Quindi smartphone, tablet, pc e televisioni equipaggiati con Chromecast (guida completa per installarlo).

Le caratteristiche di Google Stadia

Google Stadia si serve di una GPU (Graphics Processing Unit) con una potenza di calcolo pari a 10.7 teraflops, ovvero il doppio rispetto a quella utilizzata da PS4 (4.2 teraflops) e Xbox One (che si ferma a 6 teraflops).

Nel corso della presentazione di Stadia, Google ha affermato altresì che per poter fruire di qualsiasi videogame a una risoluzione di 1080p e con un frame rate di 60fps sarà necessaria una connessione da 25Mbps, mentre la risoluzione 4K richiederà una velocità minima di 30Mbps.


Quanto al dispositivo di input, gli utenti potranno avvalersi di tutti i devices quali: mouse e tastiera se si accede da PC, o in alternativa un controller, cablato o wireless. A proposito di controller, sarà introdotto quello “a tema” capace di connettersi direttamente al data center Google via Wi-Fi per ridurre l’input lag. Si doterà di due nuovi pulsanti: il primo volto a condividere la sessione di gioco in maniera istantanea su YouTube; il secondo, invece, atto a richiamare Google Assistant in qualsiasi momento per ricevere un aiuto su come avanzare nel gioco.

Il prezzo di Google Stadia

In merito ai costi e alle modalità di fruizione della piattaforma, il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha dichiarato che potrebbero essere presentate diverse procedure di pagamento economiche e capaci di offrire un numero limitato di ore di gioco giornaliere, nonché abbonamenti mensili ‘full’, in stile PS Now e Xbox Game Pass. In quest’ultimo caso si ipotizza un costo oscillante tra i 15 e i 20€, in linea con i competitor.

Nessun dettaglio trapela sul debutto di Google Stadia, il cui esordio è comunque previsto entro il 2019 negli Stati Uniti, in Canada, in Gran Bretagna ed Europa.

articoli correlati

Come collegare tastiera e mouse alla PS4

Filippo Carli

FACEBOOK: “Ancora furti di DATI”, al centro di un’inchiesta penale

Veronica Mandalà

Amazon: quanti utenti “Prime” ci sono al mondo? Dati che ti lasceranno a bocca aperta

NozamaLab.com

iPhone 12: i nuovi modelli senza notch e senza sensore sotto lo schermo

NozamaLab.com

Truffa Play Store: 8 app che devi cancellare subito

NozamaLab.com

YouTube blocca pubblicità no vax: ecco il motivo

Veronica Mandalà

Mercedes-Benz AMG GT 4-door: gioiello tecnologico

NozamaLab.com

Tablet pieghevole: Samsung lo annuncia. Ve lo presentiamo

Alessandro Sieve

Come configurare Amazon Echo: due metodi molto semplici

Fabio Lo Verde

iPhone pieghevole: ecco i primi render ufficiali

Gabriele Muraro

Xiaomi Pocophone F1: tutto quello che devi sapere [Scheda Tecnica]

NozamaLab.com