Economia

Hai un conto in Unicredit, BNL o SanPaolo? Ecco come il Fisco ti controlla

Hai un conto in Unicredit, BNL o SanPaolo? Ecco come il Fisco ti controlla

Il Fisco sta affondando i canini su prede davvero sensibili. E’ di pochi giorni fa il comunicato ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, la quale sarebbe pronta ad intervenire con controlli mirati in alcuni istituti di credito di fama nazionale.

Sono stati infatti annunciati nuovi controlli del fisco, volti ad erodere l’elevata evasione fiscale nel nostro paese. Una lotta che non ha ancora fine quella tra il Fisco e gli evasori seriali.

Il Decreto Dignità sembrerebbe al centro della discussione, e ora che l’Agenzia ha la possibilità di accedere a qualsiasi conto corrente per controllare minuziosamente ogni transazione, la paura dei correntisti aumenta a dismisura. Il redditometro, che tanto sta facendo parlare di sé, sarà impiegato per un verdetto definitivo.

Se hai un conto Unicredit, BNL o Sanpaolo sei in pericolo

Spese e dichiarazioni dei redditi saranno messe a confronto per scoprire tute informazioni possibili.

Qualora il tenore di vita del contribuente superasse del 20% o più quanto dichiarato, inizierà il controllo. Un controllo prevederà eventualmente l’obbligo di fornire prove documentali a dimostrazione di tutti gli acquisti.

Un immobile di lusso o un’autovettura faranno automaticamente scattare il controllo dell’agenzia.

Controlli anche per acquisti su queste categorie: acquisti tecnologici, spese per animali domestici, viaggi personali, salute, collaboratori domestici e spese per la casa.

articoli correlati

Cerco Casa: come fare? I migliori siti dove acquistare e affittare

NozamaLab.com

Altre App gratis per fare videochiamate: Whatsapp si impalla! troppe persone connesse

NozamaLab.com

Cercare Lavoro su LinkedIn: 5 strategie avanzate

NozamaLab.com

Oceani: livelli di ossigeno in calo, ecosistema a rischio

Alessandro Lella

Criptovaluta Whatsapp + trasferimento denaro con l’app. Ecco le novità

NozamaLab.com

WhatsApp Pay: nuovo metodo di pagamento in arrivo

NozamaLab.com

Crescono gli stipendi per i neo-laureati. Ma non i posti di lavoro

NozamaLab.com

Nuove batterie Tesla: dureranno 20 anni e saranno più economiche

NozamaLab.com

iPhone 11: come stanno andando le vendite?

NozamaLab.com

2019: un anno critico per l’azione climatica

Alessandro Lella

AUTO ELETTRICHE: molti le vogliono, nessuno le compra. Ecco perché

NozamaLab.com

Lavoro McDonald’s: le opportunità in tutta Italia

NozamaLab.com