Tecnologia

Polo Ralph Lauren lancia i giacconi hi-tech che si ricaricano con USB

Polo Ralph Lauren lancia i giacconi hi-tech che si ricaricano con USB

Ralph Lauren è una nota azienda statunitense molto attiva nel settore dell’abbigliamento, del marketing e della distribuzione di prodotti in quattro categorie: abbigliamento, casa, accessori e profumi.

Dopo questa breve premessa vi starete chiedendo cosa c’entri la moda con la tecnologia, ma un fil di logica c’è. Eh già, proprio cosi, Ralph Lauren punta sull’innovazione e, a margine del suo 50esimo anniversario, sta lanciando due giacche tech: Polo 11 Heated JacketGlacier Down Jacket.

Il giaccone Polo 11 è la sintesi perfetta di moda, funzionalità e hi-tech che lasceranno il segno.

I giacconi termoriscaldati

Sono giacconi con performances all’avanguardia, che si ispirano alle divise anti-pressione degli astronauti delle missioni del XX secolo. Dotati della tecnologia outerwear riscaldante, controllata mediante Bluetooth con la nuova app RL Heat, si tratta di capi d’abbigliamento composti da una fodera stampata a stelle e strisce in argento, il cui compito è quello di disperdere il calore in inchiostro conduttivo di carbonio; in più, sono alimentati da una sottile batteria Mophie, facilmente inseribile nella tasca interna della giacca.

L’app RL Heat non solo controlla la temperatura interna, ma altresì visualizza quella all’esterno. Come tecnologia comanda, anche il giaccone ha una durata di riscaldamento limitata a 3 ore circa, caricabile con qualsiasi fonte di alimentazione certificata USB.


Il lancio ufficiale

Il giaccone Polo 11 sarà in vendita sulla app statunitense Polo App, su www.ralphlauren.com in Europa e in Cina, su WeChat in Asia e presso selezionati negozi Ralph Lauren e negozi specializzati in tutto il mondo. Invece  il modello Glacier Down Jacket sarà disponibile, oltre che sulle piattaforme online, in tutte le boutique Ralph Lauren e i corner del brand nel mondo.

Indubbiamente un’iniziativa interessante che realizza uno straordinario connubio tra moda e tecnologia, due facce della stessa medaglia che si evolvono passo dopo passo e mettono in crisi il consumatore, dai gusti quanto mai difficili, esigenti e imprevedibili. Non ci resta che provare questo giaccone hi-tech.

articoli correlati

LG G8 e il suo nuovo Display musicale

Italo Sorighe

Facebook, Instagram e WhatsApp insieme: cosa cambierà

Veronica Mandalà

Ragazzo 14enne individua Bug FaceTime: Apple gli pagherà gli studi

Veronica Mandalà

iPhone XR attrae sempre più utenti Android. Ecco perchè

NozamaLab.com

Google+ chiude per sempre: ecco il motivo

Veronica Mandalà

17.000 € buttati in donazioni agli streamers di Fortnite su Twitch. Il giovane non aveva il consenso dei genitori

NozamaLab.com

Samsung Galaxy S10: ultime novità aggiornate

NozamaLab.com

Ferrari: quanto profitto fa su ogni auto venduta?

NozamaLab.com

Apple problema di sicurezza , la soluzione al bug di FaceTime? iOS 12.1.4

Italo Sorighe

Mi Mix Alpha: fotocamera da 108 MegaPixel e molto altro. Prezzo?

NozamaLab.com

Jeff Bezos cambia direzione e punta sugli arredamenti in puro stile IKEA

Italo Sorighe

Collegare dispositivi Xiaomi ad Alexa in italiano: come fare in modo semplice

NozamaLab.com