Social Media Tecnologia

Come andare Virali su TikTok: 10 strategie vincenti per lanciare il proprio profilo

Come andare Virali su TikTok

Come andare virali su TikTok? In questo articolo vogliamo darvi 10 consigli di grande rilievo in grado di svoltare le prestazioni dei vostri video sulla piattaforma TikTok cercando di aiutarvi a far crescere il vostro profilo. Il social in questione è sempre più utilizzato dagli utenti della rete, non solo tra i più giovani. Molti abbandonano altre piattaforme come Facebook, Instagram o YouTube per concentrarsi sull’utilizzo di Tiktok, sia dal punto di vista della creazione dei contenuti sia dal punto di vista del singolo utilizzo a fini di intrattenimento durante la giornata.

È un social molto veloce, basato su video e musica, ad alto tasso di viralità e originalità. Se fai fatica a crescere su questo social, non preoccuparti. Sicuramente dopo aver letto i nostri consigli riuscirai a dare una marcia in più al tuo profilo. Ricordati però che non esistono formule magiche ma bisogna lavorarci in maniera costante e testando sempre nuovi contenuti. Come sempre vale la regola: “content is King”. Detto ciò, ecco 10 strategie vincenti di utilizzo.



10 strategie vincenti per andare virale su TikTok

Visto che con questo articolo andremo ad attirare senza dubbio l’attenzione di un pubblico maggiormente “business” / “content creators”, rispetto ai normali utilizzatori della piattaforma a scopro di intrattenimento, è bene dare una panoramica sul modello di business di TikTok.

Il Social fa leva sulla UGC (User Generated Content). Tutti gli utenti iscritti possono generare contenuti da mostrare ad altrettanti utenti creando un’interazione continua nel tempo. È lo stesso identico modello di business di tutti i social che esistono. Un algoritmo regola quali contenuti mostrare e a chi sulla base delle interazioni che nel tempo un utente fa sullo stesso social.

TikTok monetizza poi la sua audience con contenuti sponsorizzati/pubblicità, sempre come accade con tutti gli altri social, strategia molto semplice e di successo. Le aziende e gli inserzionisti si iscrivono a TikTok for Business e acquistano spazi nei quali condividere i propri messaggi pubblicitari. Più tempo gli utenti stanno sulla piattaforma e più pubblicità possono vedere. In questo modello di business, i content creators che ricercano la viralità possono da un lato accrescere la propria fan base, aumentando il proprio “pubblico monetizzabile” nel tempo e dall’altro possono guadagnare da TikTok stesso che ha a disposizione un fondo di circa 200 milioni di dollari per remunerare i migliori creators sulla piattaforma ed alimentare così il proprio modello di business. Tutto chiaro? Perfetto. Quindi, come si fa a ottenere questa cavolo di viralità? Nonostante sia uno dei social in circolazione più propenso a “darla”, non tutti i contenuti sembrano funzionare… vediamo 10 strategie vincenti da adottare.



1. Prendi spunto dai TikToker più forti (Come andare Virali su TikTok)

Al di là dei consigli base del tipo: cura la tua bio, metti una bella foto profilo e una descrizione accattivante… il primo passo è: vai dritto al punto con i contenuti! Ci sono cose che vanno e altre che non vanno. Devi solo prendere spunto dai migliori. Cosa finisce spesso nei per te? Quali canzoni, quali video, quali stili? Avrai sicuramente notato che tra i video di cucina, quelli che vanno più forte sono quelli molto veloci, ritmati o con commentario sotto delle ricette. Per i più classici balletti femminili avrai notato che periodicamente ci sono certi balletti e certe canzoni che diventano virali con specifiche mosse. Per i canali informativi avrai notato quanto vadano forte i video con con audio descrittivi e per i canali sportivi, quanto vadano forte invece i duetti, le reactions e la ricondivisione delle migliori giocate (qualsiasi sia lo sport).

La verità è che dietro tutti i video di maggior successo su TikTok c’è un pattern preciso, una modalità che funziona sempre e piace al pubblico della piattaforma. Quello che devi fare è quindi guardare e studiare nei dettagli quel tipo di contenuti e provare e ripeterli sul tuo account. Vedrai sin da subito i risultati.

2. Promuovi TikTok sugli altri social

Se sei già un creator e utilizzi altre piattaforme social per condividere i tuoi contenuti, fai bene a diversificare anche su TikTok ma non dimenticarti di fallo sapere alla tua fan base così da non dover partire proprio da zero. Fai sapere quindi a chi ti segue già su altre piattaforme che sei anche su TikTok, ciò metterà in moto l’algoritmo di TikTok per quanto riguarda il tuo profilo.

Leggi anche: come comprare pagine Instagram

3. Pubblica ogni giorno (Come andare Virali su TikTok)

La regolarità nella pubblicazione dei contenuti è un fattore critico di successo. Quantità, qualità e costanza sono le 3 regole auree. Se vuoi diventare virale su TikTok, devi pubblicare frequentemente, ogni giorno, anche più volte al giorno. Alimentare TikTok con nuovi contenuti ogni giorno è ben visto dal social stesso che per contraccambiare darà sprint ai tuoi contenuti col tempo. Provare per credere. È lo stesso algoritmo di TikTok che favorisce i creatori di contenuti che possono portare traffico all’app in modo costante.



4. Segui le tendenze

TikTok è generalmente guidato dalle tendenze. All’interno dell’app esiste la pagina “Scopri” nella quale potrai trovare i video di tendenza nella tua nicchia di contenuti in un preciso momento temporale. Bene, fanne buon uso, visitala spesso e ragiona su contenuti in linea alle tendenze del momento, da mostrare. Cosa può essere di tendenza? Dalla musica agli audio, ai suoni ai video in sè.

Le tendenze possono garantirti viralità se sfruttate nel modo corretto.

5. Utilizza hashtag pertinenti

Gli hashtag sono una variabile da tenere in considerazione durante la pubblicazione dei propri video. TikTok permette di pubblicarne di meno rispetto ad Instagram o altri social ma non per questo sono meno efficaci.

Ogni hashtag contribuisce a dare indicazione all’algoritmo del social per quanto riguarda il contenuto video pubblicato, ecco perchè è fondamentale che siano coerenti. Il consiglio è quindi di evitare hashtag generici.

6. Collaborazioni con altri creators

Questo è un consiglio strategico avanzato, poichè non tutti i creators possono permettersi all’inizio di collaborare con altri account popolari. provate a “collaborare” con account che hanno una quantità di followers simile alla vostra e piano piano salire di conseguenza. Interagisci con altri account popolari ed esplora le opportunità di co-creazione di contenuti. La viralità sarà sempre più facile da raggiungere in questo modo.



7. Sfrutta la funzione Duetto

La funzionalità duetto è spesso molto sottovalutata dai creators, eppure è una di quelle opportunità interne all’app che può garantire viralità, proprio perchè è possibile “duettare” con video o commenti già divenuti virali. Se non sapete di cosa si tratta vi invitiamo a fare qualche test… è una funzionalità ad altissima potenzialità.

Leggi anche: come comprare ethereum su Binance

8. Aggiungi Call to Action (Come andare Virali su TikTok)

Sai cos’è una CTA o Call to Action? Letteralmente una chiamata all’azione come può essere “clicca qui”, “acquista ora”, “duetta il mio video”, “seguimi per altri contenuti” e così via… ciò aumenta l’interazione con i tuoi utenti e può spingerli a delle azioni positive nei confronti del tuo account e della tua relativa crescita su TikTok. Non dimenticare mai di lasciare qualche chiara CTA nei tuoi video.

9. Pubblica al momento giusto

Fare e pubblicare… fare e pubblicare… non sempre è la strada giusta. Se conosci la tua audience, c’è un momento migliore della giornata rispetto ad altri che ti garantisce la maggiore interazione dei tuoi video. Questo dato dipende dal tuo pubblico ed è opportuno fare numerosi test al fine di capire quale sia il vero momento migliore. Prova!

10. Usa la tua voce come audio

Il così detto “commentario” personale come sottofondo ai propri video è un format che funziona divinamente per alcune nicchie. Utilizzare la propria voce negli audio ha un duplice beneficio: ti avvicina empaticamente al tuo pubblico e aumenta la possibilità di diventare virali grazie al fatto che l’algoritmo di TikTok raccoglie le parole per decretare la pertinenza dei tuoi contenuti.



Leggi anche: come scaricare video TikTok senza filigrana

Come andare virali su TikTok: conclusione

Tutti i video TikTok hanno lo stesso potenziale per diventare virali. Ma cosa decreta ufficialmente la viralità di un video? Il famoso milione di views? In realtà no. Per essere considerato virale un video di un utente deve ottenere 500-1000 visualizzazioni entro mezz’ora dalla pubblicazione per essere considerato tale e avere la possibilità di avere tantissime visualizzazioni nel tempo. Hai già pubblicato qualche video con questi dati? Come andare virali su TikTok, ora dovresti avere le idee più chiare. Mettiti alla prova sfruttando questi 10 consigli strategici che ti abbiamo dato.


articoli correlati

Xiaomi lancia il marchio “POCO”: Pocophone F1 caratteristiche in anteprima

NozamaLab.com

Huawei: in arrivo il nuovo Matebook. Scoprilo ora

Alessandro Sieve

2019: un anno critico per l’azione climatica

Alessandro Lella

Tablet pieghevole: Samsung lo annuncia. Ve lo presentiamo

Alessandro Sieve

Lenovo Miix 630 debutta in Italia: il nuovo tablet in versione “smartphone”

Veronica Mandalà

Fai la fila al Supermercato? Sono nati 2 siti che ti aiuteranno a evitarla

NozamaLab.com

Huawei P Smart 2019: specifiche e prezzo

NozamaLab.com

Samsung investe sulla tecnologia in auto: 22 miliardi $ per guida autonoma

NozamaLab.com

L’app che blocca lo smartphone di tuo figlio: ecco come si chiama

Veronica Mandalà

Hyperloop: il treno supersonico è realtà. Il co-fondatore è un italiano

NozamaLab.com

Apple lancia iPhone 5G con modem Qualcomm integrato

Veronica Mandalà