Tecnologia

Bitdefender Internet Security: la miglior sicurezza per il tuo PC

Bitdefender

Dopo essere stato eletto prodotto dell’anno torniamo a parlarvi dell’ Internet Security Software numero uno sul mercato disponibile sia per Windows che per Mac. Stiamo parlando del prodotto di punta di Bitdefender, azienda leader mondiale nella sicurezza informatica da oltre 18 anni.

Attualmente i software di Bitdefender proteggono più di 500 milioni di sistemi in tutto il mondo, sia per aziende che per privati. In questo articolo vogliono recensire Bitdefender Internet Security mostrandovi i principali vantaggi del software e costi contenuti. Partiamo subito, buona lettura.

Perché scegliere Bitdefender Internet Security

Le minacce di internet sono dietro l’angolo. Vi sarà sicuramente capitato negli ultimi anni di ricevere messaggi o email sospetti, spam, malware, virus di varia natura, tentativi di truffa e nei casi più gravi hackeraggio di vostri dati o documenti personali.

Forse avete già sentito parlare di Gootkit, Zeus/Panda, Danabot e SLoad, cioè le 4 minacce informatiche più diffuse sui computer in Italia. Questi virus malevoli si insinuano subdolamente nei dati dei vostri computer e smartphone e sono in grado di rubare informazioni personali sensibili per scopi illegittimi.

La buona notizia è che da tutto ciò ci si può difendere e ad oggi la soluzione migliore per questo tipo di problemi è proprio Bitdefender Internet Security. Perché scegliere questo prodotto?

Rispetto alla concorrenza non c’è paragone e ciò ci può vedere anche da questa infografica.

bitdefender concorrenti

Ma entriamo più nei dettagli del prodotto e capiamone le caratteristiche.

Bitdefender Internet Security caratteristiche

Ecco le caratteristiche principali del prodotto di casa Bitdefender:

  • Un rilevamento delle minacce imbattibile per mantenere alla larga ogni minaccia del web
  • Un firewall che blocca le intrusioni e filtra il traffico di rete
  • Protezione per webcam e microfono per prevenire le intercettazioni
  • Una VPN sicura per una completa privacy online e 200 MB/giorno/dispositivo ancora migliore.

Il tema privacy e sicurezza al giorno d’oggi è importantissimo. I nostri apparecchi elettronici custodiscono una quantità di dati incredibili su di noi, sul nostro comportamento e sui nostri gusti personale. In più proteggono all’interno molti nostri dati sensibili, dal nostro domicilio ai dati delle nostre banche o carte per i pagamenti. Diciamo che dovrebbero proteggere, poiché se violati, i nostri apparecchi elettronici diventano un libro aperto per i malintenzionati intenti a rubare dati sensibili.

Protezione, prestazioni PC e privacy sono le parole chiave in riferimento a Bitdefender, il sistema di difesa usato dai più esperti.

Bitdefender Internet Security prezzo

Abbiamo capito le potenzialità di questo Internet Security Software ma che prezzo ha questa protezione? Dopo aver elencato le caratteristiche, i dettagli e il forte impatto che potrebbe avere sui nostri dispositivi ci si aspetterebbe un prezzo molto elevato in linea con quella che è la protezione promessa.

Grazie ad anni di sviluppo del prodotto e risultati, Bitdefender Internet Security si è reso accessibile a tutti. Ecco i dettagli e i prezzi del prodotto.

Internet Security Software prezzo

Internet Security Software prezzo bitdefender

Come potete vedere dalle immagini che vi abbiamo riportato Bitdefender Internet Security è attualmente in sconto e disponibile per 3 dispositivi a 29,99€ per il primo anno. Un’ottima occasione per portare la sicurezza di cui avete bisogno sui vostri apparecchi elettronici e soprattutto su PC.

Loading...

articoli correlati

Netflix e Youtube hanno abbassato la qualità dei video: Ecco il MOTIVO

Nozama Lab

Cerco Casa: come fare? I migliori siti dove acquistare e affittare

Nozama Lab

Uber perde il 7,6 % di valore con l’entrata in Borsa, si riprenderà?

Nozama Lab

Elon Musk non ha buoni pensieri sul Bitcoin e sul suo futuro: ecco cosa ne pensa

Nozama Lab

Huawei Mate 20 Pro: la scheda tecnica

Veronica Mandalà

Office e Outlook di Microsoft hackerati: cosa succede?

Veronica Mandalà