Tecnologia

Coronavirus trasmesso attraverso gli smartphone: l’ipotesi preoccupante 🦠

coronavirus smartphone

Gli oggetti che maneggiamo spesso sono quelli che più di tutti accolgono batteri. Secondo i microbiologi dell’Università dell’Arizona il touch screen del nostro smartphone è 10 volte più contaminato delle tavolette dei water pubblici.

Questa permessa per esprimere un concetto importante. Dati i recenti dibattiti tra medici a proposito del Coronavirus, sarebbe emersa una nuova ipotesi preoccupante. Un semplice starnuto o colpo di tosse di un contagiato davanti al proprio smartphone potrebbe permettere il proliferarsi dl coronavirus, scientificamente chiamato SARS-CoV-2.



Si tratta di un’ipotesi ma potenzialmente molto preoccupante per tutti. Effettivamente il nostro smartphone potrebbe essere un veicolo per il coronavirus. Oltre a questo discorso va però ripetuto ciò che i medici sostengono da settimane, il tempo di sopravvivenza del virus al di fuori del corpo non supera la mezz’ora.

Leggi anche: dove comprare mascherine coronavirus.

E tu di che corrente di pensiero sei? Sei preoccupato?


articoli correlati

WhatsApp: trucco per visualizzare foto senza accedere all’app

NozamaLab.com

Rischi Intelligenza Artificiale: ecco quali sono

Veronica Mandalà

Instagram è pericoloso: Ecco cosa dicono gli Psicologi

NozamaLab.com

Galaxy S10 Special Edition: sarà 5G e avrà 6 Fotocamere. Eccolo

NozamaLab.com

Nuovi AirPods 2019, HomePod e cuffie Apple: i progetti di Cupertino

NozamaLab.com

Mercedes-Benz AMG GT 4-door: gioiello tecnologico

NozamaLab.com

Come aumentare il segnale del router di casa

Filippo Carli

Amazon: Come comprare a rate i prodotti e quali

NozamaLab.com

Quanto costa riparare Google Pixel 3 e Pixel 3 XL? Prezzi troppo alti

NozamaLab.com

Starship è la navicella del turismo spaziale: l’annuncio di Elon Musk

Veronica Mandalà

Uber perde il 7,6 % di valore con l’entrata in Borsa, si riprenderà?

NozamaLab.com