Tecnologia

Come ricaricare Iliad: Dove andare e cosa fare? Te lo spieghiamo

come ricaricare iliad

Se sei capitato su questo articolo, molto probabilmente sarai interessato a capire come ricaricare Iliad. Come fare in modo semplice e veloce e dove andare, appunto. Perfetto, te lo spieghiamo noi, facilmente.

Se devi soddisfare la domanda “Come ricaricare Iliad?” Sei nel posto giusto. Partiamo dal presupposto che le modalità di ricarica iliad non sono un problema per chi è abituato a gestire tutto online. Ma se ci riferiamo ad un pubblico nuovo che è appena passato ad Iliad o chi solamente è interessato a saperlo per verificare l’effettiva facilità dell’operazione, possiamo spiegarlo una volta per tutte, così da estirpare completamente il problema.

Traffico

Il traffico in termini di GB inclusi a prezzi abbordabili sono la principale fonte di interesse che in ogni momento porta le persone a verificare sempre meglio i vantaggi di questo operatore. Piccola parentesi, se vi piacciono le offerte low-cost, con tanto traffico a basso prezzo vi facciamo presente un recente articolo che abbiamo scritto in perito all’operatore telefonico Ho Mobile, acerrimo nemico in affari di Iliad.


Ascolta bene, i passaggi che ti dirò di fare per capire come ricaricare Iliad, poiché così facendo riuscirai a ridurre l’uso della carta di credito in poco tempo. 

Arriviamo al nocciolo della questione! La ricarica iliad può essere effettuata in 5 modalità diverse:

1.Presso i punti vendita Lottomatica

2.Presso i punti vendita Sisal

3.Nelle edicole

4.Negli store iliad, Iliad corner e ovunque sia presenta una SimBox

5.Direttamente online utilizzando la propria carta di credito


Ebbene, sì, ben 5 possibilità diverse per conoscere come ricaricare Iliad! Come potevamo ben immaginare, al fine di  ricarica iliad, valgono tutte le modalità che siamo stati abituati a utilizzare da anni con gli altri operatori, inclusa la possibilità di recarci in una edicola o una tabaccheria per una ricarica al volo. 

In questo caso anche la procedura risulta identica: si comunica al negoziante il proprio numero e l’importo desiderato da ricaricare scegliendo tra i tagli da 5, 10, 15, 20, 30 o 50 euro.

Tutto molto semplice e sbrigativo, am rispetto a qualche tempo fa, ora l’online la fa da padrone, quindi potremmo anche impostare una ricerca automatica, laddove volessimo.

Come ricaricare Iliad online

Passiamo a dare un’occhiata a come ricaricare Iliad online. Tutto è semplificato grazie all’esistenza del sito web iliad.it , nel quale all’interno dell’area personale, accedendo alla sezione I Miei Dati Personali, potrete trovare tutte le modalità per ogni operazione.


Ricarica automatica vs ricarica manuale

Ricordiamo che per gli utenti che si sono abbonati a iliad tramite SimBox oppure dal sito web dell’operatore, la modalità di ricarica iliad impostata in automatico è il pagamento automatico con carta di credito, con addebito mensile sulla propria carta. ma conviene la ricarica automatica? Sappiate che una volta impostata sarete liberi da questo problema, fino a quando vorrete cambiare di nuovo operatore telefonico. Ma, se non volete scomodare la vostra carta di credito, vi consigliamo vivamente di agire offline, cioè manualmente, anche perché tanto ormai tutta Italia si sta riempiendo di colonnine targate Iliad, non so se mi spiego.

Ma ritorniamo online, giustamente eravamo rimasti a come ricaricare Iliad online.

Invece accedendo all’Area Personale e poi nella sezione “I Miei Dati Personali” è possibile verificare le impostazioni di ricarica e anche modificarle, scegliendo tra queste 3 opzioni:

  •  Addebito su carta (di default per chi si è abbonato con SimBox o dal sito web iliad): il rinnovo dell’offerta mensile avviene in automatico, con addebito sulle carte dei circuiti VISA e MasterCard.
  • Addebito su conto corrente: possiamo autorizzare iliad a effettuare un prelievo automatico ogni mese per l’importo della nostra offerta. Scegliendo questa opzione viene richiesto l’inserimento dell’IBAN.
  • Oppure andate con l’addebito manuale. In questo caso l’utente può scegliere di ricaricare di volta in volta tramite sito web con carta di credito, oltre alle modalità di ricarica iliad sopra indicate: nei punti vendita Sisal e Lottomatica, negli store iliad, iliad corner e SimBox.



Se vi state chiedendo quanto e come ricaricare Iliad tramite online banking, sappiate che non è ancora il momento. Ma a breve anche questa opzione dovrebbe trasformarsi in realtà.

Per ora è tutto, speriamo di aver risposto esaustivamente alla domanda “Come ricaricare Iliad”, se avete qualche domanda specifica, lasciatela pure nel box commenti qui in basso. Saremo lieti di rispondervi al più presto.

articoli correlati

Apple Watch in Italia: ci sono stati dei problemi importanti al debutto

NozamaLab.com

Auto di Lusso: i 5 esemplari più costosi al mondo

NozamaLab.com

Se lavorate per Huawei non utilizzate mai un iPhone! Ecco cosa potrebbe succedervi

NozamaLab.com

Xiaomi vs Huawei: chi ha lo smartphone con fotocamera migliore?

NozamaLab.com

Harley Davidson elettrica? Ecco i piani dell’azienda americana per il 2019

NozamaLab.com

Compra PS4 a 9 euro pesandola al posto della verdura: “Arrestato”

Veronica Mandalà

Samsung Galaxy S10: nuove indiscrezioni

NozamaLab.com

200 app e giochi scontati e GRATIS su Play Store: eccoli qua

NozamaLab.com

Essential Phone è ufficialmente fuori produzione! I produttori si arrendono

NozamaLab.com

OPPO K1: svelato il nuovo smartphone dell’azienda. Caratteristiche e prezzo

Alessandro Sieve

Samsung Galaxy Tab A 10.5 debutterà nel 2019. Ecco dove

Veronica Mandalà