Tecnologia

Ho Mobile: Conosciamo meglio l’operatore telefonico low-cost

Ho Mobile

Sei sei qui hai sicuramente sentito parlare di Ho Mobile o forse hai addirittura preso parte alla compagnia stessa, magari grazie a qualche offerta/promozione. Ora scopriamo qualche dettaglio in più sulla compagnia.

Il marchio ho., noto anche come ho-mobile, è ufficialmente VEI S.r.l., un operatore virtuale di telefonia mobile.


In particolare si tratta dell’operatore low-cost ufficiale di Vodafone Italia. Tutto è nato dalla fondazione di una società a responsabilità limitata, la VEI s.r.l. fondata il 23 gennaio 2017. L’azienda è stata costituita per essere a tuti gli effetti l’operatore low-cost di Vodafone Italia; il nome della società è infatti l’acronimo di “Vodafone Enabler Italia”.

Ho Mobile cos'è
Ho Mobile

Il lancio del servizio, con il marchio ho. mobile, è avvenuto il 25 giugno 2018, poco dopo l’approdo di Iliad in Italia.

Cos’è Ho Mobile?

Ho. attualmente si appoggia alla rete Vodafone, con restrizioni sulla velocità a seconda del piano tariffario sottoscritto. Per l’appunto, chi avesse riscontrato un rallentamento nel download dei dati dall’ 1 agosto 2018 è assolutamente plausibile, poiché le SIM attivate dal 1º agosto 2018, diversamente dalle precedenti, sono limitate in velocità dati a 30 Mbit/s sia in download sia in upload.


Sin dalla nascita, Ho Mobile ha condiviso con i propri utenti offerte e tariffe low-cost molto inferiori alla concorrenza dei più grandi brand telefonici: Vodafone, Tim, Wind. Per il momento esiste l’offerta a 7,99 Euro al mese che include minuti ed SMS illimitati e 40 gigabyte di navigazione in 4G Basic, ma ben presto verrà battuta da nuove offerte con GB ancora più numerosi.

Perché scegliere Ho Mobile?

Quali sono i vantaggi concreti che potrete ottenere nello scegliere questa compagnia telefonica? 

I 4 valori fondamentali che offre Ho Mobile sono i seguenti: 

  • 0 Extra costi
  • Tutta l’assistenza necessaria
  • Copertura del 99%
  • 3000 punti vendita in Italia o spedizione gratuita a casa.

Analizziamoli più nel dettaglio. 

[amazon_link asins=’B079KGWRMZ,B071KG5JY2,B076CJFW9C,B079876N49′ template=’ProductCarousel’ store=’jpfitness0d-21′ marketplace=’IT’ link_id=’80828809-b458-11e8-b999-9ba130633105′]

Per 0 costi extra si intende che una volta finiti i giga della vostra offerta, l’erogazioni di nuovi giga per la navigazione verrà bloccata per non farvi spendere un centesimo in più. L’offerta in considerazione si attiverà nuovamente quando ricomincerà il nuovo ciclo mensile. Inoltre i servizi digitali a pagamento come oroscopi, suonerie, sms bancari sono bloccati, previa sblocco dettato dalla vostra volontà. Ad ogni modo tutti i servizi importanti sono inclusi: SMS ho. chiamato, 42121 per credito residuo, avviso di chiamata, navigazione hotspot, trasferimento di chiamata, app per la gestione dell’offerta. 


In secondo luogo potrai usufruire dell’assistenza. Con ho. non sei mai solo, questo recita il sito ufficiale di Ho Mobile. Potrai contare sul Call Center, chiedere supporto alla community di clienti nella ho.officina e gestire la tua offerta con l’app.

Poi, copertura del 99%, cosa si intende? La rete mobile ho. copre il 99% della popolazione in Italia di cui il 98% con la rete 4G Basic, con una velocità fino a 30 Mbps in download e upload. Per usufruire della navigazione 4G Basic, occorre acquistare una SIM Ho Mobile nei punti vendita o comodamente online e avere uno smartphone compatibile di ultima generazione.


Infine, Ho mobile, come già anticipato ha 3.000 punti vendita in tutta Italia e la spedizione gratuita

grazie alla quale si potrà acquistare una SIM ho. in 2 minuti.

Tante piccole caratteristiche interessanti che stanno facendo salire il valore percepito di Ho Mobile. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti. Che esperienza avete con l’azienda, se già l’avete?

Loading...

articoli correlati

Nuovo Xiaomi Mi Notebook Air 2019: Scheda tecnica e Prezzo

Veronica Mandalà

Apple sbarca su Amazon: Offerte e Sconti su iPhone, iPad, Mac e Apple Watch

Veronica Mandalà

Salute: la tecnologia sta cambiando il nostro cervello?

Alessandro Sieve

Perchè non si riesce a comprare Bitcoin? – I Dati Reali

Nozama Lab

Cyber Monday 2018: quali offerte prendere al volo? Le aziende con più sconti

Nozama Lab

Un progetto nato al vertice: Apex Legend, il nuovo Fortnite

Filippo Carli