Lusso Motori Tecnologia

Ferrari: quanto profitto fa su ogni auto venduta?

Ferrari: quanto profitto fa su ogni auto venduta?

TestDebiti

Si sa le auto di lusso sono costose anche da costruire, ma Ferrari, per ogni veicolo venduto ha un profitto davvero enorme. Scopriamolo.

Partiamo dal fatto che Porsche è due volte più redditizia della maggior parte delle case automobilistiche di lusso, secondo un interessante studio tedesco. Però il profitto netto di Porsche su ogni veicolo venduto non è nulla a confronto di quello del marchio italiano.

Secondo un professore di economia di Duisburg, Ferdinand Dudenhöffer, Porsche, pur non guadagnando quasi nulla rispetto al costruttore italiano di auto sportive, continua a raddoppiare il profitto di Mercedes-Benz, Audi e BMW per ogni veicolo venduto. In cifre possiamo dire che Porsche guadagna mediamente $ 25.000 ogni 911 , Cayenne e Macan vedute. Ma volete sapere Ferrari quanto profitto ha per ogni auto sportiva di lusso venduta.

La Ferrari produce oltre 100.000 dollari di profitti puri su ogni auto che costruisce, secondo un nuovo studio tedesco basato sui risultati delle vendite della prima metà del 2018.


Per intenderci Audi, BMW e Mercedes-Benz condividono numeri vicini a $ 13.500 di profitto per auto. Numeri ridicoli in confronto al colosso italiano.

Maserati ottiene in media meno di $ 7,500 di profitto per auto prima di pagare tasse e interessi. Sembra incredibile ma Volvo, Jaguar e Land Rover guadagnano ridicolmente $ 1,200 per auto.

Lo studio ha anche mostrato che Tesla e Bentley, i principali 2 marchi che stanno investendo sulla mobilità elettrica stanno effettivamente perdendo soldi per ogni auto che costruiscono, mentre cercano di recuperare i soldi affondati nello sviluppo e altri costi di lancio del modello. La perdita purtroppo si avvicina a $ 15.000 / $ 25.000 per veicolo.

Rolls-Royce e Lamborghini hanno mantenuto privati ​​i loro risultati di vendita. Incredibile ma vero! I due colossi mondiali di vetture di lusso saranno più forti di Ferrari? Forse per Lamborghini c’è una buona speranza.


I numeri per Ferrari e Porsche non sono cambiati molto negli ultimi 12 mesi, con Bloomberg che ha riportato risultati simili lo scorso anno, almeno le loro vendite rimangono stabili.



articoli correlati

Office e Outlook di Microsoft hackerati: cosa succede?

Veronica Mandalà

Smartphone Xiaomi pieghevole: il dispositivo che diventa tablet

Veronica Mandalà

Auto di Lusso: i 5 esemplari più costosi al mondo

NozamaLab.com

I messaggi Direct di Instagram non esisteranno più a breve. Ecco perché

NozamaLab.com

Come comprare Ethereum su Binance: (ETH) tutti i passaggi

NozamaLab.com

Stagista di 17 anni scopre un nuovo pianeta lavorando alla NASA

NozamaLab.com

Samsung Galaxy S10: nuove indiscrezioni

NozamaLab.com

Whatsapp: ecco come scoprire chi vi sta spiando

NozamaLab.com

Apple progetta Macbook con sensori biometrici

Veronica Mandalà

Xiaomi Mi 8 SE con modalità Super Night Scene

Fabio Lo Verde

Xiaomi: tre nuovi gadget “must have”

Filippo Carli

Apple potrebbe presentare un nuovo MacBook da 16 pollici. I dettagli

Gabriele Muraro