Tecnologia

Arriva un nuovo aggiornamento per Samsung Galaxy Watch

Arriva un nuovo aggiornamento per Samsung Galaxy Watch

E’ stato rilasciato da poche ore l’atteso aggiornamento software per il Samsung Galaxy Watch, apprezzatissimo smartwatch della casa coreana che tanto aveva fatto parlare di sè in occasione del suo lancio, la scorsa estate. Il peso dell’aggiornamento è di circa 60Mb (62,8 stando alle dichiarazioni) e il codice di versione del software viene registrato come R800XXU1BSA4/R800XA1BSA4.

L’obiettivo dell’aggiornamento è quello di semplificare il suo utilizzo da parte degli utenti, migliorando l’efficacia generale delle sue funzioni ed elevando la user experience al di là di quello che già permetteva l’eccellente prodotto Samsung.

Oltre alla risoluzione di alcuni bug presenti nelle versioni precedenti, notevole è l’impegno profuso per il miglioramento delle prestazioni della batteria, che adesso dovrebbe raggiungere addirittura i tre giorni di autonomia, quasi certamente un record per la categoria.


Come se non bastasse, Samsung si è anche impegnata per aumentare la sensibilità del sensore di lettura del battito cardiaco, venendo incontro alle esigenze sia dei suoi clienti più sportivi che potranno così contare su un monitoraggio delle prestazioni atletiche ancora più raffinato, sia di chi ha necessità di tenere sotto controllo il cuore per motivi di salute.

Ormai famoso è diventato, infatti, il caso di un uomo salvato da un imminente infarto proprio da uno smartwatch dotato di sensore per il controllo del battito cardiaco, poiché avvisato dallo strumento di una pericolosa irregolarità.


La presenza dell’aggiornamento è riscontrabile all’interno della Companion App interna ad ogni dispositivo interessato. Preparati con il tuo Samsung Galaxy Watch.


articoli correlati

Instagram è pericoloso: Ecco cosa dicono gli Psicologi

NozamaLab.com

Kena Mobile vs ho.Mobile: qual è il migliore? Il confronto tra le offerte

NozamaLab.com

Facebook da record. Zuckerberg: “si torna al business”

Italo Sorighe

Xiaomi Pocophone F1: tutto quello che devi sapere [Scheda Tecnica]

NozamaLab.com

La Cina blocca il motore di ricerca “Bing” di Microsof. I motivi

Fabio Lo Verde

Tesla Cybertruck: si pensa all’utilizzo per polizia, pompieri e 911

NozamaLab.com

Facebook: arriva il contatore di minuti. Anche Apple e Google ci lavorano

NozamaLab.com

SpaceX: il Falcon 9 sbaglia il rientro e atterra in mare

NozamaLab.com

BEERWULF: i migliori spillatori di birra per la casa, offerte da non perdere

NozamaLab.com

Mi AirDots vs AirPods Apple: Xiaomi sforna la variante economica

NozamaLab.com

Proteggere la chat con l’impronta digitale: la nuova idea di WhatsApp

Veronica Mandalà

L’app che blocca lo smartphone di tuo figlio: ecco come si chiama

Veronica Mandalà