Tecnologia

SQUID App lancia nuova funzione di salvataggio degli articoli per iOS

SQUID App lancia nuova funzione di salvataggio degli articoli per iOS

Se hai un iPhone ti consiglio di prestare attenzione a questa nuova funzionalità di SQUID app. Non sai cos’è SQUID app? Ora ti spieghiamo tutto.

SQUID app è un aggregatore di news per millennials e non solo, ne abbiamo parlato già diverse volte e noi stessi (Nozama Lab News) siamo una delle tanti fonti di informazione nell’app. Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie in Italia e nel mondo vi consigliamo di scaricarla e e attingere notizie da quelle che sono alcune tra le fonti più autorevoli di informazione.

Per scaricare l’app potete farlo da qui:

Ma qual è la novità introdotta dall’app?

SQUID App ha lanciato una nuova funzione di salvataggio degli articoli nella versione iOS. I lettori possono ora salvare le notizie più rilevanti nel proprio archivio.
La funzione di salvataggio degli articoli di SQUID permette agli utenti iOS di immagazzinare le notizie di rilievo nel proprio archivio personale all’interno dell’app. Cliccando sul simbolo del segnalibro nel menu di ogni articolo, i lettori possono aggiungerlo nella sezione “Articoli salvati” del menuprincipale. È possibile rimuovere l’articolo dalla lista in qualsiasi momento semplicemente deselezionando la spunta dallo stesso simbolo.


Un’idea molto interessante, noi l’abbiamo provata e possiamo dirvi che è di un’utilità estrema qualora vi passi davanti una news che avete voglia di leggere ma in quel momento non ne avete tempo. Vi basterà aprirla, toccare il segnalibro e in un attimo l’avrete salvata e potrete rileggerla in un secondo momento.

Queste le parole di Johan Othelius, fondatore e CEO di SQUID app:

“Siamo felici di offrire ai nostri lettori questa nuova funzionalità di salvataggio degli articoli. È lo strumento perfetto per salvare consigli di viaggio, recensioni, ricette preferite, storie divertenti o articoli importanti che vorresti leggere in futuro. I nostri utenti possono ora personalizzare la loro esperienza di lettura ancora più nel dettaglio”.

Speriamo possa tornare utile anche a voi! Se avete un iPhone vi rinnoviamo l’invito a scaricare l’app e a testare personalmente questa nuova funzionalità. Buona lettura e soprattutto, buon divertimento.


articoli correlati

Credito rubato dalle SIM: come fronteggiare il problema

NozamaLab.com

Robotic Tech Vest di Amazon: il giubbotto che protegge i dipendenti

Veronica Mandalà

Amazon vs Apple AirPods: arriva il primo Wearable di Alexa

NozamaLab.com

Regali per smartphone: 5 app di Android Market gratis per oggi

Filippo Carli

Apple Watch in Italia: ci sono stati dei problemi importanti al debutto

NozamaLab.com

Xiaomi: tre nuovi gadget “must have”

Filippo Carli

Huawei Mate 20 Lite: 0,99 centesimi per un top di gamma. Ecco perchè

Italo Sorighe

iPhone con prezzi al ribasso: picco di vendite Apple

Gabriele Muraro

Robot investito da Tesla: funerale al CES 2019

Gabriele Muraro

Mettere musica su Instagram: come mettere musica di Spotify nelle stories

Alessandro Lella

Migliori app del 2018: ecco la classifica stilata da Apple

NozamaLab.com

Superluna: ci risiamo, occhi al cielo per il 19 Febbraio

Italo Sorighe