Tecnologia

Samsung progetta nuovi brevetti: ecco quali

Samsung progetta nuovi brevetti: ecco quali

Samsung proiettato verso il futuro. Dopo il brevetto dello schermo olografico, Samsung sta vagliando diversi progetti alquanto interessanti riguardanti il display. 

Nuovi brevetti Samsung: Sensori biometrici sotto lo schermo

Samsung ha depositato recentemente un brevetto sul World Intellectual Property Organization (WIPO), il quale si focalizza su un dispositivo riguardante un light sensor (fotorivelatore) che occupa uno spazio particolarmente ridotto utile non solo alla lettura delle impronte. Ciò è possibile grazie all’emissione e alla ricezione selettiva di luce.

Tale sensore potrebbe essere adoperato in combo con uno scanner dell’iride, o anche come sensore per il rilevamento del battito cardiaco, per misurare la temperatura, la melanina e tanto altro. Il brevetto riguarda anche sistemi che permettono al sensore in questione di ricevere input touch-less da stylus o da gesture particolari.


Nuovi brevetti Samsung: Slider con doppio schermo

Un altro brevetto depositato all’USPTO riguarda  l’alternativa ‘Slider‘, da applicare ai suoi nuovi smartphone pieghevoli. Questo sistema permetterebbe di estrarre una sezione aggiuntiva, sia quando lo smartphone è piegato che esteso, che mostrerebbe la fotocamera frontale e anche un secondo schermo. In più, il brevetto concerne un modello specifico di smartphone dotato di schermo flessibile e scocca metallica, protetto da una cover realizzata in pelle o altri materiali pregevoli.

Nuovi brevetti Samsung: Doppi schermi e calamite

Altro brevetto progettato da Samsung riguarda un dispositivo dotato di due schermi incastonati in apposite sezioni. Essi sarebbero tenuti insieme da potenti magneti che consentono di reclinare gli schermi ed angolarli secondo le vostre esigenze. Pertanto, lo smartphone avrebbe l’estensione di un tablet, mentre chiuso, occuperebbe lo spazio di uno smartphone classico.

Il secondo schermo potrebbe fungere altresì da tastiera. In più, aprendolo del tutto si avrebbe a disposizione fotocamera frontale, sensore di luce e di prossimità, e non mancherebbero altri comfort come un classico jack audio.


articoli correlati

Spotify denuncia Apple per concorrenza sleale: la verità

Veronica Mandalà

Centrale solare nello spazio? La Cina accetta la sfida

Alessandro Lella

Xiaomi: arriva il Black Shark Helo Global. Com’è?

Alessandro Sieve

Apple problema di sicurezza , la soluzione al bug di FaceTime? iOS 12.1.4

Italo Sorighe

OnePlus smartphone 5G: questa novità sarà costosisima. Eccola

NozamaLab.com

iPhone XR attrae sempre più utenti Android. Ecco perchè

NozamaLab.com

Nuove offerte 5G: le migliori proposte di Tim, Vodafone e Wind

Veronica Mandalà

Nuova Scoperta Italiana: individuata la superTerra Gl 686b

Veronica Mandalà

Cos’è BOT Get FREE Bitcoin: la nuova truffa di Telegram

Veronica Mandalà

Paypal: Attenti alla nuova truffa

NozamaLab.com

L’intelligenza artificiale potrebbe distruggere l’umanità: gli esperti in allarme

NozamaLab.com

Smartphone del futuro: quali caratteristiche avranno

Gabriele Muraro