Tecnologia

Ecco Follow JC Go: a caccia di santi. Cos’è e come funziona

Follow JC Go app

Follow JC Go (JC = Jesus Christ) è una delle prime applicazioni a ricevere il marchio di approvazione da parte del Papa. Nata dalle meccaniche di Pokemon Go, l’app è già disponibile negli store di iOS e Android. 

L’avvento di Pokemon GO e della realtà aumentata ha rivoluzionato non poco il mondo delle applicazioni mobile, ma nessuno si aspettava addirittura una mossa da parte della Santa Sede. Follow JC Go da un’idea della Fundacion Ramon Pané, il cui scopo è quello di coinvolgere i giovani nella marcia d’avvicinamento alla Giornata mondiale della Gioventù che si terrà a Panama il prossimo anno.


L’app riprende grossomodo le meccaniche di gioco sviluppate da Niantic, cambiando le tematiche e aggiungendo un tocco di catechesi in più. Per giocare infatti è necessario utilizzare il GPS del dispositivo per muoversi tra strade e città, dove sarà possibile imbattersi non in piccoli mostriciattoli ma in personaggi della Bibbia e del Cristianesimo (San Paolo, Giovanni Battista e compagnia bella). Per potere reclutare il mistico personaggio è necessario rispondere ad alcune domande a lui inerenti. Se si risponde correttamente il suddetto potrà entrare nel proprio Evangelization team (e-team, squadra di evangelizzazione). Lo scopo del gioco è semplice: collezionare tutti i personaggi disponibili.

follow jc go

Follow JC Go permette inoltre di effettuare degli acquisti nello shop del gioco spendendo i danarios (i “soldi” del gioco). Questi si possono guadagnare in tre modi diversi:


  • visionando alcuni spot pubblicitari di alcuni secondi;
  • trovandoli all’interno del gioco (con un pizzico di fortuna);
  • facendo delle donazioni di somme in beneficienza.

Tra le statistiche del personaggio troviamo anche preghiera, alimentazione e idratazione. Queste possono essere ricaricate grazie ad alcuni oggetti che possono essere ritrovati per le strade.


Come già detto Follow JC Go è disponibile per iOS e Android nei rispettivi store in maniera totalmente gratuita, ma soltanto in spagnolo. E’ probabile che in futuro siano disponibili nuove lingue, visto che è possibile giocare pure in Italia e in altre zone d’Europa.

Pronti a prenderli tutti?

Loading...

articoli correlati

Quadro Oxygen: scooter elettrico a 2 ruote a prezzo imbattibile con l’ECOBONUS

Nozama Lab

Apple iPhone XI o iPhone 11? Ecco le ultime novità

Veronica Mandalà

Fortnite e Panini, arrivano le figurine del videogioco

Filippo Carli

Fortnite: il videogioco che non passerà mai di moda. Ecco il motivo

Gabriele Muraro

La conoscete la più famosa roccia terrestre proveniente dalla Luna?

Gabriele Muraro

Nasa cerca volontari per stare a letto 2 mesi: è compreso uno stipendio di 19.000 $

Veronica Mandalà