Tecnologia

Spotify Premium gratis: come averlo? I piani di abbonamento e i metodi non leciti

Spotify premium gratis

Come posso scaricare Spotify Premium gratis? E’ una domanda ricorrente che i nostri utenti ci fanno e che cercano online. Vogliamo parlarvi chiaro in questa mini-guida dedicata all’argomento. Di metodi per “craccare” l’app ce ne sono e ne saltano fuori sempre di nuovi, è scontato dire che è una pratica assolutamente illegale e danneggia la società di streaming in questione. Che dire, vogliamo dirvi le nostre considerazioni e consigliarvi dei metodi di utilizzo gratuito lecito e illecito (questi ultimi non consigliamo di replicarli). Buona lettura.

Partiamo con il capire lecitamente come scaricare Spotify gratis.

Come scaricare Spotify gratis

In questo paragrafo introduttivo vi parliamo dei periodi gratuiti ammessi dall’azienda sull’utilizzo dell’app, tutto in maniera lecita e offerta da Spotify. Possiamo partire col dire che l’app di per sè è gratuita, scaricarla dal vostro App Store o Play Store o anche da PC non comporta nessun costo iniziale.

Spotify è il servizio musicale di streaming on demand più conosciuto al mondo. Ha al suo interno più di 50 milioni tra brani e podcast da ascoltare in maniera illimitata con le sue offerte. L’app ha più di un milione di recensioni positive, questo solo per rimarcare la forza e la qualità del servizio (nessuno ci paga per dirlo).

L’utilizzo dell’app è davvero ottimo, le funzioni che ha di personalizzazione della propria musica o podcast non si posso trovare da nesusna altra parte.



Se non avete mai usufruito del mese gratuito Premium, prima di fare qualsiasi altra mossa vi consigliamo di scaricarvi l’app in questione e iscrivervi al servizio. Vi verranno richiesti un nick name, una email, data di nascita e se siete maschi o femmine, molto semplice e veloce. Infine riceverete un.email da Shopify che vi chiederà di cliccare su un link/bottone per confermare l’indirizzo email che avete aggiunto al nuovo account.

App Spotify

In 5 minuti il gioco è fatto e potrete da subito usufruire del primo mese gratuito di Shopify con tutte le funzioni premium, scaduto il mese perderete le funzioni premium e sarete abilitati a “Spotify Free” di cui tra poco vi spieghiamo le differenze. Per ripristinare il premium vi sarà chiesto di pagare l’abbonamento di €9,99 al mese per il piano indivividuale, ma tra qualche paragrafo vi faremo vedere tutte le offerte a disposizione, anche quelle più vantaggiose.

Scaricare app Spotify su IOS: https://apps.apple.com/app/spotify-music/id324684580

Scaricare app Spotify su Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.spotify.music

Hai visto i nostri video su YouTube? ISCRIVITI AL CANALE

Spotify gratis vs Shopify Premium

Prima di passare ai prossimi paragrafi capiamo velocemente la reale differenza che sussiste tra Shopify Gratis e Shopify Premium come modalità di abbonamento al servizio di streaming musicale.

Shopify Gratis ha interruzioni pubblicitarie, riproduzione casuale, 6 skip all’ora, solo streaming, qualità audio di base.

Shopify Premium ha musica senza pubblicità, possibilità di ascolto di qualsiasi brano a scelta, skip illimitati, possibilità di ascolto offline e di download dei brani, massima qualità audio e molto altro ancora.

Come vi abbiamo anticipato, solo in una possibilità si potrà usufruire di Spotify Premium Gratis in modo lecito e cioè nel primo mese di utilizzo o 3 mesi se si è studenti (nei prossimi paragrafi approfondiremo il discorso).



Nel prossimo paragrafo vogliamo mostrarvi i piani di abbonamento predisposti da Spotify. Alcuni sono davvero vantaggiosi e per il beneficio che comportano (avere la propria musica preferita dispoibile e fruibile in qualsiasi momento e dovunque) sono davvero convenienti, al posto di arrivare a craccare l’app (ma di questo ne parleremo qualche riga dopo).

Abbonamento Spotify Prezzo (i piani)

Che piani di abbonamento ha a disposizione Spotify per i suoi utenti? La prima cosa da fare, prima ancora di pensare a come craccare l’app, è verificare i costi. Ci è capitato di parlare con utenti che possedevano l’app craccata, i quali si lamentavano del fatto che costasse più di 20€ al mese l’abbonamento. Semplicemente pensavano che il prezzo fosse quello, ma il piano individuale non costa così tanto, insomma erano mal informati sui reali prezzi dell’abbonamento e i vantaggi dell’account premium completo.

Affinchè nessuno possa più sbagliarsi vi forniamo noi tutti i dettagli, ecco i 4 abbonamenti disponibili per accedere alla versione premium di Shopify gratis (per 1 o 3 mesi).

spotify premium: piani di abbonamento

Questo è lo screen ufficiale che ritrae i 4 piani di abbonamento che adesso andiamo ad approfondire più nello specifico.

Spotify Premium Individual

Se non avete mai avuto premium in passato, iscrivendovi avrete un mese di Spotify Premium gratis come già accennato. Una volta scaduto il mese potrete rinnovare il piano indivisual per un solo account (il vostro) al prezzo di €9,99 al mese. Sono 120€ all’anno per avere a disposizione quando volete e la vostra musica preferita.



Questo piano di abbonamento vi permetterà di ascoltare la musica senza pubblicità, ascolta la musica quando e dove vuoi, anche offline (potrete infatti scaricare fino a 10.000 brani direttamente da Shopify per ascoltarli quando non avrete a disposizione internet – consigliato per i viaggi). E infine chiaramente avrete anche la riproduzione on-demand di qualsiasi vostro brano o podcast preferito.

Spotify Premium Duo

Anche in questo caso dopo il primo mese di premium gratis, al termine dell’offerta, potrete rinnovare il piano di abbonamento all’app di streaming a €12,99 al mese per 2 account, molto conveniente. Il piano duo permette infatti 2 account Premium per una coppia che vive insieme, Duo Mix: una playlist per due, regolarmente aggiornata con la musica che entrambi amate e ovviamente musica senza pubblicità, riproduzione offline e on demand. Se siete una coppia, avrete la vostra musica preferita a soli 6 euro/mese ciascuno (156€ all’anno in due).

Hai visto i nostri video su YouTube? ISCRIVITI AL CANALE

Spotify Premium Family

veniamo ora al piano family, il risparmio non finisce qui. Se pensavate di risparmiare con 2 account alla figuratevi con 6. Esatto stiamo parlando di Spotify Premium Family, l’esclusivo abbonamento musciale per famiglie numerose con fino a 6 account Premium per i membri della famiglia che vivono insieme, un ottimo risparmio senza dubbio! E’ previsto un Family Mix: una playlist per la tua famiglia, regolarmente aggiornata con la musica che piace a tutti e un blocco per i brani espliciti, qualora dovessero essere presenti minori in famiglia.

Come sempre anche musica senza pubblicità, riproduzione offline e on demand. Tutto questo a che prezzo? In questo caso dopo il primo mese gratuito siamo sui 14,99€ al mese. 180€ all’anno totale familiare, ma per ogni persona costerà solo 2,5€ al mese, un vero affare! Conviene più questa offerta rispetto a craccare l’applicazione, ma di questo ne parleremo tra qualche paragrafo.

Spotify Premium Student

Concludiamo con il piano di abbonamento Spotify Premkum Student, adatto per tutti gli studenti universitari. Si tratta di uno sconto speciale per studenti idonei iscritti all’università. Una volta confermato il proprio stato di studente a Spotify si potrà ascoltare musica senza pubblicità, quando e dove si vuole, anche offline, con riproduzione on-demand in modo gratuito per bene 3 mesi! Dopodichè, terminata l’offerta si potrà rinnovare l’abbonamento a soli 4,99€ al mese. 5 € al mese se sei uno studente in poche parole e con tutti i vantaggi di Spotify Premium, alla portata di tutti. Questa offerta è rinnovabile fino a massimo 4 anni e/o finchè lo stato di studente non decade.

Un’offerta simile a quella di Amazon Prime Student, che permette di pagare l’abbonamento Prime la metà del prezzo 18€/anno al posto che 36€/anno a tutti gli studenti universitari idonei, cliccate qui per iscrivervi se siete studenti.

Vediamo ora nel prossimo paragrafo un argomento super ricercato da centinaia di migliaia di italiani ogni anno: come craccare Spotify Premium.



Leggi anche: come scaricare Dazn per PC.

Craccare Spotify Premium (IOS & Android)

Nonostante sia una cosa che non consigliamo affatto e prendiamo le distanze da chi lo fa, i procedimenti per craccare l’app sono divenuti ormai famosi online. Al posto che cercare disperatamene su Google come poter fare per avere Spotify Premium gratis, potrete trovare su Telegram tutti dettagli in un famosissimo gruppo chiamato “Spotify craccato“.

Questo gruppo telegram ha quasi 200 mila membri ed è divenuto così famoso grazie a diversi video tutorial su YouTube che lo consigliavano. All’interno del gruppo è possibile trovare infatti la procedura guidata per trovare sempre l’ultima versione di Shopify Premium gratis craccata e relativi link.

Ci sono aggiornamenti costanti poichè giustamente Spotify combatte la pirateria e la violazione dei dispositivi di sicurezza che proteggono il suo sistema informatico. Che dire di più, come già detto, vi ripetiamo che siamo contrari a questa pratica ma qualora non abbiate alternative per qualsiasi ragione o non rispettate il lavoro che c’è dietro a grandi aziende come Spotify il metodo ve lo abbiamo svelato. Nel gruppo telegram che vi abbiamo consigliato potrete trovare tutto ciò che vi interessa e aggiornato.

Spotify premium gratis smartphone

Come vi abbiamo già ricordato, l’unico modo lecito per ottenere Spotify premium gratis su iPhone o smartphone Android è aderire al primo mese gratis con la normale iscrizione, a meno che non ne avete già usufruiro in passato.

Si tratta quindi 1 mese gratuito per avere accesso a tutti i servizi del premium senza esclusione, un’esperienza utente completa come se il vostro abbonamento fosse già partito. Abbiamo utilizzato il primo mese gratuito con diversi dispositivi e possiamo dirvi che è molto facile innamorarsi del servizio per tutto ciò che vi dà.

Non finisce qui, ricordate della promozione per studenti universitari. Sono quasi 2 milioni gli studenti universitari in tutta Italia e avere questo servizio alla metà del prezzo è senza dubbio un grande e comodo vantaggio, ma ancora di più usufruire di ben 3 mesi gratis. Quindi se siete studenti e senza musica non potete vivere, vi consigliamo caldamente di usufruire di questa offerta senza per forza cadere nella voglia di craccare l’app.



Ma ancora più interessante e soprattutto gratis e l’utilizzo dell’app Spotify su PC, ne parliamo nel prossimo paragrafo.

Leggi anche: come avere lo swipe up su Instagram.

Spotify premium gratis PC

Ancora più interessante dell’app su smartphone è quella che si può scaricare su PC. Infatti il servizio di streaming è completamento gratuito su pc o Macbook ma a che condizioni? Troverete diverse pubblicità tra un brano e l’altro e l’impossibilità di ascoltare offline i pezzi. Ad ogni modo potrete muovervi all’interno dell’applicazione per scegliere qualsiasi altro brano.

Un ottimo compromesso. Qualche pubblicità ogni tanto non disturba più di tanto ed è importante per Spotify al fine di finanziare se stesso e gli artisti con le royalty sui diritti. Cosa sono le royalty? Ne parliamo velocemente nel prossimo paragrafo, con un buon focus sugli artisti.

Quindi ricapitolando, vi consigliamo caldamente di digerire un po’ di pubblicità al fine di avere la maggior parte dei servizi di Spotify premium gratis sul vostro computer. Ci sarebbero degli script legali che potrebbero permettervi di eliminare anche quella poca pubblicità invasiva che c’è ma non ne parleremo in questo articolo: fateci sapere con un messaggio in direct su Instagram (@nozama_lab) se vi interessa approfondire anche questo argomento.

Leggi anche: Come comprare una Pagina Instagram e siti per trovare lavoro.

Spotify per Artisti: Royalty

Da una parte ci siete voi che ascoltate la musica e dall’altra parte ci sono gli artisti che la producono. Spotify per artisti è la visuale della piattaforma per chi produce musica e carica online, sulla piattaforma appunto, i propri brani, stessa cosa vale per Spotify per i Podcaster.

Sia artisti che podcasters possono guadagnare delle royalty dai vostri ascolti. Per i pochi che non sapessero cos’è una royalty, si tratta di una percentuale che un editore (in questo caso Spotify) versa all’autore di un’opera dell’ingegno (libro, canzone, disco, brevetto, ecc.), in questo caso canzoni e discorsi.



Ai fini dell’informazione che vogliamo fare, potrebbe interessarvi sapere che un artista o cantante può arrivare a guadagnare mediamente 3-5$ ogni 1000 ascolti, invece un podcaster fino a 20-30$ ogni 1000 ascoltatori.

Leggi anche: N26 opinioni, tutto quello che devi sapere sulla banca N26 e le sue carte Mastercard.

Nostre considerazioni finali

“Che senso ha pagare per un servizio che si può avere gratis?” Questa è l’obiezione su cui si basano tutti quelli abituati a craccare vari servizi tra cui Spotify. La verità dei fatti è che questo sistema non va a vantaggio di nessuno. Non pagare un servizio vi porta ad avere numerosi disservizi come è giusto che sia, poichè i sistemi di craccaggio si devono aggiornare a seconda delle mosse di protezione della piattaforma. E indubbiamente non giova alla piattaforma stessa che perde potenziali clienti e regala i propri servizi nati dal duro lavoro di professionisti quali ingegneri, esperti di software, informatici, etichette discografiche, artisti e altre figure ancora.

Fortunatamente Spotify è abbastanza grande per stare in piedi lo stesso ma meditate sul fatto che a volte conviene pagare pochi euro al mese per avere un servizio completo e funzionante al massimo della sua qualità. Da 10€ al mese fino a 2,5€ al mese a persona a seconda della propria offerta di riferimento, serve veramente sbloccare l’app in maniera illegittima? Pensateci.

Concludiamo la nostra mini-guida con questo pensiero. Ora dovrebbe esservi più chiaro come avere Spotify Premium gratis.

Loading...

articoli correlati

Apple sbarca su Amazon: Offerte e Sconti su iPhone, iPad, Mac e Apple Watch

Veronica Mandalà

Cucina Hi-Tech: prodotti in offerta oggi (Domenica di Sconti)

Nozama Lab

Tutti dovrebbero avere bitcoin in portafoglio (secondo il presidente di Virgin Galactic). Il motivo

Nozama Lab

Nintendo Switch: gli sconti di Domenica 10 marzo

Nozama Lab

OnePlus TV cos’è? Manca poco all’arrivo del nuovo prodotto rivoluzionario

Nozama Lab

Come collegare tastiera e mouse alla PS4

Filippo Carli