iPad Pro 2019: trapelano informazioni sul nuovo modello!
Tecnologia

iPad Pro 2019-2020: trapelano informazioni sul nuovo modello bordless

iPad pro 2020

Dopo l’uscita della nuova serie di iPhone è ora la volta del nuovo iPad Pro 2019, di cui sono trapelate le prime notizie. Ecco tutto quello di cui siamo a conoscenza sino adesso.

Del nuovo iPad Pro non sappiamo molto, ma grazie al ritrovamento sulla rete di alcune foto e della realizzazione delle prime custodie possiamo farci un’idea ben precisa.


Le novità di iPad Pro 2019

Il nuovo iPad Pro 2019 sarà sottilissimo, con uno spessore che si aggirerà intorno ai 5,9 millimetri. Dunque non ci sarà spazio per il jack audio da 3,5mm: iPad Pro 2018 seguirà la falsa riga delle ultime generazioni di iPhone, ovvero spingere i consumatori all’acquisto di cuffie wireless.

ipad pro borderless

L’iPad sarà inoltre un modello bordless, privo di notch e tasto home. Un’altra caratteristica dovrebbe essere la presenza di un connettore USB Type-C al posto del classico lightning (voci di corridoio). Questa nuova porta permetterebbe anche la visualizzazione di video in 4K HDR su display esterni.


Il dispositivo sarà più grande delle versioni precedenti: il modello base avrà il display di ben 11 pollici (rispetto ai 10.5 pollici), il modello più grande sarà da 13 pollici (invece che 12 pollici).

Si parla inoltre di un nuovo smart connector, ovvero di un connettore magnetico che permetterà di collegare la nuova smart keyboard o altri accessori.

Vista la scomparsa del tasto home sembra quasi scontato che il nuovo iPad beneficerà della tecnologia di sblocco FaceID. Voci di corridoio inoltre affermano che il dispositivo sarà dotato del processore A12X, più potente di quello in dotazione all’iPhone XS.


Quando uscirà iPad Pro 2019?

A ridosso del 2020 dovrebbe essere disponibile, ma non abbiamo ancora alcuna certezza.

Loading...

articoli correlati

Golf elettrica: e-Golf 7 restyling. Arriva la nuova elettrica di Volkswagen

Alessandro Sieve

Tesla: in preparazione l’auto sottomarina. Lo spiega Elon Musk

Nozama Lab

OnePlus e McLaren si uniscono per creare un’edizione speciale del 6T

Nozama Lab

FIFA 20 è da RECORD: quanti sono i milioni di giocatori in tutto il mondo?

Nozama Lab

Apple lancia Airpods con comando “Hey Siri” integrato: ecco la novità

Veronica Mandalà

Come realizzare una STAMPA su TELA personalizzata con una semplice APP

Nozama Lab

Leave a Comment