Tecnologia

OnePlus 7 Pro fa il botto: oltre 1 milione di pre-ordini in meno 7 giorni

OnePlus 7 Pro fa il botto: oltre 1 milione di pre-ordini in meno 7 giorni

Il messaggio è arrivato forte e chiaro a tutti gli utenti: OnePlus 7 PRO sarà straordinario! E le persone che lo hanno capito si sono buttate già nel pre-order da una settimana a questa parte, risollevando il trend negativo della vendita di smartphone.

OnePlus 7 Pro è già un prodotto trend per il marchio cinese che non la ancora commercializzato effettivamente. Probabilmente grazie a questo prodotto OnePlus entra a far parte dei top produttori al mondo di smartphone quindi Apple, Samsung e Huawei, ancor prima di Xiaomi.

Tantissimi fan si sono fidati del reparto comunicazione e marketing del brand e hanno prenotato la loro unità in tempi record. A meno di una settimana dall’apertura dei pre-ordini, sembra che l’azienda guidata da Pete Lau stia avendo ragione.


Oltre un milione di OnePlus 7 Pro sono stati pre-ordinati nel mondo orientale, americano e europeo. A questo risultato hanno contribuito in larga parte gli utenti cinesi, che ne hanno prenotate 820 mila unità sul noto e-commerce JD, e in misura minore gli utenti internazionali, che dal sito ufficiale di OnePlus hanno bruciato ben 220 mila unità in pre-ordine. Dei numeri spaventosi e davvero accattivanti.

Grossi investimenti in marketing e comunicazione che però hanno portato frutti gustosissimi. Il brand si è rafforzato e i media internazionali hanno accolto piacevolmente il grande successo. Specifiche tecniche, prezzi dopo il pre order di OnePlus 7 Pro? Non sono dati sapersi al momento, ma è questione di tempo per vederci un po’ più chiaro.

articoli correlati

Come contattare Facebook facilmente: Risultato garantito

NozamaLab.com

Antenna intelligente per Motorola Mod 5G

Filippo Carli

LG G8 e il suo nuovo Display musicale

Italo Sorighe

Apple non ha fretta di lanciare un iPhone PIEGHEVOLE: Ecco perché

NozamaLab.com

Uber perde il 7,6 % di valore con l’entrata in Borsa, si riprenderà?

NozamaLab.com

2019: un anno critico per l’azione climatica

Alessandro Lella

Nintendo Switch Lite e Switch Pro debutteranno nel 2019?

Veronica Mandalà

AEREO più grande al mondo: il volo – scommessa per lo spazio

NozamaLab.com

Facebook, Instagram e WhatsApp insieme: cosa cambierà

Veronica Mandalà

Apple 2019: cosa dobbiamo aspettarci quest’anno

NozamaLab.com

Samsung Galaxy S10 Lite: novità in anteprima

NozamaLab.com

N26 opinioni: Banca, carte, costi, recensioni, Iban italiano. Miglior conto in circolazione?

NozamaLab.com