Economia Tecnologia

Uber perde il 7,6 % di valore con l’entrata in Borsa, si riprenderà?

Uber perde il 7,6 % di valore con l'entrata in Borsa, si riprenderà?

Ormai sono passati 2 giorni dalla quotazione in Borsa di Uber e i risultati sono consolidati. Nel primo giorno di quotazione a Wall Street, le azioni di Uber hanno perso il 7,6 % di valore.

Uber è una società enorme e in continua crescita, l’unica forte pecca analizzata sono proprio i risultati economici del marchio negli ultimi anni. Quasi nessun obiettivo è stato raggiunto sebbene sembrerebbe un’azienda molto solida e florida.


L’azienda aveva collocato sul mercato 180 milioni di azioni fissandone il prezzo a 45 dollari ciascuna, con una valutazione della società intorno agli 80 miliardi di dollari. La prima giornata di contrattazioni è finita con il valore della azioni a 41,57 dollari e una stima del valore della società a 76,5 miliardi di dollari, insomma un risultato indesiderato. E in realtà è un qualcosa che succede abbastanza di rado. Chi si aggiudica l’acquisto delle azioni a prezzo IPO, all’inizio con l’effettiva entrata nel mercato, solitamente ha un rendimento positivo totale. In questo caso invece il mercato ha reagito in modo differente rispetto alle aspettative: il New York Times lo descrive come un risultato sorprendente, visto che operazioni di queste dimensioni vengono studiate con estrema attenzione, e sottolinea come potrebbe essere un segnale di scarso interesse dei mercati per Uber.

Anche se il settore mobilità rimane tra i più considerati in questa epoca storica, forse il marchio Uber dovrà prepararsi a tenere stretti i denti e proseguire nella crescita del business.


articoli correlati

App Immuni: a quanti milioni di downloads siamo arrivati?

NozamaLab.com

Come scaricare video da YouTube in modo semplice e veloce. I migliori link utili

Alessandro Sieve

Sony lancia l’ultima versione di Xperia XZ4 (VIDEO)

Veronica Mandalà

Samsung progetta nuovi brevetti: ecco quali

Veronica Mandalà

Huawei lancia ufficialmente la sua Blockchain: ecco di cosa si tratta

Gabriele Muraro

Google+ chiude per sempre: ecco il motivo

Veronica Mandalà

Xiaomi Mi9 SE trovato in un Mi Store italiano: l’attesa è finita

NozamaLab.com

Nokia 9 PureView pronto al debutto: Ecco quando arriverà e il prezzo

NozamaLab.com

Jeff Bezos cambia direzione e punta sugli arredamenti in puro stile IKEA

Italo Sorighe

Lenovo Z5: Sold-out in Cina. Cos’ha di speciale lo smartphone?

NozamaLab.com

Dentisti, come la tecnologia migliora il sorriso

NozamaLab.com

Xiaomi MiMIX 3 ufficialmente in Italia a 549 €: arriva una promozione

Gabriele Muraro