Tecnologia

Nokia 210: ritorna il telefonino con batteria a lunga durata

nokia 210

Durante il Mobile World Congress 2019 si è assistito al ritorno di Nokia. L’azienda con sede in Finlandia era da un po’ che non usciva allo scoperto, ha pensato di farlo in maniera insolita.


Nokia ha presentato un featured phone: un telefono dalle caratteristiche ormai considerate “obsolete” ma sicuramente funzionali, ottimo per chi cerca un dispositivo economico ed essenziale.

Il telefonino in questione è il Nokia 210, composto da una scocca in policarbonato ed un display da 2,4 pollici. E’ presente una sola fotocamera, in grado di scattare foto di buona qualità, posta sulla scocca posteriore che sarà disponibile in tre colori: nero, rosso o grigio.


Nokia 210: caratteristiche tecniche

Ribadendo che si tratta di un dispositivo ergonomico ridotto all’essenziale, Nokia 210 funzionerà con un sistema operativo Nokia Series 30+ supportato da 4 GB di RAM. Con 8 GB di memoria interna, il telefonino compatto presenta di default alcune app come Facebook, Torcia e Radio FM oltre ai celebri giochi Snake ed Asphalt 6. Sono disponibili altre app scaricabili, memoria permettendo, dal Mobile Store.


Alla possibilità di ospitare due SIM ed alla presenza di un ingresso jack da 3,5 mm, la caratteristica più curiosa è la batteria removibile: una batteria da 1020mAh che assicura un’autonomia di circa 20 giorni.

Nokia 210: prezzo e data di lancio

Una data ben precisa non è stata comunicata, tuttavia si presume l’ingresso sul mercato Europeo nel mese di marzo. Trattandosi di un telefono “essenziale” il costo contenuto sarà di circa 30 euro.

Loading...

articoli correlati

Google Stadia: Cos’è, Caratteristiche, Data di Uscita e Prezzo

Veronica Mandalà

Nuova Truffa Email Inps: quali sono i pericoli

Veronica Mandalà

Facebook: come scoprire se il tuo profilo è stato hackerato

Nozama Lab

Eclissi di luna a gennaio: orari per godersi la luna tinta di rosso

Gabriele Muraro

Huawei punta su EMUI 9: nel 2019 disponibile per 150 milioni di utenti

Gabriele Muraro

Taranto: plastica ovunque, ma il problema è mondiale

Alessandro Lella

Leave a Comment