Tecnologia

Mi Table Lamp Pro di Xiaomi: eleganza e innovazione. Ve la presentiamo

Mi Table Lamp Pro di Xiaomi: eleganza e innovazione. Ve la presentiamo

Il Colosso cinese presenta Mi Table Lamp pro, lampada smart dal design minimale e raffinato.

Anche se in Italia siamo abituati ad associare la parola Xiaomi solo agli smartphone di ultima generazione, questa nota azienda, spazia in molteplici aspetti della tecnologia. Se infatti ci avventuriamo nei meandri del loro sito, passiamo dalle fotocamere alle bilance intelligenti, giungendo perfino agli spazzolini elettrici.

Estetica e Caratteristiche

La nota azienda cinese, ha recentemente presentato la loro ultima invenzione nel campo delle lampade intelligenti, Mi Table Lamp pro, migliorando ulteriormente il suo standard.

Questa Smart Lamp è caratterizzata da una struttura composta da tre segmenti, due aste mobili e un’area circolare per l’illuminazione a LED, con intensità luce e temperatura colore regolabili. L’area dedicata all’alloggio dei LED è di ben 11,6 cm per garantire una perfetta illuminazione.

Queste particolarità le hanno permesso di ottenere perfino un Certificato per il comfort visivo(German TUV).

Tra le varie caratteristiche, troviamo la possibilità di “comandarla” da remoto tramite l’app MI home o tramite comandi vocali, semplicemente collegandola al Wi-Fi di casa o tramite Bluetooth.

Grazie alla sua compatibilità con assistenti virtuali, quali Amazon Echo, Google Home e Apple Homekit, è infatti possibile utilizzare i comandi vocali.

Costi e informazioni

Questa lampada, amplia e migliora questo settore di Xiaomi già molto esteso, basti pensare alle Bedside Lamp e alla Led Desk Lamp lanciate in precedenza.


La Mi Table Lamp Pro è stata messa in vendita in Cina al costo di 349 Yuan cinesi, all’incirca 44,95€ in base al tasso di cambio corrente, un prezzo molto ragionevole considerando le sue caratteristiche.

La creazione di questa lampada intelligente è la dimostrazione, di quanto l’innovazione tecnologica, al giorno d’oggi, possa avere pressoché infiniti campi di applicazione.

Sembra un pò come nei film di fantascienza che guardavamo da bambini, una lampada comandata dalla voce, chi l’avrebbe mai detto?



articoli correlati

Lego Harry Potter: La saga diventa un gioco per Nintendo Switch e Xbox One

NozamaLab.com

Xbox One X: si trasformerà nella versione Original. Ecco il prezzo

Marco Giglia

Mi AirDots vs AirPods Apple: Xiaomi sforna la variante economica

NozamaLab.com

Lofar: dietro alle nuove scoperte, ricercatori italiani

Filippo Carli

Cos’è FooxEat: prima app italiana che confronta food delivery

Veronica Mandalà

L’ hypercar ibrida italiana da 1010 CV: vi presentiamo Frangivento Asfanè 1010

NozamaLab.com

Ecco Gaia, la prima casa stampata in 3D con la terra

Marco Giglia

La difesa planetaria è una priorità: questo il piano per proteggerci

Veronica Mandalà

Tesla Cybertruck: si pensa all’utilizzo per polizia, pompieri e 911

NozamaLab.com

Polo Ralph Lauren lancia i giacconi hi-tech che si ricaricano con USB

Veronica Mandalà

Coronavirus: ecco un’app iOS per seguire la pandemia nel mondo

NozamaLab.com

Come bloccare un contatto su iPhone: il metodo

Veronica Mandalà