Tecnologia

Xiaomi MiMIX 3 ufficialmente in Italia a 549 €: arriva una promozione

Xiaomi MiMIX 3 ufficialmente in Italia a 549 €: arriva una promozione

In autunno abbiamo visto come la Cina di questi tempi stia lavorando sodo nel mondo della telefonia, soprattutto casa Xiaomi che proprio in questi giorni lancia ufficialmente sul mercato italiano il suo MiMIX 3 ad un prezzo di listino di 549€ disponibile dalle ore 13.00 di oggi 7 gennaio.

Già di per sé competitivo nei confronti del rivale OnePlus 6T, il colosso cinese ha inoltre comunicato che è prevista una promozioneXiaomi MiMIX 3 499 euro per chiunque acquisterà lo smartphone sul sito ufficiale Mi.com mercoledì 9 gennaio.

Si preannuncia una corsa al telefono dal momento in cui stiamo parlando di un dispositivo al pari dei top di gamma che presenta la parte posteriore in ceramica con fotocamera dal 12+2 Mp, e parte anteriore con un display AMOLED full screen da 6,39 pollici accompagnato dalla fotocamera frontale da 24+2 Mp a scomparsa (per usufruirne bisogna scorrere in alto la parte posteriore del telefono) premiata con 108 punti dal leader DxOMark. Tutto coronato da un processore Qualcomm Snapdragon 845 e 6/8 GB di RAM.


articoli correlati

Samsung Galaxy A70: Scheda Tecnica e Prezzo

Veronica Mandalà

Huawei P Smart 2019: specifiche e prezzo

NozamaLab.com

Apple vs Netflix: sfida mondiale

Filippo Carli

Samsung progetta nuovi brevetti: ecco quali

Veronica Mandalà

iPhone XS Max esplode in tasca: il cliente minaccia la denuncia ad Apple

Gabriele Muraro

L’app che blocca lo smartphone di tuo figlio: ecco come si chiama

Veronica Mandalà

Tesla Model S da Record: percorsi 1 milione di km

NozamaLab.com

La Tesla Roadster potrà volare, dal film “ritorno al futuro” alla realtà di oggi

Gabriele Muraro

Apple: multa da 500 milioni di euro dal fisco francese

Italo Sorighe

I migliori e i peggiori dispositivi elettronici usciti quest’anno

NozamaLab.com

Nintendo Switch 2019: Versione nuova

Fabio Lo Verde

Offerte Giga Iliad: cosa succede quando finiscono? Ecco la risposta

Veronica Mandalà