Tecnologia

Come pubblicare un libro gratis su Internet

come pubblicare un libro gratis

Se stai cercando come pubblicare un libro gratis su Internet sei nel posto giusto. Ora ti descriveremo come fare, attraverso varie opzioni.

Come pubblicare un libro su Amazon



Assolutamente no! Pubblicare un libro su Amazon  davvero semplicissimo, e la buona notizia è che potrai vendere il tuo libro su Amazon anche se sceglierai un altro servizio di self publishing (a seconda del servizio). Ecco le principali alternative disponibili ad oggi:

  • Youcanprint permette di pubblicare eBook Cartacei (i guadagni per gli autori sono del 50% sugli eBook e del 20% sul cartaceo, è possibile richiedere un ISBN al costo di 30,00 € e si può poi distribuire la propria opera su tutti gli store online ed in 4500 librerie fisiche).
  • StreetLib accetta formati eBook + POD ed i guadagni sono del 60% sugli eBook, viene anche fornito un ISBN gratuitamente e la distribuzione avviene su tutti gli store online.
  • Ilmiolibro permette di pubblicare libri in formato POD o eBook ed i guadagni sono del 100% esclusi i costi di produzione. È possibile avere un ISBN al costo di 79 € e la distribuzione avviene sul circuito Feltrinelli.
  • Pixalib accetta libri in formato POD ed i  guadagni sono del 20% o superiori in base al margine scelto dall’autore, non viene fornito un ISBN e la distribuzione avviene su Pixalib.
  • Frenico: Permette di “pubblicare un ebook in 4 semplici passi” e di avere un ISBN gratuito, su ogni eBook venduto si guadagna il 70$ del prezzo di copertina e dà la possibilità di pubblicare e distribuire l’eBook su tutti i più importanti negozi online.

Fra i servizi stranieri vanno elencati Smashwords, Lulu, Createspace / KDP (Store Amazon) e Bebookness.


Detto questo torniamo all’argomento come pubblicare un libro su Amazon gratuitamente, e cerchiamo di capire quali sono i passi da compiere.

Guida alla pubblicazione di un libro su Amazon

Come prima cosa registriamoci a KDP: basta compilare i campi relativi ai dati anagrafici ed i campi di fatturazione: fatto queso possiamo utilizzare gli strumenti che ci mette a disposizione Amazon stessa per creare la copertina del libro e impostare tutte le informazioni sul libro: Titolo, Autore, Prezzo, Descrizione, Categorie.


Anche per la promozione del libro Amazon mette a disposizione una serie di servizi e strumenti, fra cui il più famoso è sicuramente KDP Select, che permette di raggiungere più lettori grazie all’inserimento del titolo in Kindle Unlimited (tieni in considerazione però che, in questo caso, i guadagni saranno molto bassi per pagina letta, intorno a 0,003 centesimi (il prezzo può variare, questa è una stima di quanto si viene pagati mediamente nel caso in cui decidiamo di inserire il nostro libro su Unlimited).

Pubblicazione e promozione dell’e-book

Amazon ti mette a disposizione anche uno strumento gratuito online per creare la tua copertina e, ovviamente, come tutti i servizi di self publishing, ti dà la possibilità di scegliere il prezzo finale del tuo libro.

Per quanto riguarda la promozione, poi, Amazon ti mette a disposizione una serie ampissima di servizi per guadagnare di più (come KDP Select) e per raggiungere più lettori (come il KDP Unlimited).


Se pubblichi su Amazon.com e Amazon.co.uk, inoltre, puoi ottenere anche una tua pagina autore, così da farti conoscere al grande pubblico di Amazon. Il mio consiglio è quello di mettere sempre una foto del tuo viso, così da presentarti al meglio, anziché scegliere una avatar, o un logo.


Ultimo consiglio: fa’ in modo di lasciare sempre un messaggio, ai lettori, che li inviti a lasciare dei commenti al libro, dopo l’acquisto. I commenti, insieme alle vendite, ti permetteranno di scalare più velocemente le classifiche Amazon.

Anche se pubblichi con Amazon, questo mi sento di sottolinearlo, non riuscirai a vendere migliaia di copie senza un buon lavoro di marketing e personal branding. Sì, l’algoritmo di Amazon dà un piccolo aiutino, nelle classifiche, a chi si autopubblica con KDP e CreateSpace. Ed è anche vero che, se si vende bene, Amazon inizia a proporti nelle sue newsletter e nei suoi “libri che potrebbero interessarti”, sul sito, innescando un circuito promozionale virtuoso. Ma non basta. Specie all’inizio.


Ciò che fa la differenza, nelle vendite, soprattutto nel lungo termine, è la tua reputazione.

Il brand sei tu, nel self publishing.

Utilizza il tuo blog, i commenti e i social network per farti conoscere e farti apprezzare. In modo oculato e professionale, chiaramente. Non si tratta di un’attività che si improvvisa, va studiata e gestita. Ogni errore potrebbe minare la tua reputazione, per sempre. Ma è questo ciò che devi fare, per far sapere al mondo che esisti. Ci vuole studio, ci vuole impegno.

Pubblicazione e promozione del libro cartaceo

Se vuoi pubblicare anche in formato cartaceo, ricordati che esiste il servizio Createspace, sempre di Amazon, con royalty interessanti e una distribuzione degna del marchio.

Per accedere a Createspace e pubblicare un libro cartaceo con Amazon, devi creare un account diverso da quello di KDP. Una volta eseguita la registrazione, potrai scegliere tra i servizi base (gratuiti e comunque ottimi) e quelli professionali (ovviamente a pagamento). Quello che accade anche con gli altri servizi di self publishing, insomma.

Fatto ciò, non ti resta che pubblicare e distribuire.


Per distribuire, ovviamente, hai bisogno di un codice ISBN. Puoi scegliere tra diversi ISBN:

 

1. ISBN automatico (è gratuito e ti permette di stampare e distribuire con Createspace).

2. ISBN personalizzato (10 dollari, l’autore sceglie lo stampatore/editore e distribuisce con Createspace)

3. ISBN universale (99 dollari , è possibile utilizzare l’ISBN con qualsiasi editore, ma è disponibile solo per chi vive negli USA)

4. ISBN personale (gratuito, ovviamente, perché ti permette di riutilizzare ISBN che già possiedi)

 

Con 25 dollari in più, poi, si può rendere ordinabile il libro nelle maggiori librerie fisiche (in America). Sì, per ora, il sito è in lingua inglese e distribuisce nel suo Paese. Non solo, per ora non sono accettati conti correnti italiani, per il pagamento delle royalties. Comunque, se ti interessa, ecco la pagina dedicata.


Se hai già un libro cartaceo pubblicato con Createspace e vuoi passarlo a KDP, se vuoi conoscere tutte le differenze tra i due servizi, o altre informazioni interessanti, su questa pagina di Amazon trovi ciò di cui hai bisogno.

Nota: Amazon KDP non fornisce un codice ISBN. Per la legge italiana, ciò vuol dire che il libro verrà sottoposto a IVA al 22% e non al 4%, come gli altri libri. Ti conviene, dunque, munirti sempre e comunque di un codice ISBN.

Come pubblicare libri gratuitamente con Lulù

In alternativa ad Amazon, è possibile pubblicare libri gratis su Internet rivolgendosi ad altri servizi altrettanto utili, seppur meno famosi rispetto al colosso del commercio online. Uno di questi è Lulu: una piattaforma che permette a tutti i propri utenti di pubblicare libri gratuitamente e venderli al prezzo che preferiscono. Puoi scegliere se creare dei libri classici in formato cartaceo (stampabili su richiesta) o degli ebook per tablet ed e-reader.

Se vuoi utilizzare Lulu, il primo passo che devi compiere è collegarti alla sua pagina di login e creare un account gratuito digitando negli appositi campi di testo il tuo Nome completo, il tuo indirizzo E-mail e la Password che vuoi usare per accedere al sito. Dopodiché, togli il segno di spunta dalla casella relativa alla ricezione di email pubblicitarie (se necessario) e pigia sul bottone Crea un account per terminare la procedura.

Una volta completata la creazione del tuo account, clicca sul link che hai ricevuto via email per confermare l’indirizzo immenso in fase di registrazione. Dopodiché pigia sul pulsante Crea posto in alto a sinistra e scegli l’opzione Libro stampato o eBook.

Nella pagina che si apre, se hai scelto di creare un libro stampato, crea il tuo libro selezionando il tipo di carta, il formato, la modalità di rilegatura e quant’altro tramite gli appositi pulsanti e menu che vedi nella pagina. Fatte queste scelte, pigia sul pulsante Crea questo libro e, negli appositi campi di testo, specifica il titoloe il tuo nome e seleziona una delle tre opzioni di pubblicazione disponibili: Rendi disponibile solo a me se non hai intenzione di pubblicare il libro immediatamente, Vendi solo su Lulu.com se vuoi venderlo solo su Lulu oppure Vendi su Lulu, Amazon, Barnes & Noble e altri canali se vuoi dal al libro maggiore visibilità. Fatta la scelta che ritieni più opportuna, pigia sul bottone Salva e continua per proseguire.

Se hai scelto di creare un eBook, puoi accedere alla pagina precedente dopo aver pigiato sul bottone Crea il tuo eBook e puoi seguire i passaggi che ti descriverò di seguito, validi in ambedue i casi.


Adesso puoi selezionare il file del tuo libro e caricarlo su Lulu, cliccando prima sul pulsante  Sfoglia/Scegli file e poi su pigiando sul bottone Carica il file. Puoi selezionare documenti in tutti i formati più diffusi, dai DOC/DOCX di Word ai PDF, ma anche file di testo semplici (TXT), libri EPUB e immagini JPG, PNG e GIF. Per accertarti che il tuo libro rispetti il formato standard dei libri di Lulu, scarica il modello disponibile cliccando sulla voce scaricare un modello qui e segui le linee guida illustrate nella pagina Ulteriori informazioni sulla formattazione delle pagine.


Al termine dell’upload, pigia sul bottone Crea il file pronto per la stampao Salva e continua (in base al tipo di libro che hai deciso di creare) e, nella pagina che si apre, imposta la copertina del libro sfruttando le tre schede Temi, Sfondi e immagini e Testo che trovi in basso. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, vai avanti nella procedura per pubblicare un libro gratiscliccando su Salva e continua e compila il nuovo modulo che ti viene proposto.



Specifica, poi, la categoria a cui appartiene il libro, la lingua in cui è scritto e la Llicenza sotto la quale vuoi distribuirlo usando gli appositi menu e opzioni. Digita, poi, delle parole chiave per facilitare la ricerca del libro su Lulu, aggiungi una breve descrizione dello stesso nell’apposito campo di testo e inserire la postilla del copyright e la specifica dell’Edizione. Quando hai finito di compilare il modulo, fai clic sul bottone Salva e continua.



Decidi, poi, se proteggere o meno il libro pigiando tramite la funzione Proteggi il mio ebook (in questo caso, verranno aggiunti 0,20 euro al prezzo finale del libro) oppure pigia sull’opzione Consenti ai lettori di condividere il mio ebook e fai clic sul pulsante Salva e continua.

Per concludere, stabilisci il prezzo di vendita del libro, clicca sulla voce Rivedi il progetto per visualizzare il riepilogo finale con tutte le informazioni relative all’opera e clicca sul pulsante Salva e concludi per portare a termine l’operazione.

Scrivici un commento qui sotto se ti siamo stati d’aiuto.

Loading...

articoli correlati

Spotify su Apple Watch sta arrivando. Nuove indiscrezioni

Daniele Mencarelli

Come NON farsi bannare da Amazon: ecco alcuni consigli

Veronica Mandalà

SQUID Learning English: impara l’inglese gratuitamente oggi

Nozama Lab

Robot Carrello per la spesa: arriva in Italia

Daniele Mencarelli

Tesla: se riuscisse a dominare nella guida autonoma e nell’elettrico varrebbe 4 volte tanto. Ecco quanto

Nozama Lab

Huawei lancia AI Cube: primo smart speaker dell’azienda. Ecco com’è

Nozama Lab

Leave a Comment