Tecnologia

Smart speaker: schizzano le vendite nel mondo. Ecco i più venduti

Smart speaker: schizzano le vendite nel mondo. Ecco i più venduti

Come vanno gli smart speaker?Se le vendite di smartphone e tablet sembrano aver subito una battuta d’arresto, lo stesso non si può dire per il mercato riguardante i dispositivi per la casa intelligente, che fanno registrare invece una continua crescita.

In particolare, le persone rinunciano sempre di meno agli smart speaker, che consentono l’esecuzione di diverse operazioni attraverso un semplice comando vocale: le vendite del terzo trimestre del 2018 mostrano un aumento quasi del 200% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Lo rivela il consueto report di Strategy Analytics, che conferma inoltre la leadership di Amazon, seguita a stretto giro da Google.

Gli smart speaker si candidano a diventare una delle possibili invenzioni dell’ultimo decennio. Sempre più aziende decidono infatti di investire nel settore, spinte da un mercato che non dà alcun segno di flessione: nell’ultimo trimestre, in tutto il mondo, sono stati acquistati 22.7 milioni di assistenti vocali, per un aumento del 197% in relazione al 2017. I device, a seconda delle funzionalità offerte, partono ormai da prezzi accessibili, consentendo alle persone di controllare vari aspetti all’interno della propria casa utilizzando soltanto la voce. Di questo passo, il numero di smart speaker commercializzati nel 2018 potrebbe superare i 100 milioni di unità, e secondo David Mercer, vice presidente di Strategy Analytics, “il mercato sta raggiungendo questo traguardo più velocemente di quasi ogni altra tecnologia lanciata negli ultimi 10 anni”.

Com’è normale che avvenga in un mercato in grande crescita, anche nel settore degli smart speaker si sta assistendo a una diversificazione degli attori in gioco. Amazon, tra le prime aziende a investire negli assistenti vocali, cresce nelle vendite del 45% ma la sua quota di mercato, allo stesso tempo, si è ridotta da 64.9% a 31.6%.


Il merito non è soltanto di Google, che ha venduto il 174% di unità in più rispetto al 2017 e mantiene la seconda posizione, ma soprattutto delle cinesi Alibaba, Xiaomi e Baidu, che sono cresciute vertiginosamente e detengono ora una quota di mercato tra l’8.4% (le ultime due) e il 9.5% dell’ormai nota compagnia di e-commerce. Apple, che l’anno scorso di questi tempi non aveva ancora fatto il suo ingresso nel mercato, ha venduto nell’ultimo trimestre 1.1 milioni di smart speaker.

articoli correlati

iPhone 11: tripla fotocamera? Cosa è emerso

NozamaLab.com

Non solo smartphone: Anche bende e cerotti saranno oggetti intelligenti

Marco Giglia

Hyperloop: il treno supersonico è realtà. Il co-fondatore è un italiano

NozamaLab.com

Fuga di dati: scopri se la tua e-mail è stata rubata

Gabriele Muraro

Come disdire Dazn: eliminare l’abbonamento in modo semplice

Veronica Mandalà

Alcatel: nuova linea di smartphone al MWC

Filippo Carli

Blockchain vs il cambiamento climatico: si può fare!

NozamaLab.com

Motorola pronta a lanciare G7 sul mercato: Ecco i dettagli

Alessandro Lella

Come scaricare video da YouTube in modo semplice e veloce. I migliori link utili

Alessandro Sieve

Samsung Galaxy A70: Scheda Tecnica e Prezzo

Veronica Mandalà

Donna mette in palio il marito su Ebay: chi se lo è aggiudicato?

Veronica Mandalà