Tecnologia

Samsung W2019: il nuovo smartphone a conchiglia da 2400 euro

Samsung W2019: il nuovo smartphone a conchiglia da 2400 euro

Lo scorso 9 novembre Samsung ha presentato il nuovo W2019, un flip-phone che ricorda molto i cellulari a conchiglia di qualche anno fa. Le specifiche non sono niente male, ma il prezzo sembra molto salato.

Qualcuno pensava che fossero definitivamente tramontati, eppure i cellulari a conchiglia non sono mai spariti dal mercato. In Asia infatti questi telefoni restano molto utilizzati, motivo per il quale Samsung ha deciso di accaparrarsi questa fetta di nostalgici consumatori realizzando degli smartphone a conchiglia di ultima generazione. I flip-phone non sono una novità assoluta di quest’anno: nel 2015 già era in cantiere il Samsung W2016, uno dei precursori della categoria.

Il nuovo smartphone a conchiglia W2019 presenta molte delle specifiche dei top di gamma, come il chip Qualcomm di ultima generazione Snapdragon 845, un sensore per le impronte digitali (posizionato lateralmente) e un doppio schermo di ultima generazione.

Ecco la scheda tecnica completa:

  • Schermo esterno ed interno: display S-AMOLED da 4.2″ con risoluzione FHD (1920×1080 pixel);
  • SoC: Snapdragon 845;
  • RAM: 6 GB;
  • Memoria interna: 128 – 256 GB, espandibile tramite micro SD;
  • Fotocamera frontale e posteriore: 12+12 megapixel, f/1.5 – f/2.4, OIS e zoom ottico 2x, registrazione video 4K a 60fps;
  • Batteria: 3070 mAh;
  • Sistema Operativo: Android Oreo 8.1 con personalizzazione Samsung Experience;
  • Colori: rosso, blu, oro rosa.



Ma…il prezzo?Ecco il tasto dolente dell’annuncio: il prezzo non è sicuramente economico. Ad esempio la limitata Collector Edition da 256 GB (con accessori omaggi e numerazione incisa) sarà messa in vendita a 18.999 yuan,  circa 2400 euro al cambio. Il prezzo della versione “base” dello smartphone a conchiglia non è stato annunciato, ma sembra che si aggirerà intorno ai 1750 euro.

Al momento sembra che la distribuzione di Samsung W2019 sarà limitata al mercato cinese. Non si hanno notizie di date di lancio sul mercato europeo, e difficilmente ciò potrebbe accadere: come detto sopra è in Cina che si concentra la maggior parte del mercato degli smartphone a conchiglia.

E voi, cosa ne pensate? Comprereste uno smartphone del genere?

articoli correlati

Centrale solare nello spazio? La Cina accetta la sfida

Alessandro Lella

OnePlus 6: una bomba da poco più di 500 euro

NozamaLab.com

Avvistato Honor 9X: prime news dalla Cina

NozamaLab.com

Netflix 2020: la piattaforma avrà la pubblicità per aumentare il fatturato?

NozamaLab.com

Italia arrestrata? Non è vero! Abbiamo la tecnologia ma la vendiamo agli altri

NozamaLab.com

Aspirapolvere Roomba i7+ Italia: Caratteristiche e Prezzo

Veronica Mandalà

200 app e giochi scontati e GRATIS su Play Store: eccoli qua

NozamaLab.com

Huawei lancia ufficialmente la sua Blockchain: ecco di cosa si tratta

Gabriele Muraro

Come disdire Dazn: eliminare l’abbonamento in modo semplice

Veronica Mandalà

Smart speaker: schizzano le vendite nel mondo. Ecco i più venduti

NozamaLab.com

Sviluppatrice batte Pi Greco grazie a Google Cloud: la storia

Veronica Mandalà

Taranto: plastica ovunque, ma il problema è mondiale

Alessandro Lella