Tecnologia

Nokia X7: Lo smartphone è ufficiale. Ecco tutto quello che devi sapere

Nokia X7: Lo smartphone è ufficiale. Ecco tutto quello che devi sapere

TestDebiti

Nokia X7, dopo numerose indiscrezioni, è finalmente ufficiale in Cina. Si tratta di un modello particolarmente interessante, non solo sul piano tecnico, ma anche perché dovrebbe arrivare anche da noi, sebbene lo farà forse con un altro nome e forse con qualche piccolo ritocco. Intanto vediamo le sue caratteristiche tecniche.

Nokia X7 caratteristiche

  • Schermo: 6,18” full HD+ (1.080 x 2.246 pixel, 18,7:9), 500 nit, 96% NTSC Color gamut, DCI-P3, contrasto 1.500:1
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 710 con GPU Adreno 616
  • RAM: 4 / 6 GB LPPDDR4
  • Memoria interna: 64 / 128 GB eMMC 5.1 espandibile (con microSD fino a 400 GB)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel Sony IMX363, f/1.8, 1,4 μm pixel, OIS + 13 megapixel f/2.2
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel, f/2.0
  • Dimensioni:  154,8 × 75,76 × 7,97 mm
  • Peso: 178 grammi
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano / microSD), 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4/5 GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, USB Type-C, jack audio
  • Batteria: 3.500 mAh con ricarica rapida a 18 W
  • Sistema Operativo: Android 8.1 Oreo

Nokia X7 è quindi l’ennesimo medio gamma dell’azienda cino-finlandese, che oltre a quanto riportato nella scheda tecnica qui sopra, vanta anche la registrazione audio stereo Nokia OZO. Notate anche il display, che dovrebbe supportare la riproduzione in HDR, sebbene non si parli di “PureDisplay” come sul Nokia 7.1 (ma dovrebbe essere la stessa cosa).


Le ottiche posteriori portano la firma ZEISS, una nota azienda con sede a Oberkochen, in Germania, attiva a livello mondiale in ambito tecnologico per la produzione e commercializzazione di una vasta gamma di prodotti ottici, meccanici ed elettronici: ottica di consumo, microscopia, tecnica medicale, metrologia industriale, tecnica dei semiconduttori, sistemi optoelettronici.

La fotocamera frontale utilizza il pixel binning per combinare 4 pixel in 1 dalle dimensioni di 1,8 μm, così da catturare più luce e dettagli, a scapito della risoluzione. Non mancano anche AI beauty ed AI portrait Mode, ed altre funzioni di “intelligenza artificiale”. Dal punto di vista costruttivo, il retro è in vetro, con lettore di impronte al centro, ma sulla carta ci sono ben poche osservazioni da fare, ed il fattore dirimente sarà come sempre il prezzo.


Nokia X7 uscita e prezzo

Nokia X7 sarà disponibile in Cina dal 23 ottobre, nelle colorazioni Dark Blue, Red, Silver e Midnight Black. Il prezzo è di 1.699 yuan (circa 210€) per il modello 4/64 GB, 1.999 yuan (circa 250€) per 6/64 GB e 2.499 yuan (circa 310€) per la versione di punta con 6/128 GB. A livello globale dovrebbe essere lanciato come Nokia 7.1 Plus, ma ancora non abbiamo conferme precise su disponibilità e prezzo per il nostro mercato.



articoli correlati

Metropolitana di Londra si rinnova: ecco i treni hi-tech

Veronica Mandalà

Nokia X7 si “internazionalizza”: ecco la versione 8.1

Veronica Mandalà

Xbox One X: si trasformerà nella versione Original. Ecco il prezzo

Marco Giglia

Netflix non supporta più Apple Airplay: ecco il motivo

Veronica Mandalà

Samsung QLED 8K Q900R: in Italia. Caratteristiche e prezzo del televisore

NozamaLab.com

Ciao Darwin? Evolution news contesta la nota teoria

Italo Sorighe

Galaxy S10: Samsung presenta la fotocamera da 48 megapixel. Ecco perchè

NozamaLab.com

Huawei Mate 20 Pro: la scheda tecnica

Veronica Mandalà

Disattivare le notifiche di Gruppo Whatsapp: ecco come fare

Marco Giglia

Schermo OLED vs LCD vs AMOLED: qual’è la differenza?

NozamaLab.com

Kindle Paperwhite rivoluzionato: più leggero e resistente. [PREZZO]

Marco Giglia

Il Solstizio d’Inverno: come ha reagito Google oggi 21 dicembre

NozamaLab.com