Lavoro

Nike lavoro: Le figure professionali ricercate e come candidarsi

Nike Lavoro: Se sei un giovane neo-laureato, un diplomato o semplicemente una persona in cerca di occupazione e il tuo più grande sogno è lavorare per una grande azienda del calibro di Nike, allora presta attenzione a tutte queste informazioni. Qui scoprirai le figure ricercate dal brand in tutta Italia, come candidarsi in generale e ottime informazioni da memorizzare sul marchio.

Ma iniziamo con la storia. Un passaggio davvero importante prima di proporsi a qualsiasi azienda è capire la sua essenza, come lavora, o almeno trarre le maggiori informazioni possibili dalla sua storia, che nella maggior parte dei casi si potrà già trovare online.


Dunque, Nike nasce il 25 gennaio del 1967, nel momento in cui lo studente di economia Phil Knight e l’allenatore della Oregon University Bill Bowerman costituiscono un marchio che importi dal Giappone scarpe sportive: il nome “Nike” viene scelto a richiamare la dea omonima della mitologia greca, simbolo della vittoria.

Se per il momento non vi dovesse interessare la breve storia del marchio, vi consigliamo di andare un po’ più in fondo all’articolo dove si inizia a parlare delle figure professionali ricercate da Nike lavoro.

Storia (Nike Lavoro)

Lo studente di economia Knight, da vero imprenditore, sempre pronto a studiare nuove ricerche di mercato, apprese da una ricerca che i prodotti giapponesi avessero delle potenzialità eccezionali sul mercato statunitense, soprattutto per quel che riguardava l’alta tecnologia e le scarpe di atletica. 


Per questo motivo, nel 1962, insieme con Bowerman egli costituì la Brs, Blue Ribbon Sports, costata 500 dollari a entrambi. Attraverso questa società, prese il via la commercializzazione di calzature sportive, che in Giappone erano prodotte da Onitsuka Tiger. 

La svolta arrivò quando l’azienda decise di iniziare a vendere in proprio sotto il marchio Nike con il famoso logo simbolo, vale a dire lo “Swoosh”. 

Nike Lavoro

Esso venne creato da una studentessa del corso di grafica della Portland State University, Carolyn Davidson, e che lo realizzò su richiesta esplicita di Knight.


Adesso a seguire ecco alcuni veloci passaggi che hanno contraddistinto la storia del marchio: Il 1978 è l’anno della nascita ufficiale di Nike Inc., ma anche del primo contratto di sponsorizzazione siglato con un grande personaggio sportivo, il tennista John McEnroe. L’anno successivo, venne messa in commercio Tailwind, la prima scarpa da corsa, caratterizzata da Nike-air, il sistema di ammortizzazione brevettato dalla casa americana.

Da lì a poco sarebbe arrivato lo sbarco in Borsa, ma vi risparmio i dettagli tecnici in merito a investimenti e fatturato.  

Poi, Il 1988 è un anno fondamentale per Nike, sia perché si supera il miliardo di ricavi sia perché prende il via “Just Do It”, la campagna pubblicitaria più importante del marchio americano.

Gli anni ’90 sono caratterizzati dagli sponsor a vita che Nike ha deciso di offrire a mostri sacri dello sport moderno come Michael Jordan per il basket e Cristiano Ronaldo per il calcio, e molti altri sportivi famosi sponsorizzati (non a vita).


Ad ora, William Perez è diventato direttore esecutivo, Ceo e presidente di Nike, Knight conserva solo la carica di presidente del Cda.

Gli affari vanno a gonfie vele per il marchio numero uno al mondo di indumenti sportivi, e la ricerca di personale rimane costante in tutto il mondo, a prescindere dall’età a tagli studi di qualsiasi individuo. 

Nike Lavoro 1

Nike lavoro – figure professionali cercasi

Passiamo dunque al fulcro dell’articolo. Se stai cercando una posizione lavorativa in italia nell’azienda mondiale Nike, ecco quali professioni ci sono a disposizione:

  • Store Manager – Roma, Milano, Brescia, Bolzano.
  • Assistant Store Manager / Assistant Head Coach – Roma, Firenze.
  • Sales Associate / Store Athlete (Addetti Vendita) – Udine, Milano, Roma.
  • Nike Lead (Team Leader) –(Venezia), La Spezia, Parma.
  • Nike Coach (Department Manager) – Arezzo, Torino, Udine, Mantova, Parma, Bolzano.
  • Stage Addetti Vendita – Bari.
  • Converse Department Manager – Alessandria, Roma.
  • Retail Planner – Milano;
  • Business Planner – Milano;
  • Converse Sales Associate – Milano e altre sedi sul territorio nazionale;
  • Customer Operations Representative – Milano.
  • Sales Representative Team Sports – Milano.
  • Marketing Manager Energy – Milano.
  • Addetti Magazzino – Fiumicino, (Roma).
  • Visual Merchandiser – Milano.
  • Responsabile di Reparto – Milano.
  • Sales Associate (Categorie Protette L.68 / 99) – Milano.

Dunque, come potete ben vedere, la maggior parte degli store che attendono nuovo personale si trovano a Milano, dintorni e Roma. Per rimanere sempre correttamente aggiornati vi invitiamo a seguire la pagina LinkedIn ufficiale di Nike.

Inoltre dovreste sapere che lo sviluppo e la gestione della rete commerciale del marchio nel nostro Paese è affidata a Percassi Group. Il Gruppo ha anche uffici in Lombardia, situati a Milano, precisamente in Piazza Gae Aulenti n. 6 – 20124 Milano.


Come avete notato c’è molta richiesta di lavoro nei punti vendita (negozi), ma per quanto riguardo chi desiderasse trovare un posto in amministrazione o simile anche la sede ha bisogno di ricambio di personale. Durante l’anno vengono attivate diverse selezioni per Addetti Vendita, anche senza esperienza, Store Manager e Assistant Store Manager, a cui si richiede, per lo più, la conoscenza dell’Inglese e una base lavorativa alle spalle.

Per chi guardasse un po’ oltre al’Italia, esistono molte occasioni lavorative all’estero per lo stesso marchio. In particolare negli Stati Uniti, in Europa, nel Middle East e Africa, in Cina, in Asia, in Brasile, in Cina, in Canada, in Cile o in Messico.


E’ molto interessante sapere quanto dietro a Nike lavoro, ci sia un ambiente professionale che tiene davvero ai suoi dipendenti. Nelle sedi principali del Gruppo nel mondo non mancano centri per la custodia dei bambini, palestre, campi da tennis e/o ristoranti. Il pacchetto retributivo, inoltre, prevede vari benefit. Tra questi assicurazione, piani pensionistici con contributo aziendale, sconti sull’acquisto di prodotti del marchio, ferie e vacanze pagate. E ancora sconti per centri fitness, indennità di trasporto e altro ancora, ma in questo caso la mansione non sarà semplicemente nel negozio fisico, piuttosto nelle varie sedi, quindi in questo caso si parla specificatamente di lavoro d’ufficio.

Come candidarsi (Nike Lavoro)

Per candidarvi e diventare una nuova figura professionale in questa azienda potrete visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni del Gruppo, Nike “Lavora con noi” (Nike Lavoro). Quindi potrete candidarvi online e inviare il vostro curriculum vitae.


Oppure potrete anche utilizzare la sezione web dedicata al recruiting del Gruppo Percassi, che ha nel portafoglio brand proprio Nike Lavoro o potrete adoperare il portale web di Gi Group, che anch’esso offre interessanti offerte di lavoro. Come ultima alternativa potrete accedere alla pagina LinkedIn di Nike Lavoro.

Ora basta perdere tempo a leggere l’articolo, come dice Nike: “Just Do It” e vi auguriamo di poter essere adatti in uno dei ruoli proposti. Se la vostra esperienza con Nike Lavoro sarà positiva, commentate pure qua sotto e scrivetecelo. Buona continuazione.

Loading...

articoli correlati

Spedire un pacco in modo sicuro: la guida completa

Veronica Mandalà

Gucci: Le figure professionali ricercate in tutta Italia

Nozama Lab

Allianz Italia: le figure professionali ricercate a Milano

Nozama Lab

Lavoro Banca: Intesa Sanpaolo cerca personale in Italia. Ecco le posizioni aperte

Nozama Lab

Lavoro McDonald’s: le opportunità in tutta Italia

Nozama Lab

Le migliori aziende in cui lavorare in Italia: Classifica top 10

Nozama Lab

Leave a Comment