Tecnologia

IFA 2018: Computer sempre più smart, senza bordi e con due schermi [FOTO]

IFA 2018: Computer sempre più smart, senza bordi e con due schermi [FOTO]

All’IFA 2018 le sorprese non sono ancora finite e continueranno fino al 5 settembre. Ecco le novità migliori riguardi ai laptop, nuovi dettagli e caratteristiche esclusive.

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla prossima generazione di computer? Oggi, ne abbiamo avuto un esempio all’IFA 2018, fiera internazionale dell’elettronica che si sta tenendo a Berlino. 

A quanto pare i nuovi modelli di computer saranno sempre più leggeri, più smart e sempre più potenti, intanto il loro design cambia e si ispira a quello degli smartphone.

Ecco alcuni nuovi modelli presentati:

Acer Swift 5 (IFA 2018)

E’ stato presentato Acer Swift 5, 990 grammi per un pc da 15,6’’, il più leggero sul mercato.

Questo incredibile risultato sarebbe stato raggiunto grazie a una struttura interamente metallica fatta di una lega composta da magnesio e iridio. Lo schermo è touch e si allarga fino ad arrivare quasi ai bordi, come se mosse uno smartphone di ultima generazione.

Swift 5 monta 16 Gb di Ram e 1 Tb di memoria. L’autonomia garantita è di 10 ore. Con processore Intel Core i7 di ottava generazione e un prezzo di 1099 euro.

Asus ZenBook (IFA 2018)

In questo caso si ha monitor grande davanti agli occhi e uno più piccolo sotto le dita, come se ci fossero due schermi.


 Nei nuovi Zenbook Asus il TouchPad viene completamente rivoluzionato. Infatti il TouchPad diventa un secondo piccolo monitor in grado di svolgere alcune funzioni supplementari, mai visto nulla del genere. 

La versione più avanzata di questa tecnologia è quella che si trova sullo ZenBook Pro, in cui il TouchPad, o meglio ScreenPad, è proprio un display.

ThinkPad X1 Extreme (IFA 2018)

Il ThinkPad X1 Extreme è stato presentato a IFA da Lenovo, l’azienda che nel 2005 ha acquistato questo brand di computer dall’IBM (International Business Machines Corporation). Quest’ultimo sarebbe un personal computer pensato per i creativi, che sia nel settore video o che sia in quello audio.

Il suo display è da 15,6’’, con tanto di risoluzione 4K ed è presentato in combinazione con un impianto audio Dolby Atmos. 

Performance ottime grazie alla scheda video Nvidia GeForce 1050 Ti, un processore Intel I7 di ottava generazione e una Ram che può arrivare a 64 Gb. In Italia sarà disponibile a partire da 1709 euro.

Dell Inspiron (IFA 2018)

Questo è un altro top di gamma presentato. Dotato di schermo touch, che routa di 360°, un corpo in alluminio e l’ultimo processore prodotto da Intel. Sono stati mostrare i nuovi modelli Dell Inspiron 7000, dei computer davvero versatili. Sono dei modelli portatili in grado di trasformarsi in tablet con le seguenti dimensioni: 13”, 15” e 17”. I processori Intel Whisky Lake, presentati, sono il centro di comando dei computer. I prezzi fanno dagli 899 euro dei 13” ai 1199 euro per 17’’.

Yoga Book (IFA 2018)

Infine, di computer molto rilevante, è stato presentato questo. Yoga Book si può tradurre così: Due schermi. Uno per guardare video, scrivere e navigare sul web, mantre l’altro per leggere, prendere appunti e trasformarsi in una tastiera. Il nuovo Yoga Book C930 di casa Lenovo è forse il più completo laptop presentato all’evento.


Ha due schermi da 10,8 pollici con touchscreen tradizionale per l’altro con tecnologia E Ink, inchiostro elettronico, davvero interessante. 

Ma la funzionalità forse già divertente di tutte è questa: Lenovo ha dotato questo dispositivo anche della funzione Knock to Open: quando lo Yoga Book è chiuso basta bussare sulla sua superficie per farlo aprire. Il prezzo di lancio è di 999 euro.

Tante novità curiose all’IFA 2018, vi invitiamo a continuare a seguirci per ulteriori novità.

articoli correlati

Smartphone pieghevole Samsung: prime immagini

Gabriele Muraro

Jeff Bezos cambia direzione e punta sugli arredamenti in puro stile IKEA

Italo Sorighe

OnePlus smartphone 5G: questa novità sarà costosisima. Eccola

NozamaLab.com

Se lavorate per Huawei non utilizzate mai un iPhone! Ecco cosa potrebbe succedervi

NozamaLab.com

Huawei chiude il 2018 con incassi da RECORD! Ecco quanto ha fatturato…

NozamaLab.com

Xiaomi: arriva il Black Shark Helo Global. Com’è?

Alessandro Sieve

Tracciare la spedizione con Siri: l’ultima novità di iOS

Veronica Mandalà

Curiosità in casa Apple: nuovo iPod Touch in arrivo?

Alessandro Lella

iPhone 11 vs iPhone 11 Pro: le principali differenze tra i melafonini

NozamaLab.com

Insight approda su Marte: inizia lo studio del sottosuolo rosso

Veronica Mandalà

Tablet Google: il Pixel Slate si rivela al mondo

NozamaLab.com