internet Tecnologia

DAZN GRATIS: trucco per vedere la serie A e gli altri sport senza abbonamento

Dazn free

Dazn gratis, tutto vogliono una soluzione in grado di far risparmiare il costo dell’abbonamento al sito di streaming calcio più importante d’Italia. Per molte persone, mantenere attivo l’abbonamento Dazn per vedere la serie A non è sostenibile, quasi 30€ ogni mese non sono proprio noccioline, soprattutto per chi segue poche partite o poco sport in generale ma desidera vedere la propria squadra del cuore in azione. Quindi spesso si ricorre all’utilizzo di siti di streaming gratis come Starlive xyz.

Quindi come fare? C’è qualche stratagemma attuabile per risparmiare sull’abbonamento Dazn? La risposta è sì, di metodi ne esistono, leciti e meno leciti. In questo articolo informativo vogliamo raccogliere i principali e più utilizzati dagli italiani. Prima di partire ci teniamo a fare una premessa: NozamaLab è contro la pirateria e crede che i siti che trasmettono partite senza averne i diritti debbano chiudere il prima possibile, crede che lo sport debba essere sostenuto con il costo dei regolari abbonamenti alle varie pay tv e andando nei vari stadi. Qui di seguito troverete solo informazioni e nessuna chiamata all’azione verso comportamenti illeciti, da cui prendiamo le distanze.


⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO DISPONIBILE: CLICCA QUI




Detto ciò, vediamo qualche trucchetto per vedere Dazn gratis.

 

Trucco per vedere DAZN GRATIS

Partiamo dal “trucco” più importante di tutti e anche se vogliamo abbastanza goliardico… cioè scroccare l’abbonamento ad un parente, amico o conoscente. La famosa doppia utenza, finchè disponibile va sfruttata al meglio, quindi perchè non prendere accordi con qualcuno che paga l’abbonamento al posto nostro? Pensa a cosa potresti offrire in cambio e valuta di fare uno scambio sensato: un accesso a Netflix per un accesso a Dazn, perchè no?! nei limiti dei vari servizi, si può fare.

Altro trucchetto molto usato consiste nel vedere partite al bar o in ristoranti e quindi sfruttare i loro abbonamenti a Sky Business che integrano anche Dazn. Oppure ancora farsi regalare una carta prepagata Dazn per tot mesi di utilizzo del servizio.

Leggi anche: eurostreaming nuovo indirizzo



Serie A gratis

Tralasciando per un secondo Dazn, di alternative per vedere la serie A gratis ce ne sono tantissime e coinvolgono principalmente i migliori siti di streaming calcio gratis. La domanda da farsi però è, i siti che trasmettono queste partite sono legali, possono farlo? Nella maggior parte dei casi vedrete che la risposta sarà no. E ciò non va bene, perchè l’utilizzo di tali siti si traduce in mancati abbonamenti e quindi mancati introiti al settore sportivo italiano e non solo. Sappiamo che vedere le cose da questo punto di vista può essere un po’ esagerato, d’altronde per una partita vista gratis non succede niente… giusto? Parzialmente giusto… perchè con 1 abbonamento mancato non succede nulla ma se gli utenti “furbetti” sono 1 milione? Allora qui il danno all’economia sportiva c’è e bisogna fare qualcosa per combatterlo.

DAZN GRATIS IPTV

Rimanendo nell’illecito e ritornando a parlare di Dazn, sappiamo che molti italiani furbetti utilizzano il seguente trucco per usufruire del servizio, baipassandone il costo: le IPTV, che possono essere pubbliche o private, o i flussi P2P. Senza scendere troppo nei dettagli, poichè non ci interessa, è possibile avere Dazn gratis grazie a queste tecnologie che intercettano i flussi di trasmissione del servizio e li trasmettono sulle proprie tv, sui propri pc o smart tv, in maniera illegale, a danno del sito di streaming di turno.

Programmi e app specifiche ne supportano il funzionamento. Tutto questo per poi finire con il rischiare di avere problemi di buffering o malfunzionamento e capire che forse 30€ al mese (magari non tutti i mesi) possono essere ben spesi per il proprio sport preferito e la propria squadra del cuore.



Leggi anche: Formula 1 diretta gratis

Dazn mese gratis

Ritornando nella liceità, un trucco molto intelligente fu quello di sfruttare il mese gratis Dazn messo a disposizione degli utenti e solitamente promosso ogni inizio di campionato dalla piattaforma. È un sistema di marketing largamente impiegato dalle aziende per attrarre a sè più clienti possibili ma anche un buon momento per i singoli utenti di risparmiare e provare il servizio.

Ovviamente questo trucco non è più facilmente impiegabile perchè Dazn non offre più il mese gratis al momento ma vi consigliamo di stare sull’attenti e cogliere la palla al balzo quando l’occasione si ripresenterà.


⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO DISPONIBILE: CLICCA QUI




Dazn sconto

L’ultimo trucco coincide con il beneficare di uno sconto. Spesso durante l’anno Dazn fa degli sconti ai nuovi utenti o a chi disdice l’abbonamento per qualche motivo. Non è proprio come avere Dazn gratis ma di cerco pagare un servizio fino alla metà del suo prezzo originale è un qualcosa che fa piacere a molti.

Anche in questo caso, non si tratta di un consiglio attuabile da subito ma da cogliere al momento più opportuno, solitamente sotto le feste o verso l’inizio o la fine del campionato.


articoli correlati

Moto d’acqua che vola: è già in vendita Quadrofoil. Ecco quanto costa

NozamaLab.com

Huawei: 3 miliardi investiti in Italia. Per quale progetto?

NozamaLab.com

Robotica: arriva Atlas il robot che fa parkour

Alessandro Sieve

iPhone ricondizionati venduti in Italia: prezzo dei dispositivi Apple

Gabriele Muraro

Il Solstizio d’Inverno: come ha reagito Google oggi 21 dicembre

NozamaLab.com

Metropolitana di Londra si rinnova: ecco i treni hi-tech

Veronica Mandalà

Aggiornamento Facebook Messenger: come eliminare messaggi dopo invio

Veronica Mandalà

Come prepararsi al meglio per il Black Friday 2018: la Guida definitiva

NozamaLab.com

Facebook: arriverà una nuova criptovaluta nel 2020

NozamaLab.com

iPad Pro 2019-2020: trapelano informazioni sul nuovo modello bordless

Marco Giglia

Xiaomi vs Apple: i dispositivi indossabili più venduti sono di Xiaomi

NozamaLab.com

L’app che blocca lo smartphone di tuo figlio: ecco come si chiama

Veronica Mandalà