Tecnologia

Antenna intelligente per Motorola Mod 5G

motorola

Motorola è pronta a presentare al grande pubblico il suo nuovo accessorio per le reti 5G. Sarà un modulo aggiuntivo dalle dimensioni contenute che integrerà le prestazioni della futura linea Z. Il suo nome e Mod 5G e avrà un grandissimo impatto sul mercato della telefonia.


Di questo accessorio se ne conosce l’esistenza da ben 6 mesi, ma pare che manchi ancora un po’ di messa a punto prima del via libera alle vendite. Si conoscono già la sua forma e le sue caratteristiche, grazie alla presentazione all’ente americano FCC.

La particolarità di questo accessorio consiste nel poter disattivare in modo autonomo l’antenna, di modo da ridurre la radiazione di onde a lunghezza millimetrica. Ciò evidenzia, oltre ad una attenzione alla salute del consumatore, anche una grande cura nell’uso della nuova tecnologia 5G.

Oltre che per la salute del consumatore, la disattivazione delle antenne dovrebbe poter evitare molte interferenze con le trasmissioni in 5G.

La disattivazione sarà comandata da un sensore di prossimità. Ogni qual volta la mano dell’utilizzatore si troverà su determinate parti del modulo aggiuntivo, le antenne corrispondenti verranno spente. Questo servirà ad usare in modo più efficiente tutti gli apparati di ricezioni montati sull’accessorio.

Il suo portfolio hardware è assolutamente di rilievo. Troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 855, che si affianca ad un modem 5G X50 (anch’esso della linea Snapdragon). La batteria avrà una capacità di 2.000mAh, e ci saranno ben 10 ricettori di segnali disposti in tutto il dispositivo.


Lo smartphone d’elezione a cui verrà affiancato questo accessorio sarà, probabilmente, il Moto Z3 Pro, di cui ancora si conosce poco.

Loading...

articoli correlati