Nuovo aggiornamento Telegram: la versione 5.6



Truffe a parte, Telegram non perde occasione per migliorarsi a suon di aggiornamenti, del quale l’ultimo è stato rilasciato giovedì 9 maggio. Si tratta della versione 5.6 che ha apportato interessanti novità in termini di design per i dispositivi Android, offrendo altresì l’opportunità di archiviare le chat. In quest’ultimo caso, infatti è possibile conservare le proprie chat per ordine quelle attive da quelle inattive, oppure spostare le chat indesiderate nell’archivio.



In più, permette di archiviare un numero illimitato di chat, mantenendo così i messaggi nell’ordire desiderato e, altresì, nascondere l’intero archivio scorrendo verso sinistra su di esso o farlo riapparire, trascinando lo schermo verso il basso. Provare per credere!

archiviare chat su telegram


La versione 5.6 di Telegram ha introdotto un’ulteriore novità: ossia eseguire azioni collettive selezionando più chat per appuntare, silenziare, archiviare o eliminarle in modo rapido e indolore.

Telegram cambia grafica

Telegram per Android si è aggiornato con una nuova icona dell’app e con un menù di selezione dei messaggi all’interno delle chat che si arricchisce del nuovo pulsante di inoltro rapido. Dunque, l’utente può visualizzare più testo dai messaggi nel proprio elenco di chat: fino a tre linee per chat, recandosi nel consueto menù Impostazioni chat.

È disponibile anche un nuovo menù di condivisione semplificato che copre l’intero schermo, consentendo una selezione più ampia, con il campo dei commenti in grado di supportare le emoji e semplificare la condivisione degli adesivi.


Secondo poi, è possibile evidenziare un particolare argomento di una conversazione, copiando i link ai messaggi. I collegamenti alle chat funzionano solo per i membri delle rispettive conversazioni. Infine, l’utente può vedere chi è online dall’elenco chat e dal menù di condivisione di Telegram.