Tecnologia

Birra in capsule: LG lancia la Moda

Birra in capsule: LG lancia la Moda

Dal caffè in capsule alla… birra in capsula. Avete letto proprio bene! Lg Electronic, il noto produttore sud coreano di apparecchiature elettroniche, ha lanciato la ‘macchinetta’ LG HomeBrew, descritta ufficialmente come “sistema per la produzione di birre artigianali a base di capsule“, che verrà presentata ufficialmente al Consumer Electronic Show (CES) in programma dall’8 all’11 gennaio a Las Vegas. Essa comprende cinque varietà: IPA americana, Pale Ale americana, Stout inglese, Witbier belga e Pils ceca.

Elemento assolutamente importante è la capsula in birra, che contiene malto, lievito, olio di luppolo e aromi. A tal proposito, riporta Lg in una nota ufficiale, la macchina “automatizza l’intera procedura dalla fermentazione alla carbonatazione, dall’invecchiamento fino al servizio e alla pulizia”.


LG HomeBrew: come funziona

Per ottenere una ‘signora birra’ occorre inserire le capsule nei due serbatoi appositi, premere poi un pulsante e pazientare. Per controllare come va la fermentazione si usa un’app gratuita per smartphone Android e iOS, e alla fine dell’attesa si avranno 5 litri di birra artigianale.

Dunque, il meccanismo rispecchia quello già utilizzato per il caffè, con l’utilizzo di capsule monouso, che in questo caso saranno però più di una. Sfruttando gli algoritmi, la macchina sarà in grado di unire le sostanze e regolare il processo di fermentazione per ottenere poi il prodotto finito, da spillare premendo un semplice pulsante. Ovviamente i tempi di attesa saranno più lunghi rispetto a quelli necessari per ottenere una tazza di caffè: si stimano infatti due settimane, a seconda della tipologia di birra che si vuole consumare.
Oltre al processo di produzione e fermentazione della birra, la macchinetta LG HomeBrew assolve ad un altro compito importante: essa si pulisce da sola. La pulizia verrà effettuata in modo automatico utilizzando semplicemente l’acqua calda.


Al momento non è stato definito il prezzo così come i dettagli, che verranno chiariti nella kermesse che si terrà a Las Vegas nel 2019.

articoli correlati

Amazon: quanti utenti “Prime” ci sono al mondo? Dati che ti lasceranno a bocca aperta

NozamaLab.com

iPhone 13 sconto: i migliori modi per pagarlo di meno. Amazon, Swappie, permuta

NozamaLab.com

Huawei P30 scheda tecnica: Caratteristiche e Prezzo

Veronica Mandalà

Elon Musk lancia TESLAQUILA: la tequila della sua azienda automobilistica

NozamaLab.com

Nuovi aggiornamenti Spotify: ecco quali

Veronica Mandalà

Motorola pronta a lanciare G7 sul mercato: Ecco i dettagli

Alessandro Lella

Honor View 10 Lite: presentata la beta di EMUI 9.0 per Android 9 Pie

Gabriele Muraro

Samsung W2019: il nuovo smartphone a conchiglia da 2400 euro

Marco Giglia

iPhone 11: tripla fotocamera? Cosa è emerso

NozamaLab.com

Mi Table Lamp Pro di Xiaomi: eleganza e innovazione. Ve la presentiamo

Alessandro Lella

Pappagallo utilizza Amazon Alexa per ordinare il cibo: ecco l’incredibile storia

Veronica Mandalà

Nuove batterie Tesla: dureranno 20 anni e saranno più economiche

NozamaLab.com