Tecnologia

Nokia 9: ecco le fotocamere con cinque obiettivi

Nokia 9 5 fotocamere

Per ora si tratta di un rumor ma Nokia 9 dovrebbe il primo telefono a poter competere con i top di gamma della concorrenza, soprattutto nel comparto fotografico su cui le aspettative, già alte, montano di giorno in giorno.

A cosa servano cinque fotocamere è tutto da scoprire: avremo sicuramente un grandangolo, e quattro moduli con lunghezza focale diversa per gestire le varie situazioni di scatto. All’interno del modulo esagonale che le racchiuderà, troveranno spazio anche il classico flash LED e un sensore di prossimità con cui realizzare effetti particolari tipo il bokeh.


La notizia di oggi conferma la presenza di ben 5 sensori fotografici, non a caso lo smartphone è internamente noto con il nome in codice “Olympic” e di Android Pie 9.0 sin dal rilascio. Il firmware di Nokia 9 infatti è stato avvistato sui server FIH e non sorprendentemente si tratta di una versione stock aggiornata però già alle ultime patch di sicurezza del primo novembre.


Come riportato da un tweet di Nokia anew Nokia 9 potrebbe segnare l’inizio di una nuova era di dispositivi PureView. Per chi non sapesse di cosa si parla, il nome “PureView” fa riferimento all’hardware che caratterizzava alcuni modelli Nokia molto apprezzati tempo fa (Nokia 808 e Lumia 1020) a livello di qualità fotografica. Finora i dispositivi prodotti da HMD non hanno brillato da questo punto di vista e in effetti potrebbe anche trattarsi di un puro esercizio di marketing, ma la presenza di ben 5 sensori ci fa sperare su una maggiore considerazione per questo aspetto.

nokia 9

Il lancio di Nokia 9



Per quanto riguarda il lancio commerciale si parla di inizio 2019: probabilmente Nokia 9 sarà una delle portate principali del Mobile World Congress di febbraio. Tra le altre informazioni disponibili al momento si segnala il display da 5,9’’ con un aspect ratio di 18:9, mentre ad ‘alimentare’ il tutto ci sarebbe una piattaforma snapdragon 845 con 128GB di Storage e 8 GB di RAM. Notevole, qualora venisse confermata dai fatti, la batteria da 4.150 mAh, che potrebbe garantire i famosi 2 giorni di utilizzo.

Loading...

articoli correlati

I robot possono provare paura, lo dimostra una ricerca

Nozama Lab

Xiaomi Mi PowerBank 2i Red Edition: tutto quello che devi sapere

Daniele Mencarelli

Samsung: arriva il primo smartphone gaming e parte la sfida con Huawei

Alessandro Sieve

Ford GT: nuovi 350 modelli in costruzione, prenotabili online. Vieni a vedere il prezzo

Daniele Mencarelli

Apple Watch in Italia: ci sono stati dei problemi importanti al debutto

Daniele Mencarelli

Nokia 3.1: cosa dicono i primi che l’hanno provato?

Nozama Lab

Leave a Comment