Guide Shopping

Miglior Notebook in vendita: Come scegliere il tuo prossimo portatile

Miglior Notebook

Devi comprare il miglior notebook? Lo shopping di un notebook non è mai facile. Ci sono davvero tantissime opzioni in commercio, ma qual è quella che più rispecchia i nostri parametri di estetica e rapporto qualità prezzo? Qui potete trovare una rassegna dei migliori portatili a disposizione.

Non esiste il notebook migliore in assoluto, ma certamente ci sono modelli che si sposano meglio con quello che ti serve. 


Diciamo che se dovessi acquistare un portatile per navigare su internet, per leggere la posta o per passare il tempo semplicemente dietro a qualche gioco o su YouTube, allora anche un modello economico potrebbe fare al caso tuo. Invece se ti serve un computer con elaborazioni migliori, come quelle di foto o video, la spesa diventa maggiore e il prodotto più di qualità.

Per ogni destinazione d’uso esiste un portatile diverso, e in questa pagina ti aiuterò a cercare il notebook migliore in base a formato, dimensioni dello schermo, componentistiche integrate e prezzo. Per ogni destinazione d’uso infatti c’è una tipologia di computer portatile diversa, sia per formato che per hardware interno.


Se ti serve un computer portatile per giocare dovrai prestare attenzione alla componente GPU, mentre per l’elaborazione di foto e video alla CPU e alla memoria RAM, alcuni piccoli consigli tecnici. È sempre consigliata, invece, una unità SSD per l’archiviazione dei dati anche se spesso i computer con questa caratteristica costano di più relativamente a quelli con disco meccanico.

Il Notebook non è l’unico formato di portatile esistente 

Ecco una gamma di tutti i formati di computer portatili che puoi trovare in commercio, sia online che offline:

    • Notebook o laptop: sono i portatili più diffusi, le loro caratteristiche hardware sono molto differenti in quanto possono integrare componentistiche molto potenti o anche molto economiche. Va tantissimo di moda, ad oggi, possedere un notebook, poiché decretato come il terminale più facile da utilizzare e ottimo per il lavoro e la trasportbilità. 



    • Ultrabook: sono portatili che si caratterizzano per le dimensioni molto contenute. Sono anch’essi con chiusura a conchiglia come i notebook e i laptop, tuttavia in questo caso troviamo spesso processori a basso voltaggio per ridurre i consumi in generale. Gli ultrabook sono mediamente più costosi dei notebook, non tanto per la potenza, quanto invece per i materiali di cui sono costituiti, ovvero leghe di alluminio o di magnesio.
    • 2-in-1: questa tipologia di notebook fa uso di due moduli distinti e separati. Il principale contiene il display e tutta l’elettronica necessaria per il funzionamento del computer, mentre il modulo secondario è solitamente dotato di una tastiera e di porte USB aggiuntive per l’espansione dello storage. Unendo i due moduli è possibile utilizzare il sistema come se fosse un portatile tradizionale, mentre separandoli si può usare il modulo con il display come se fosse un tablet. Quest’ultima cosa è possibile grazie al pannello touchscreen integrato.



    • Convertibili: Si tratta di notebook tradizionali che solitamente utilizzano una particolare cerniera che permette di ruotare il display anche a 360°. Il brand Lenovo in particolare ne sta facendo uscire molti di questo tipo. In questo modo il computer può essere utilizzato sia come se fosse un portatile tradizionale, sia come se fosse un tablet grazie alla presenza del touchscreen. Esistono anche altre modalità d’uso, come ad esempio quella a tenda pensata per la riproduzione di film e presentazioni e IFA 2018 quest’anno ne ha mostrato qualche interessante esempio appena uscito.
    • MacBook: con questo nome vengono identificati i computer portatili prodotti da Apple, che si differenziano dai notebook tradizionali con Windows proprio per il sistema operativo installato, macOS. Trattasi di computer portatili premium nel loro settore, con caratteristiche uniche nel loro genere. Sono molto costosi per via delle tecniche costruttive esclusive adottate in fase di produzione, per i materiali, e un po’ anche per il brand. Nella famiglia di MacBook troviamo ultrabook e notebook tradizionali per gli utenti professionali.



  • Chromebook: forse i chromebook non li avete mai sentiti nominare. Bhe, sappiate che sono molto economici (ma non sempre), chiamati così per il sistema operativo Chrome OS installato. Si basano sulla folta gamma di servizi online offerta da Google e sono compatibili anche con alcune delle applicazioni per Android disponibili sul Google Play Store.

Tra qualche altra informazione che ti daremo ora, potrai trovare la nostra selezione completa dei miglior Notebook a disposizione sul commercio online. Utilizzeremo infatti il miglior e-commerce Amazon per selezionare tutti i miglior Notebook che vogliamo consigliarti. La gamma prescelta è davvero ampia, dunque toccherà a te, a seguito di tutte le informazioni fornite, scegliere il più promettente e prestazione in base ai tuoi obiettivi di utilizzo.

Miglior Notebook: dimensioni schermo

Un notebook, affinchè sia perfetto per il vostro utilizzo, dovrà avere delle dimensioni schermo ottimale a seconda delle esigenze. Allora scopriamo subito, tutte le possibili dimensioni di schermo esistenti:

    • Da 10 a 12 pollici: i computer portatili con diagonali da 10 a 12 pollici sono spesso convertibili o 2-in-1, sono piuttosto piccoli e si caratterizzano per le doti di trasportabilità. Solitamente in piccoli computer con queste dimensioni vi è la possibilità di staccare i due display per poterne usare poi uno come tablet. Se cerchi un computer compatto e la potenza non è indispensabile per te, queste sono le dimensioni adatte alle tue esigenze.



    • Da 13 a 14 pollici: Questa è una dimensione media che consente la trasportabilità ottimale e le buone prestazioni a qualsiasi notebook scegliate. Non sono leggeri come i 2-in-1 da 10 o 12 pollici, ma al tempo stesso non sono pesanti e ingombranti come i notebook tradizionali. Anche a livello hardware si trovano solitamente ottime occasioni d’acquisto.
    • 15 pollici: i portatili da 15 pollici sono i più diffusi sul mercato perché grandi a sufficienza da poter consentire di lavorare o giocare agevolmente. Di questo tipo se ne possono trovare di ogni tipo online, dai più economici ai macbook più costosi, fino ad arrivare a dei piccoli mostri ingegneristici. La diagonale da 15 pollici è ideale per chi ha bisogno di un dispositivo versatile e con un ampio display, ma non vuole rinunciare alla trasportabilità.



  • Da 17 a 18 pollici: I più tecnici sapranno che un portatile con le seguenti dimensioni è definito “desktop replacement”, ovvero un sostituto di un sistema desktop tradizionale. Sono difficilmente trasportabili e solitamente molto pesanti, tuttavia integrano hardware paragonabile a quello dei computer fissi a livello di potenza, e dunque hanno solitamente alti livelli prestazionali. I notebook più grandi sono solitamente anche i più costosi, e spesso integrano CPU e GPU molto potenti rivolgendosi ai gamer o al professionista che lavora sodo tutto il giorno.

Miglior Notebook: terminologia hardware da sapere prima di comprare

Abbiamo pensato che fosse utile prima di comprare un qualsiasi portatile, mettervi a conoscenza di una specifica terminologia in modo tale da rendervi ancor più preparati nel vostro acquisto definitivo. Attenzione, vogliamo aiutarvi però, non complicarvi la vita con termini incredibilmente tecnici e complicati, quindi vi spiegheremo semplicemente cosa si intende per CPU (processore), GPU, RAM, Storage e batteria.



  • CPU (processore): rappresenta la parte fondamentale del computer, il suo cervello per intenderci. Esegue tutti i calcoli ed elabora i dati attraverso delle unità di calcolo chiamate core: i computer più moderni possono disporre di due, quattro, sei, otto e più core, solitamente tutti operanti alla stessa frequenza, che è espressa in GHz. Quindi come è facilmente intuibile più i core del vostro portatile prescelto saranno maggiori e più avrete a disposizione un terminale in grado di elaborare contemporaneamente e più facilmente, più dati possibili.
  • GPU: la GPU è un tipo di processore che viene utilizzato per effettuare tutte le elaborazioni di tipo grafico. Nei computer portatili possiamo trovarle già integrate nello stesso “pacchetto” del processore. Solitamente i portatili che hanno soluzioni con GPU integrata consumano meno e sono mediamente più economiche.



  • RAM: è la memoria di sistema in cui vengono immagazzinati temporaneamente i dati delle applicazioni che utilizza il computer in un dato momento. Per spiegarvi in poche parole quello che succede nel vostro notebook possiamo dire che maggiori RAM avrà e maggiore è il numero di applicazioni che il computer potrà eseguire senza mostrare rallentamenti. Esperti consigliano di non scendere sotto i 4 GB di RAM se non vuoi sperimentare scarse prestazioni in alcuni momenti di utilizzo.
  • Storage: con il termine di storage si intendono tutte le periferiche di archiviazione di un computer. Per esempio: Hard Disk, SSD o eMMC.



  • Batteria: è la componente che consente di utilizzare il computer portatile anche se non è collegato alla presa di corrente. Maggiore sarà la durata della batteria del vostro portatile, e un miglior notebook avrete, poiché capace di restare operativo fuori casa per lungo tempo. Un dato molto interessante riferito alla batteria è che col tempo si consumerà sempre più velocemente a causa dell’utilizzo e della vecchiaia, dunque sarà buona cosa cambiare il vostro terminale ogni 4-5 anni massimo, tenetelo a mente!

Infine prima di presentarvi finalmente tutti i possibili computer portatili che potrete acquistare su Amazon, vi spieghiamo una panoramica di tutti i sistemi operativi esistenti per il vostro miglior notebook.


Miglior Notebook e sistemi operativi

Tutti i computer per funzionare hanno bisogno di un sistema operativo, ovvero di un software che collabora con l’hardware al meglio delle possibilità. Il sistema operativo utilizza i driver per sfruttare le periferiche, e una serie di software evoluti che consentono a queste di effettuare operazioni con la macchina. Esistono diversi sistemi operativi sul mercato, tutti compatibili con una gamma di applicazioni esclusiva. Ecco tutti i principali sitemi operativi che esistono:

  • Windows: è il sistema operativo più diffuso sul mercato ed è anche quello maggiormente compatibile con applicazioni e giochi di terze parti. L’ultima versione è Windows 10.
    • macOS: è il sistema operativo dei computer realizzati da Apple, disponibile solamente sui MacBook.
    • Chrome OS: questo è invece il sistema operativo dei Chromebook, basato sul cloud di Google.



  • Android: nato su smartphone, il sistema operativo è utilizzabile anche su tablet e su sistemi notebook e convertibili.

Attenzione però, se il tuo miglior notebook scelto ha l’indicazione FreeDOS, significa che è senza un sistema operativo moderno installato. In questo caso è necessario installarne uno di tuo gradimento per poterne sfruttare tutte le funzionalità.

Ora siamo arrivati al nocciolo della questione. Quale portatile acquistare? Qual è il miglior notebook che fa proprio al caso tuo? Ecco gran parte della gamma che ci offre il mercato online.


Quale Notebook comprare? 

Siamo arrivati al cuore dell’articolo! Ora scopriremo quali sono i miglior notebook che possiamo trovare online su Amazon. Un elenco completo di tutti i modelli.

Asus VivoBook Pro Notebook, 15.6″ 4K/UHD IPS

Caratteristiche:

  • Design realizzato in resistente, alluminio, profilo spesso 19,2 mm e un peso di 2 kg
  • Potente processore Intel Core i7-7700HQ (2.8 GHz)
  • Scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1050M 4GB DDR 5
  • Wi-Fi dual-band 802.11ac ultra-veloce e completa connettività
  • Tastiera Retroilluminata

Prezzo: 1089,70 €.

HP 255 G6, Notebook 15.6 pollici, APU AMD E2-9000e

Caratteristiche:

  • Processore APU AMD E2-9000e
  • Memoria 4 GB di SDRAM DDR4-2133
  • SATA da 500 GB (5400 rpm), masterizzatore DVD
  • Tastiera con layout italiano (QWERTY)

Prezzo: 199,80 €.

Asus FX753VD-GC193T Notebook, 17.3”

Caratteristiche:

  • Display da 17.3″ Full HD
  • Processore Intel Core i7 Quad Core di 7a Generazione
  • Scheda grafica nVidia GeForce GTX1050 4GB GDDR5
  • Design accattivante e tastiera retroilluminata
  • Tastiera con layout italian (QWERTY)

Prezzo: 1004,00 €.

Lenovo 320-15AST Portatile con Display da 15.6” 

Caratteristiche:

  • RAM da 8 GB
  • HDD da 256 GB SSD
  • Processore A9-9420

Prezzo: 454,00 €.

Acer Aspire 5 A515-51G-54HF Notebook

Caratteristiche:

  • Windows 10 Home
  • Display 15.6″ Full HD LED (1920×1080)
  • Processore Intel Core i5-8250U
  • Scheda Grafica NVIDIA GeForce MX130 2 GB DDR5
  • RAM da 6 GB DDR4, 256 GB SSD

Prezzo: 587,16 €.

HP ENVY x360 15-bq103nl Notebook

Caratteristiche:

  • Penna Stilo Attiva inclusa
  • Processore AMD Ryzen 5 2500U Quad-Core (da 2 GHz, frequenza di picco fino a 3,6 GHz, 6 MB di cache)
  • 8 GB di SDRAM DDR4-2400 (2 x 4 GB), 256 GB PCIe NVMe M.2 SSD
  • Audio Bang & Olufsen; HP Audio Boost; doppi Altoparlanti
  • Schermo FHD IPS edge-to-edge multitouch, con retroilluminazione a WLED micro-edge e diagonale da 39,6 cm (15,6″) (1920 x 1080)

Prezzo: 899,99 €.

Apple Macbook AIR MQD32 Notebook

Per sapere le caratteristiche accurate del prodotto, clicca qui. Vi è un’intera pagina dedicata a tutte le specifiche tecniche di questo esemplare di Macbook. 

Prezzo: 835,90€.

Apple MacBook Pro 15.4″ Retina

Caratteristiche:

  • Schermo 15.4″ con risoluzione 2880 x 1800 pixel
  • Processore: Intel Core i7 2.2 Ghz quad core
  • Memoria Ram: 16GB LPDDR3 SDRAM
  • Memoria SSD: 256GB SSD PCI-e
  • Sistema operativo: Mac OS X 10.11 El Capitan

Prezzo: 1720,00 €.

E questa era tutta la gamma di miglior Notebook scelta appositamente per tutte le tasche e tutte le necessità. Ci auguriamo possa esservi stata utile.

Loading...

articoli correlati

Honor smartphone Android: non potrai resistere a queste offerte

Nozama Lab

Xiaomi Pocophone F1: tutto quello che devi sapere [Scheda Tecnica]

Nozama Lab

Borse eleganti: le migliori offerte di oggi 21 febbraio

Nozama Lab

A cosa servono i BCAA: l’utilizzo degli amminoacidi ramificati

Fabio Lo Verde

iRobot: quale comprare? I migliori modelli in offerta

Nozama Lab

Cucina Hi-Tech: prodotti in offerta oggi (Domenica di Sconti)

Nozama Lab

Leave a Comment